GAME OVER: “Il turn-over è stata l’arma vincente di Mazzarri”. L’analisi di mister Agostino Iacobelli

2
30

gameoverNuovo appuntamento con "GAME OVER", la rubrica settimanale di approfondimento ed analisi sull'ultima gara di campionato (Napoli-Cesena), curata da mister Agostino Iacobelli per Napolisoccer.NET.
Il Napoli impone la legge del San Paolo anche al Cesena. Un Censena volitivo, ben organizzato, ma poco efficace in zona De Sanctis. Grazie a questa ennesima vittoria gli azzurri tengono sotto tiro il Milan a -3, minimo distacco del 2011: era da Dicembre che i partenopei non erano così vicini alla squadra di Allegri.
Ancora una volta l'arma vincente è stata il turn-over di Mazzarri: la scelta di Cribari e Santacroce al posto di Campagnaro e Cannavaro oppure il  centrocampo ridisegnato, con Yebda al posto dello squalificato Pazienza ed un pimpante Zuniga sulla fascia per far rifiatare Dossena, sono state le scelte vincenti di questa partita. Tutte le cosiddette “riserve” hanno risposto presente. E, contando anche l'apporto di Mascara e Sosa che, entrati nel finale, hanno costruto l’azione del raddoppio, poco altro di più si poteva chiedere alla pattuglia di Mazzarri.
Febbraio sarà un mese terribile per gli azzurri: cinque partite nel giro di diciassette giorni, comprese le suggestive sfide d Europa League contro gli spagnoli del Villareal, che testeranno quanto questo Napoli valga fuori dall’Italia. Ma soprattutto, dopo questo vero e proprio tour de force, capiremo se questa rosa sia già stata programmata per il raggiungimento della qualificazione champions, con gli acquisti di Mascara e di Ruiz.
Per quanto riguarda il campionato, continuamo a sognare ad occhi aperti; se è vero che siamo la città della pizza e del Vesuvio, siamo anche la città della Scaramanzia e nessuno ha il coraggio di pronunciare quella parola che incomincia per SCU… Ormai l’ ho DETTO…
 

Agostino Iacobelli per Napolisoccer.NET 
 

SHARE
Previous articleQuesta sera “Filo diretto”, il programma sportivo di Rtn
Next articleL’editoriale: Proviamoci, Walter
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

2 COMMENTS

  1. questa squadra secondo me e’pronta e matura x lo scudetto crediamoci nonostante qualche gufo tifoso ””””””””’scaramanzia””””””””

LEAVE A REPLY