Javi Mata: “Villarreal-Napoli sarà una sfida con tanti gol”

0
27
ESCLUSIVA NAPOLISOCCER.NET – Intervista a Javi Mata, la "voce" del Villarreal
La voce del Villarreal Javi Mata, giornalista e telecronista di Radio Villarreal ha risposto ad alcune nostre domande in vista del doppio confronto di Europa League tra il Napoli ed il “Sottomarino giallo” in programma il 17 febbraio allo Stadio San Paolo ed il 24 al febbraio al “El Madrigal”.

Si avvicina la doppia sfida di Europa League tra Napoli e Villarreal, in che momento fisico e psicologico arrivano i sottomarini gialli a quest'appuntamento?
 
“E' difficile dirlo ora, dopo la sconfitta inaspettata contro il Levante dell'ultima giornata che ha lasciato più di un dubbio, sopratutto perchè si tratta di una sconfitta casalinga,cosa che in questo campionato ancora non era successo. Si dovrà vedere come reagisce la squadra nella prossima sfida contro il Deportivo La Coruña, che sicuramente sarà una partita complicata. Inoltre si dovrà vedere in che condizione arriveranno alla sfida con il Napoli due giocatori fondamentali come Nilmar e Senna, dopo il periodo di assenza forzato per gli infortuni.
Fisicamente la squadra sta bene in generale, anche perchè non giocando più ogni tre giorni i giocatori hanno avuto modo di riposare meglio, anche se comunque resta il fatto che gli undici titolari hanno avuto pochi momenti di turn over”.
 
Come stanno vivendo i tifosi del Villarreal questo buon momento della squadra, terza in classifica dietro solo a due squadre stellari come Barcellona e Real Madrid?
 
“I tifosi sono orgogliosi per quanto sta facendo la squadra e la società. C'è stata un poco di delusione per l'eliminazione dalla Coppa del Rey, ma era chiaro a tutti che tre competizioni erano troppe da affrontare. Comunque a Villarreal c'è molto entusiasmo per l’Europa League e ovviamente per l'ottima posizione in campionato. Ma si ha la sensazione di non essere stati fortunati nel sorteggio di Europa League, proprio perchè il Napoli è una squadra molto forte in questo momento”.
 
Quale sarà il benvenuto dei tifosi del Villarreal alla supporter del Napoli il 24 febbraio?
 
“Villarreal è una città piccola e non ci sono frange violente. Ed è per questo che le partite "Europee" sono sempre motivo di festa per la città Abbiamo sempre avuto ottimi rapporti con le tifoserie rivali. Mi sento di poter dire che i tifosi del Napoli potranno  andarsi a bere una birra insieme ai tifosi del Villareal  senza aver nessun tipo di problema”.
 
Il Villarreal ed il Napoli hanno un gioco molto simile, quale sarà la chiave tattica della doppia sfida?
“Secondo me non ci sarà una chiave tattica, credo che entrambe le squadre  esprimono un bel calcio ed hanno ottimi calciatori. E' per questo che penso che saranno importanti i singoli e sopratutto gli attaccanti, più che la tattica. Chi saprà fare più gol passerà il turno”.
 
Che giocatore toglieresti al Napoli?
“Lavezzi o Cavani, entrambi potrebbero inserirsi negli schemi del Villareal senza problemi. Ma credo che questa sia una risposta scontata”.
 
Il tuo pronostico e le tue aspettative per questa doppia sfida
“Sarà una sfida con tanti gol, come ho detto prima i gol decideranno il passaggio del turno. Poteva essere tranquillamente una sfida di semifinale che purtroppo si giocherà ora. Credo che chi passa il turno potrà arrivare lontano nel torneo”.
  
Alessandro Scetta – Redazione NapoliSoccer.NET
 
La riproduzione, anche parziale, dell'articolo è consentita solo previa citazione della fonte NapoliSoccer.NET
.

LASCIA UN COMMENTO