La Roma teme il Napoli e chiede l’aiuto del pubblico praticando prezzi bassi

3
87

avversarioroma0809La Roma sente molto la prossima sfida con il Napoli, i giallorossi sanno che si giocano credibilità e stagione nell'anticipo serale di sabato prossimo, ben consci che battendo la seconda forza del campionato otterrebbero oltre ad un risultato di enorme importanza anche una grande iniezione di fiducia.
Lo sa la squadra, lo sanno i tifosi ma anche la società ne è consapevole. E' per questo che, nella speranza di riempire il più possibile l'Olimpico sabato sera, ha scelto di tenere bassi i prezzi dei biglietti per la gara con gli azzurri.
Il Napoli in trasferta è una squadra rognosa e perdere sarebbe probabilmente la definitiva mazzata per le speranze capitoline, quindi prezzi bassi e atmosfera infuocata per aiutare la Roma a saltare il "fosso azzurro", grazie anche all'aiuto dei propri tifosi. Perchè una vittoria con il Napoli farebbe guadagnare più che i canonici 3 punti.
Ma se la Roma chiama a raccolta i propri tifosi, sicuramente non saranno da meno quelli azzurri che, come ormai consuetudine, coloreranno con i loro vessilli anche l'Olimpico.
Aspettandoci una sana giornata di sport, non possiamo che augurarci che vinca il migliore… che per la classifica è il Napoli.
 

Gianni Doriano – Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteBigon (ex all.): “Il Napoli deve continuare così, potrebbe essere l’anno buono”
Prossimo articoloMondonico dimesso dall’ospedale. Il 19 già in panchina?
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


3 Commenti

  1. Non so perche’ ma quando il napoli va a giocare a casa del milan o la roma o l’inter subisce un blocco psicologico , mi rivolgo ai ragazzi del napoli , nessuno e’ superiore a voi quindi mi raccomando non voglio vedere partite arrendevoli tipo quella contro l’inter a San siro. Messaggio per Mazzarri….fa giocare ruiz …aronica con i veloci vucinic e menes non puo’ giocare.

  2. Già da domenica sera è partita la battaglia mediatica per il derby del sud Roma-Napoli… Si parla della possibilità di riduzione della squalifica di Mexes, dell’opportunità della Roma di accorciare in classifica, del ritorno tra i titolari di Pizarro, della mancanza di esperienza del Napoli nell’affrontare match decisivi…Ed ora si invoca il pubblica romanista a riempire gli spalti… Non so sinceramente se la partita potrà essere vista dai fratelli partenopei all’Olimpico… Qualcuno lo sa?.. In ogni caso chiedo solo una cosa al mister e ai ragazzi: giochiamo da Napoli, sarà dura, ma questo match è di vitale importanza per le nostre sorti!!!!… Ragazzi, fuori gli attributi, rispetto ma non paura dell’avversario!!!… Forza Napoli!!!!…

  3. Il napoli non deve attaccare a testa bassa bisogna aspettarli rubare palla e partire di contropiede non dimentichiamoci che hanno giocatori piu’ vecchi e sono senza mexes e burdisso in difesa…questa la vedo piu’ una partita per lavezzi che per cavani…ma la paura che fa cavani puo’ essere un toccasana per maggio, amsik e lavezzi…un forza speciale a gargano che sabato ci servira’ come il pane ma mi raccomando sbagliare passaggi in orizzontale contro menes e rossi puo’ essere micidiale. Ripigliati Garganella.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here