Minotti (ds Cesena): “Napoli tappa proibitiva ma speriamo di far bene”

0
56

minotti_lorenzo_cesena-internet“Ci siamo rinforzati, abbiamo più frecce al nostro arco”
Il direttore sportivo del Cesena, Lorenzo Minotti, intervenendo sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate a Napolisoccer.NET: “Sarà un Napoli certamente arrabbiato, anche all’andata gli azzurri persero con il Chievo e per noi fu molto dura. Non ci voleva, ma credo che il Napoli abbia obiettivi tanto importanti che si esalterà davanti al suo pubblico. Napoli è una tappa quasi proibitiva, veniamo a giocarcela per fare una buona prestazione che possa darci autostima. Santon? Ha avuto un buon impatto, nel secondo tempo soprattutto ci ha dato una grande mano. Per noi è un giocatore utile, puntiamo su di lui. Come Nagatomo, Davide può giocare sia a destra che a sinistra. Il mercato? Abbiamo cercato di migliorare ogni reparto. Felipe, Dellafiore e Santon parlano da soli, a centrocampo con Sammarco abbiamo acquisito esperienza, dovevamo migliorare in attacco con una seconda punta, puntando dunque su alcuni calciatori come Mutu, Maccarone e Meggiorini, poi alla fine abbiamo approfittato dell’operazione Rosina, che può darci ottime alternative nel tridente, senza considerare che Bogdani ha già realizzato sei reti, Jimenez è a cinque, dunque il Cesena ha molte frecce al suo arco. La squadra è migliorata, il girone d’andata è servito anche a capire la serie A e siamo convinti di aver fatto il massimo per giocarci la permanenza in questa categoria”.
 

Redazione Napolisoccer.NET (Fonte: Radio KissKiss Napoli – Foto da internet)

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here