Cannavaro: “Roma-Napoli è una finale. Daremo il massimo”

5
12

Cannavaro01Paolo Cannavaro, nella settimana che porta al match contro la Roma, ra rilasciato una lunga intervista presso la sala stampa di Castevolturno. Ecco quanto racolto da NapoliSoccer.NET: "Sabato sarà una finale con la Roma. Lo scudetto? Da tifoso ci penso, ma devo riflettere in maniera razionale, stiamo facendo benissimo, abbiamo tante partite difficili. All'inizio eravamo considerati inferiori alle altre big per la rosa. Mazzarri ci ha dato una mentalità vincente, ora possiamo giocarcela con chiunque e l’abbiamo dimostrato. L’unica prestazione negativa è stata quella contro il Chievo. Fare punti all’Olimpico sarebbe importante, un’altra tappa per la crescita. Sicuramente non è una partita decisiva perché siamo ancora a febbraio. E’ una gara importante, ma non fondamentale. Mi aspetto un Napoli fenomenale e battagliero. Abbiamo una società che ha grandi ambizioni e sta costruendo un’ossatura importante. Le voci di mercato? E’ normale che ci siano, ma non credo che il presidente faccia partire qualcuno. Nazionale? Mi dispiace non essere a Dortmund, per quello che sta facendo il Napoli, ci si poteva aspettare una chiamata. Ho fatto tutto quello che potevo, non ho rimpianti".

Josi Gerardo Della Ragione – Redazione NapoliSoccer.NET

5 Commenti

  1. Cannavaro: “Roma-Napoli è una finale. Daremo il massimo”

    Cannavaro: “Sicuramente non è una partita decisiva perché siamo ancora a febbraio. E’ una gara importante, ma non fondamentale”

    Per piacere non quotare cose che il giocatore non ha detto. Nel titolo del articolo hai messo che la gara e’ “una finale” ma Cannavaro ha detto il contrario…

  2. Grande Fabio, quello che non hai dato per la Nazionale lo puoi dare al Napoli, inizando già domencia contro la Roma. Attento a quei due…Vuciniic e Borriello(anche lui di sangue napoletano, che ammiro moltissimo).
    Alla fine se giocachiamo al massimo qualcosa di buono porteremo a casa.
    Forza Napoli

  3. Se una squadra come l’INTER (campione d’Europa in carica e del Mondo) per buona parte del Campionato non fa niente e ultimamente vince con Bari e Napoli ma soffrendo molto qualcosa vorrà pur dire…
    In questo campionato c’è l’inter (gia ho detto) il milan (avete presente che campioni ha in squadra), la roma, l’udinese (non mi dire che è scarsa l’udinese perchè non c’è nemmeno un loro giocatore che non lo vuole tutta europa),il Napoli….
    Ti dò ragione che forse le ultime 3 o 4 so scarse ma se osservi gli altri campionati non siamo il campionato piu “debole” d’Europa come dici tu..
    Anzi secondo me è il campionato piu difficile!…
    perchè negli altri campionati (tipo in Spagna o Olanda o Inghilterra) le squadrette non si difendono come da noi, se la giocano, attaccano, e lì il Napoli giocherebbe ancora meglio in contropiede!…
    Sono i nostri pessimi campi e la nostra mentalità difensivista che ti porta a dire questo…

LASCIA UN COMMENTO