Grande Napoli all’olimpico, Roma sconfitta da due sberle di Cavani

26
29

pagelleLe pagelle di NapoliSoccer.NET: Roma – Napoli 0 – 2. Cavani stende la Roma e tiene il Napoli alle spalle del Milan capolista.

De Sanctis
: deve fronteggiare subito un grosso pericolo su Vucinic, ma è in forma nazionale e addirittura blocca la palla come fosse un passaggio. Altri interventi in sicurezza ne sanciscono l'ampia sufficienza. 7.
Campagnaro
: bada al sodo senza mai commettere errori, si disimpegna francobollando i suoi avversari non disdegnado talvolta qualche capatina offensiva. 6,5.
Cannavaro
: pronto, deciso e consapevole. Dirige il reparto difensivo senza sbavature e quando c'è bisogno di essere pratici non ci pensa due volte. Ancora una prova da grandissimo condottiero. Il solo Prandelli non ha ancora capito di cosa è capace. 6,5.
Aronica
: E' quello più in tensione nella linea a tre di difesa ma riesce comunque ad essere efficace ed attento, gestendo la sua zona di campo senza fronzoli. 6.
Maggio
: buona partita, attacca e difende senza soluzione di continuità anche se oggi deve prodigarsi maggiormente alla fase di copertura sul pericoloso Riise. 6.
Gargano
: parte in sordina e ci mette un pochino a trovare posizione e ritmo. Sembra giochicchi senza particolare verve anche se spesso è lui che copre gli spazi lasciati vuoti dai compagni. Deve forse recuperare ancora un pò la condizione fisica. 5,5.
Pazienza
: sempre pronto ad inaridire le fonti di gioco avversarie, eccelle sia in posizionamento che in dinamismo. Cerca anche di mettere buoni palloni per gli attaccanti, ma non sempre è preciso. 6.
Dossena
: parte subito nervoso e cerca lo scontro prima con Taddei e poi con Cassetti. Un paio di buone sgroppate creano pericoli per la retroguardia capitolina ma il cartellino giallo e Mazzarri ne limitano il minutaggio in campo. 5,5.
Hamsik
: è lui il vero ago della bilancia della mediana azzurra. Sembra sempre faccia pochino, ma poi ci si rende conto che è insostituibile. Procura il calcio di rigore che porta in vantaggio il Napoli. 6,5.
Lavezzi
: oggi non è brillante come nelle sue ultime apparizioni ma è marcatissimo dalla difesa romanista. Solo un grossolano errore che poteva chiudere prima i conti ne macchiano comunque un'altra buonissima prestazione. 6,5.
Cavani
: anche oggi due gol e questo basterebbe già. Però lui non si accontenta ed allora si sacrifica tanto in fase di copertura, recupera qualche palla a centrocampo e condisce la prestazione con tanta tanta sostanza. 7,5.
Sostituti
Zuniga: si posizione a sinistra dove non gli piace tanto, ma la circostanza lo richiede e lui si sacrica rendendo anche molto bene. E' in forma e sta trovando fiducia giorna dopo giorno. 6,5.
Yebda
: grazie al suo saper tenere il pallone ed alla forza fisica, riesce a dare concretezza al possesso palla. 6.
Mascara
: entra per concedere l'applauso finale al Matador. Il tempo di una corsetta e la gara finisce. S.V..

Allenatore – Mazzarri: è il vero leader di questa squadra. Prepara le partite tatticamente alla grande. Il suo Napoli gioca bene, vince e corre tantissimo, è indubbiamente lui il tecnico migliore in Italia al momento. 7.

Pino Chianese – Napolisoccer.NET

26 Commenti

  1. con tutto il rispetto ma che partita avete visto??? gargano 5.5??? ha fatto la miglior prova di tutta la stagione oggi anche se sbagliava qualche passaggio oggi mi è piaciuto perchè è stato molto piu grintoso del solito mordeva le caviglie agli avversari come un mastino il 5.5 nn se lo merita assolutamente e te lo dice uno che lo critica quasi sempre riguarda i voti prima di darli

  2. leggendo le pagelle forse la schiacciante vittoria del napoli è solo frutto della mia immaginazione.
    per favore mi dite il risultato di roma napoli?
    forse abbiamo perso e giocato male?
    Grazie

  3. Alla faccia dei nostri nemici. Questo Napoli ci sta dando grande soddisfazioni. Qualcuno non ci credeva, adesso si ricrederà. Siamo sempre più sù con il punteggio. Il Milan e l’Inter cominciano a prederci sul serio. Grande sincerità del Mister Ranieri: questo Napoli è forte e ci ha messo in gran difficoltà, con un gioco maschio e con quella cattiveria che serve per essere grandi.
    Adesso cominiamo a sognare per un terzo posto, però non è detto che le altre cominciano a perdere colpi.

  4. …e comunque il Napoli ha giocato una partita tatticamente perfetta, i detrattori di Mazzarri dovrebbero capirla una volte per tutte che ABBIAMO IL MIGLIOR TECNICO DELLE SERIE A!

  5. oggi mi spiace ma un punto in più a tutti i giocatori ed allenatore erano meritati…troppo risicati I VOSTRI VOTI.. !!avete visto un’altra partita cari amici di napolisoccer.. ve lo dico proprio xkè vi stimo x competenza…e vi leggo sempre!!

  6. Ragazzi vi lamentate per i voti? ma vi rendete conto che noi scriviamo su in sito che è NAPOLISOCCER cioè una cosa dell’altro mondo, questi so peggio dei “pseudo.tifosi” cmq concordo qui hanno visto ttt altra partita, personalmente i voti dovrebbero partire da un minimo ossia6,5 invece MAZZARRI(che io reputo il nostro valore aggiunto)9.
    Forse molti non sanno, sito compreso che la ROMA in casa non aveva mai perso,cmq da domani non scriverò+,su questo sito che è una barzelletta.
    FORZA NAPOLI…..

  7. fra’ vai a zappare la terra ke mettere i voti nun e cosa tua !!
    ma k partit te vist ??maggio 6????parev nu tren oggi maggio !!!!!
    gargano e pazienza voti bassissimi???senza di loro ko c….. a vinciv a partit!!
    da come metti i voti al massimo ai giocato in promozione o non hai mai giocatoa calcio altrimenti non mi spiego la tua ignoranza in materia !!!

  8. Anche io che critico sempre Gargano dico che forse il voto è un po’ bassino. Grande il nostro capitano Paolo!!
    P.S. adesso il buon caro Tosel prendera’ l’occasione al volo per fare un regalino alle sue amiche milanesi…
    Rosi sei una m…!!!

  9. Io avrei messo 19 a Maggio. Difesa da 7. Mi dispiace un po’ per Dossena. Mi e’ sembrato piuttosto nervoso, ma almeno ha dato un segnale che quando c’e’ da suonare palate lui e’ presente. Gargano a me fa schifo, ma oggi gli avrei dato 6,5.

  10. Lo dice Mazzarri che il cuore della squadra sono i nostri 2 mediani e questa squadra e` seconda, sono loro che coprono gli spazi e consentono ai laterali di salire ma poi tutte queste critiche a Gargano siamo secondi sembra che stiamo lottando per non retrocedere. Oggi ha anche tirato una bella punizione a girare. Si sbaglia molto (non oggi) ma quando si fa gol su i suoi passaggi o d’azioni partite da lui o quando fa lanci perfetti tutti si dimenticano perche` naturalmente fa degli errori talmente banali e irritanti che uno si dimentica quello che fa di buono ma se siamo secondi e perche` giocano tutti bene non solo Cavani Hamsik e Lavezzi.E per me in questo momento se giocassimo cosi contro il Liverpool Gerard o non Gerard li metteremmo sotto. Il Villareal per me e` piu` forte del Liverpool. Dobbiamo giocare come sempre e possiamo battere chiunque.

  11. voti bassi? il punto è che forse si danno voti senza valutare:
    1) chi c’era di fronte
    2) la tattica che cambia di partita in partita

    e quindi non mi puoi dare un voto tipo 6 ad un giocatore che ha fatto bene contro dei giocatori valutati fior fior di milioni ed una squadra che, come ricordava Emanuele, in casa ha fatto 8 vittorie e 3 pareggi senza nessuna sconfitta!! (ed in più lo scorso anno 15 vittorie, 1 pareggio e solo 3 sconfitte!!)
    Allora il punto è questo: se mi fai una tot prestazione simile in 3 partite, sia col cesena che con la roma ed anche col barcellona, non si possono dare gli stessi voti anche se il giocatore ha fatto la stessa identica partita. Perchè una cosa è fare un lavoro contro certi giocatori ed un conto e farlo contro quelli del barça!
    ovviamente se affronti una squadra con il 5-4-1 e poi una col 3-4-1-2 e comunque affronti Vucinic e Riise piuttosto che pinco e pallino, non puoi giocare tatticamente due partite uguali…ovvio che contro i romanisti, e perdipiù fuori casa, badi di più alla fase difensiva e ripartire. Questo è il lavoro che dovevano fare e l’hanno fatto benissimo…non solo, poi la partita l’abbiamo addirittura tenuta in mano A ROMA COME SE INVECE STESSIMO IN CASA COL SASSUOLO!! e allora no, i voti sono bassi bassi!!
    i nostri hanno fatto, come anche tante altre volte (vedi inter in coppa italia) una partita coi controca….!!!!
    avevano una tattica da mettere in pratica e l’hanno fatto benissimo e sono andati anche oltre imponendo il gioco alla roma ed a roma!!
    e che volete di più??
    mica possono fare tutti e 13-14 (con i cambi) una tripletta ciascuno per prendere un 8 o 9?!!?
    la difesa ha fatto paura come anche il centrocampo che l’aiutava come anche l’attacco che rientrava… ed infatti la roma non ha praticamente fatto tiri pericolosi.
    Per me il voto va alla squadra come gruppo unitissimo che si muove in campo compatto ed armonico: 8,5
    Mazzarri 10!!!

  12. Abbiamo vinto a Roma contro la Roma, e soprattutto non li abbiamo fatti giocare. Loro hanno giocatori davanti, che difficilmente non ti fanno un gol, con noi invece non hanno toccato palla. E quali sono i voti di Cannavaro, Campagnaro e Aronica? 8 per tutti e tre. La partita l’hanno vinta prima loro. 10 a Mazzarri. Pure Dossena si è dimostrato un grande lottatore un voto in più a lui e tutta la squadra. Dai voti pare che abbiamo pareggiato in casa 2-2 con l’Albinoleffe. Ieri sera abbiamo fatto un’impresa lo volete capire o no? Non sono per niente d’accordo sui voti, voglio una spiegazione. FORZA NAPOLI

  13. Beh, cari amici della redazione stavolta non ci avete azzeccato. Cannavaro è da 8. Cosi come Pazienza (per me e uno dei più forti mediani in circolazione) Gargano, che io lo digerisco solo con l’Alka-Selzer, ha disputato una signora partita. Maggio (detto”Freccia Rossa”) copre la fascia destra (sia in difesa che in attacco) con una semplicità disarmante, e voi gli date 6? Ho la vaga impressione, ma non è solo mia, che avete guardato un’altra partita.
    Ecco, l’unico che merita un bel 5 è Lavezzi. Non per la sua prestazione comunque sempre all’altezza, ma per lo sputo. Un campione (e lui lo è) non deve rispondere alle misere provocazioni. Infatti il nostro amico Tosel si sta gia fregando le mani. Scommettiamo che gli appioppa 2 giornate di sospensione? E sapete con chi gioca il Napoli, dopo la gara con il Catania?
    Con il MIlan. Male signor Lavezzi…..molto male.

  14. Loro hanno visto la partita!

    DE SANCTIS: Una grande parata nel primo tempo su Vucinic. Attento tra i pali, bravo nelle uscite. 6.5

    CAMPAGNARO: Duro nei contrasti, qualche rinvio non proprio pulito ma si fa sentire alla distanza. 7.5

    CANNAVARO: Impeccabile al centro della difesa partenopea. Annienta Borriello e serve un assist gol a Cavani. 8

    ARONICA: Sulla sinistra non sfigura. Chiude bene i varchi agli avversari. 7

    MAGGIO: Salta l’uomo con facilita’ sulla corsia laterale destra. Sfiora il gol, si dimena. In uno stato di forma piu’ che positivo. 8

    PAZIENZA: Tanti recuperi, non molla mai, non concede spazi agli avversari. Se perde palla la va a riconquistare con grande grinta. 7

    GARGANO: Davanti alla difesa non si risparmia. Vicino al gol su punizione. Qualche errore di impostazione e tanti recuperi. Generoso. 7

    DOSSENA: Prestazione piu’ che convincente sulla sinistra. Non cade nel tranello della provocazione lanciato da Taddei. 6.5
    (ZUNIGA dal 13° s.t.: Attento sulla sinistra, non sfigura. 7)

    HAMSIK: Piu’ di una giocata interessante. Tenta il tiro. Ha il compito di accendere la luce e spesso gli riesce. Si procura il rigore realizzato da Cavani. 7.5
    (YEBDA dal 28° s.t.: Ottimo impatto col match. Tempismo e testa a centrocampo. 7)

    LAVEZZI: Solito sprint in attacco. Imprendibile a campo aperto. Si procura angoli e punizioni a ripetizione, vanifica un gol gia’ fatto. 7

    CAVANI: Un rapace in area di rigore. Non appena ha un po’ di spazio arriva al tiro. Spietato sul calcio di rigore. 9
    (MASCARA dal 40° s.t.: In campo nel finale. Solito sprint. s.v.)

    ALL. MAZZARRI: Titolarissimi concentrati e mai domi. Non si vinceva all’Olimpico dal 1993. Impresa storica. 9

    commenti pagelle by NapoliMagazine.com

  15. si vede che non hai mai giocato a pallone: lo sputo è la + grande vigliaccata che si possa fare sul campo e quello che ha fatto lavezzi è niente ! meritava un cazzottone quello stronzo della roma e il 5 che gli appioppi x me è veramente ingiusto perche’ anche se la reazione è pari a quello che subisci lo sputo è una porcata e x forza di cose se sei un uomo devi reagire…e basta!

  16. ma che partita ha visto il sig. Pino Chianese ma che voti ha dato ? il Napoli merita in toto 100 non 10 ma 100… tutti compresi quelli che fino a ieri ho criticato forza Napoli !

  17. Ma vi rendete conto??? Fate un casino ogni partita per i voti che mette la redazione ai giocatori!! Ma chi se ne fotte se sono troppo alti o bassi, noi qui tifiamo Napoli , non facciamo la giuria a chi assegna meglio i voti, come se questo potesse cambiare i risultati ottenuti in campo! Crescete e gioite dei risultati ottenuti, anche io spesso non condivido i voti ma non perdo il tempo ad offendere un tizio che non conosco per far cambiare i voti..

  18. Mi accodo a dire che le valutazioni sono un pò sballate.. Dopo il 4-0 casalingo contro una disastrata Sampdoria sono fioccati i 7, 8, 9; ieri si sbanca l’Olimpico e questi sono i voti? Il Napoli ha subito per 20 minuti e poi dominato, Maggio è stato superlativo e Gargano ha fatto i soliti errori ma si è fatto ampiamente perdonare.

    Avrei messo 5.5 a Lavezzi (per la vicenda Rosi e per quell’errore a porta vuota, fortunatamente abbiamo raddoppiato poi..) e concordo sul 5.5 a Dossena che è un pò troppo rotondo, deve ritrovare forma (peso-forma!) e calmarsi un pò, che rischiava di farci giocare in 10.

    Spero solo che tutto questo pressing non ci abbia spompati per il Villareal! Baratterei volentieri una sconfitta col Catania per il passaggio del turno, anche se è più utile il campionato essere in coppa è tutto un altro fascino, aspettando di poter sentire la musichetta della champions!

  19. ma che partita ha visto quello che da’ i voti? gia’ parto dal presupposto che se vogliamo dare un voto a quelli della roma per me sono stati tutti almeno da sei perche’ la roma non ha giocato male… come qualcuno ci vuol far credere anzi…ranieri lo ha sottolineato grande napoli! non piccola roma! e il piu’ scarzo dei nostri che potrebbe essere gargano, pur giocando una buona partita,non e’ da 5,5 ma almeno 6/6,5. a maggio che e’ stato tra i migliori in campo ha dato solo sei… mi viene da ridere! cannavaro che non ha sbagliato una palla un anticipo ha fatto pure l’assist del gol si e’ sprecato 6,5 boh. ma i voti arrivano fino ad 8 o a 10 ? perche’ se arrivano ad 8… 5.5 potrebbe essere un bel voto,diversamente se arrivano a dieci e’ appena sufficiente e questo comunque ha visto un’altra partita.

  20. Con tutto il rispetto per chi ha redatto questa pagella, ma mettere delle insufficienze a dei calciatori che hanno vinto fuori casa contro la Roma è allucinante.
    Del resto il solo 6 a Maggio, che ha fatto un megapartitone, conferma ciò che dico.

  21. vorrei dare un bravo a diego g. per il commento e per come ha spiegato le cose!io vorrei confermare e ricordare a chi da i voti… che i voti si danno anche e soprattutto in virtu’ dell’avversario che hai di fronte! e gli vorrei ricordare che di fronte il napoli aveva la ROMA non il sassuolo! mi scuso con il sassuolo ma capiscano il raffronto.e’ troppo facile dare 8 quando giochi con squadre minori e vinci 4 a 0.mazzarri ha ragione quando dice che certe partite si vincono solo quando tutti danno e sono al 110 x 100 e se la dobbiamo dire tutta e’ vero! ieri ho visto come pure contro l’inter in coppa italia, una squadra al 110 x 100 dove non c’e’ stato un giocatore dico uno che non ha dato il massimo, e si e’ visto! bravi ragazzi.

  22. dimenticavo visto che mazzarri come dite voi e’ il miglior tecnico italiano al momento! e per come gioca il napoli che e’ (una squadra corale),volta al non individualismo e mi riferisco a cavani che per grande che sia e’ comunque il gioco della squadra gli schemi e quant’altro che gli permettono di giocare bene e segnare,e lo stesso mazzarri lo ribadisce spesso! almeno a mazzarri per rispetto gli potevate dare 8. mi scuso con cavani che per me e’ uno dei migliori giocatori al mondo e lo sta dimostrando. ma non mi piace vedere dare dei voti esagerati solo ad un giocatore! quasi sembrasse che abbia giocato da solo.contro tutti. e cio’ capita pure quando gioca meno bene e magari riesce a fare un gol, ha sempre dei voti alti rispetto ad altri giocatori che si fanno il mazzo per tutta la partita.

  23. …e alzali un pò sti voti!!!!
    ma ti rendi conto che siamo andati a roma ed abbiamo dettato legge in mlungo e in largo???
    almeno 1 voto in più per tutti e soprattutto Gargano finalmente maiuscolo!

LASCIA UN COMMENTO