Tascone (scout): “La sconfitta con il Chievo è un incidente di percorso”

0
51

A Radio Crc, nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto Carmine Tascone, noto operatore di mercato, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da Napolisoccer.NET: “Contro il Chievo i ragazzi azzurri non hanno proprio giocato. La sconfitta è stata figlia di un incidente di percorso. Il Cesena è una squadra che corre, e che si difende con ordine. Domani il Napoli deve vincere la partita e dovranno giocare solo quelli che sono più in forma. Domani punterei su Santacroce per la difesa perché credo sia l’unico in grado di marcare Giaccherini. Il Napoli ha un attacco di qualità, ma il resto della rosa è formata da uomini bravi. Il Napoli avrà un mese infernale per il numero di partite da giocare, e la partita contro il Cesena credo sia quella più abbordabile. A fine febbraio capiremo davvero il Napoli dove può arrivare. Il gruppo di Mazzarri non può porsi limiti perché può raggiungere qualsiasi obiettivo, adesso poi con l’innesto di Mascara e di Ruiz ancor di più. I risultati positivi danno una forza incredibile, sono le sconfitte a lasciare i segni, per cui dico che il Napoli non deve tralasciare l’impegno dell’Europa League”.
 

Redazione Napolisoccer.NET (Fonte: Radio CRC)
 

Condividi
Articolo precedenteBucchi: “Sosa ha numeri impressionanti”
Prossimo articoloMazzarri: “Cesena ostacolo difficile, si al turnover”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here