De Laurentiis: “Contro l’Inter partita straordinaria, regalerò alla squadra metà dell’incasso”

21
79

DeLaurentiis04"Sono corso ad abbracciare Lavezzi, nella vita si vince e si perde. Ruiz? Presto annunceremo l'acquisto del migliore sinistro presente sul mercato"
Aurelio De Laurentiis
parla ai microfoni di Marte Sport Live dopo la sconfitta ai rigori con l'Inter: "Ho rincuorato i giocatori che erano delusi nello spogliatoio, hanno fatto una partita straordinaria. Ho detto loro che non hanno sfigurato contro i campioni d'Europa. Gli darò un premio: regalo la metà dell'incasso che mi compete a tutta la squadra".
Il pubblico ha applaudito il Napoli: "Questa sintonia mi piace, vuol dire che siamo sulla stessa lunghezza d'onda".
Sul mercato, vicino l'acquisto di Ruiz: "Presto annunceremo quello che tutti sapete. Non mi sono mai tirato indietro e lo farò anche a giugno. Il difensore mancino è un nostro obiettivo da sempre. E' il migliore sinistro presente sul mercato".
I movimenti finiscono qui: "Sono uno coerente e sono al servizio dei miei tifosi. Lavoro in maniera professionale e seria. Avevo detto che avrei rafforzato la difesa e lo sto facendo. In realtà sono già in anticipo, ho già annunciato un colpo per la prossima stagione. Comunque il nostro reparto arretrato sta facendo bene, il Napoli è una cosa seria e io continuo la mia filosofia. Nessuno si aspettava di stare così in alto, l'imprevisto – però – è dietro l'angolo, per questo predico cautela. Dobbiamo restare concentrati e giocarci ogni partita come se fosse una finale".
Sull'arbitro Valeri, De Laurentiis è laconico: "Avevamo vinto cinque volte con lui, non mi piace la dietrologia. Ci poteva stare e non stare qualcosa in più a favore nostro. La partita è stata abbastanza equilibrata. Il Napoli ha giocato al pari dei campioni del Mondo. Devo ringraziare Mazzarri che ha creato il clima giusto, si è integrato perfettamente nella filosofia della nostra società".
Domenica si torna in campo con la Sampdoria: "Siamo tutti concentrati verso questo obiettivo. Sarà una partita complessa e difficile. I blucerchiati hanno nuovi acquisti e noi abbiamo speso più di loro sia dal punto di vista fisico che nervoso. Potremmo utilizzare anche qualcuno che ha giocato meno. La presenza allo stadio, ovviamente, è più che gradita. La squadra ha bisogno del sostegno del pubblico".
Lavezzi ieri era mortificato dopo l'errore dal dischetto: "Sono corso ad abbracciarlo, nella vita si vince e si perde. Ha giocato bene. Non deve prendersela, vuol dire che saremo più forti in campionato e poi siamo ancora in corsa in Europe League. Se dovessimo battere il Villareal, sarebbe fantastico. Abbiamo ancora due imprese da compiere. Cominciamo subito con la Sampdoria".
Qualcuno chiede a De Laurentiis di candidarsi come Sindaco della città: "Non è il mio mestiere, ho altre idee. E' meglio che continui come produttore e presidente del Napoli".
Chiusura sull'incontro con Michel Platini: "E' un grande innamorato del calcio, la sua è una passione vera. Lavora con gente preparata. Siamo in un momento di cambiamento, c'è stata un'apertura verso il Qatar con l'assegnazione dei Mondiali. Gli Emirati e la Cina sono realtà da non trascurare. Platini ha capito che c'è bisogno di uno schema innovativo".
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Marte



21 Commenti

  1. Presidè, fai il bravo, non fare il tirchio, completa questa rosa. le grandi squadre, l’Inter, il Milan, la Juventus fanno grandi acquisti, giocatori di qualità che comprano senza fare chiacchiere.Tu Presidente fai tante chiacchiere e poi speri di comprare giocaotri che costano poco ma che ti rendano come Lavezzi. Presidè caccia i soldi, hai visto chi ha preso l’Inter? chi ha preso il Milan? Quanti soldi ha speso la Juventus? Così si fanno le grandi squadre, anche con grossi investimenti, come fece il Napoli con Maradona, che è stato l’unico che ci ha fatto vincere lo scudetto.Presidè, tu non l’avresti mai comprato Maradona

  2. aquila113, io i tempi di Maradona li ho vissuti, anzi e me li sono goduti, eppure preferisco questo Napoli giovane e sfrontato a quello di allora. Maradona é stato il più grande di tutti i tempi e noi abbiamo avuto l’onore di averlo nella nostra squadra. Adesso vorrei si costruisse una squadra capace di progettualità (vedi Barcellona) nella quale siano i giocatori a dover dire un giorno: “ho avuto l’onore di indossare la maglia azzurra”. Insomma adesso vedo un progetto, ai tempi di Maradona, tanta bellezza, ma anche tanto spontaneismo, spese folli di dubbia provenienza e poi solo un pugno di mosche in mano. È stato un sogno durato veramente poco…e finito male! Strano ammetterlo, ma mi diverto di più a vedere Mazzarri sgrezzare i nostri diamanti grezzi (vedi Lavezzi, Pazienza, etc.), che andarli a comprare altrove.

  3. Aquila forse non l’avrebbe preso Maradona, ma forse lo avrebbe preso a 16 anni. E poi Maradona non torna più quindi è una critica davvero sterile. Devi dargli tempo perchè non è molto che ha cacciato Marino, ora ci sono tanti osservatori…
    Riguardo a Milan Inter e Juve… ti sei suicidato. L’Inter il Milan e la Juve hanno preso giocatori di grande nome che sono attualmente inferiori ai nostri titolari. L’Inter il Milan la Juve e la Roma sono solo fumo e chiacchiere.

    Barzagli è un giocatore finito, nettamente inferiore a Chiellini & Bonucci, ma anche. Cannavaro, Campagnaro e probabilmente Bonera.
    Emanuelson era forte quando lo volevamo noi, è inferiore sia a Zuniga che a Dossena. Io seguo il campionato olandese, Emanuelson è bello da vedere ma è solo un bravo scemo.
    Van Bommel è un giocatore finito, Gargano l’ha umiliato in semifinale dei mondiali.
    Toni è un giocatore finito.
    Pazzini è lo scroto di Cavani, che sia il miglior centravanti italiano non significa nulla. Oggi i centravanti italiani fanno vomitare

    Il campionato italiano è la barzelletta d’Europa, un maxi parcheggio dove svernano campioni finiti come Totti, Del Piero, Ambrosini, e pseudo-grandi giocatori come Di Natale (che al Napoli farebbe 10 gol all’anno), Zarate, Gilardino, etc.

    Tu ti lamenti di una società che per colmare un buco in dietro a sinistra si mette in testa un giocatore di 21 anni e non compra nessun altro per un anno pur di avere quel giocatore. Poi chissà se è davvero un campione ma abbiamo già capito che di sicuro è un ragazzo intelligente che ha evitato di andare in squadre di ricottaroni dove sarebbe morto in panchina.

  4. Voglio vedere se qualcuno ha il coraggio di criticare il presidente e bigon, compra un difensore giovane seguito dalle grandi d’europa (peraltro smerciando Datolo che un certo chiattone aveva strapagato), si fa voler bene dai giocatori..

    Per il resto sono d’accordo con Alfredo, anche se ero nato da poco a quei tempi:
    Allora si diceva “è un onore giocare con Maradona”, oggi (se continuiamo con questo progetto) si dirà “è un onore giocare nel Napoli”.

  5. faccio i miei complimenti a VederciAzzurro un commento di grande intelligenza calcistica, finalmente qualcuno che capisce cosa vuol dire programmazione, valorizzazione dei giovani, e non campioni stracotti, insieme all’Udinese siamo la squadra che gioca il miglior calcio, considerando la media età. ………………aggiungo ma perchè la Juve ha investito? si su toni bello schifo

  6. Finalmente!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Grazie Presidente. Gli obiettivi si raggiungono per grado. E Lei sta rispettando le promesse fatte ai tifosi. I politicanti dovrebbero prendere esempio e tante città, Napoli in prima fila, potrebbero essere l’orgoglio d’Italia e non la vergogna (vedi “monnezza”).
    Un benvenuto al nuovo acquisto che sicuramente sarà un nuovo beniamino dei tifosi napoletani.
    Sempre forza Napoli.

  7. aquila 13 quali aquisti? emanuelson e van bommel li chiami grandi aquisti??
    dai non ci far ridere !!!vogliamo parlare della juve??meglio di no xke gli aquisti si commentano da soli !!poi dela ha preso 2 difensori di un valore complessivo di 16 ml se non di piu !!!
    capisci davvero poco di calcio aquila 13 !!devi essere ancora molto giovane altrimenti nun e capit nient ind a tutt kist anni !!!
    d’accordissimo con vederciazzurro!!

  8. Signori, io come molti di voi vorrei altri acquisti perche’ sarebbe bello vincere subito. Comunque dobbiamo ammettere che De Laurentiis sta facendo le cose per bene. Un piccolo miglioramento alla volta. In tutta onesta’ il migliore acquisto di del presidente fu quello di allontanare via e per sempre quell XXXL ti taglia da Napoli. Infatti, mentre prima si compravano 20 giocatori e forse 4 erano buoni, adesso se ne comprano molti meno ma di migliore fattura, e se ci capita qualche bidone allora tutti si mettono al lavoro per smerciarlo.
    Per questo motivo, come hanno detto quasi tutti su questo post, ringraziamo il presidente ed auguriamogli lunga vita. Sono sicuro che il nostro tempo sta’ per arrivare ed e’ forse gia’ dietro l’angolo. Berlusconi, Moratti, Agnelli, fateli spendere all’impazzata. Chi se ne frega? Tanto sono sicuro che tra’ non molto quando le loro squadre ci affronteranno se ne andranno cariche di meraviglie. In altre parole, li sgommeremo di mazzate!
    Forza Napoli

  9. inanzitutto ieri abbiamo visto i limiti evidenti di questa squadra che non è riuscita a sconfiggere un inter priva del suo faro ,cioè milito,una squadra che non è nemmeno l’ombra di quella di mourinho,che pure abbiamo battuto varie volte.
    lavezzi dimostra quello che dico da sempre,cioè che è un buon muratore ma non un architetto,infine mazzarri si priva di un giocatore di classe come yebda,ostinandosi a far giocare un gargano che sbaglia la maggior parte degli appoggi,infine ma non ultima, la rosa che non brilla per qualità a disposizione.insomma dela ,invece che regalare i soldi alla squadra ,metta i tabelloni, li regali ai tifosi ,oppure li metta da parte per un grande acquisto,che ne abbiamo proprio bisogno! ci vuole di un leader che ne affianchi un altro, cioè cavani.

  10. rionfu …è arrivata anche a casa tua l’ufficialità di ruiz?..a casa mia mi è arrivata giovedi scorso…ma sai a napoli tutto arriva in ritardo..hahaha…naturalmente sto scherzando io lessi la notizia sul sito di tifonapoli con la differenza che non c’era datolo x di mezzo..e comunque anche l’espanyol come l’udinese hanno fatto un vergognoso gioco al rialzo soprattutto l’udinese…che a metà dicembre si era accordata con il napoli x inler con una cifra di 15 mln la settimana scorsa ne ha chiesti 20…parole di un certo ernesto bronzetti …non c’è bisogno di aggiungere altro!!

  11. al presidente delaurentiis io do un voto 10 ……………

    siamo una grande squadra formata da giovani promettenti e giocatori con gli attributi….ieri sera l’inter ha avuto paura del napoli e mirava ai rigori….le partite come quelle di ieri sera 9 volte su 10 si vincono.

    doveva andare cosi.

    però a me questo napoli mi sta divertendo e le scelte della società sono giuste e mirate al futuro.

    forza napoli

  12. qui l’unico limite sei tu ULISSE, ieri ero allo stadio e alla fine tutti il pubblico a solo applaudito i giocatori un motivo pur ci sarà e visto che tu eri sicuramente davanti alla tv, certe cose non le potrai mai capire xchè dici delle cose non vero, !!! sei poca cosa mettendo in risalto i tabelloni visto che quello che+conta e rinforzare la squadra quello che il Presidente sta facendo, ecco RUIZ non è una mezza calzetta ma un giocatore di sicuro avvenire(come li erano Lavezzi-Hamsik) non lo dico di certo io, vatti a sentire un po i vari commenti dei vari addetti ai lavori ! Ci vorrà solo un po di tempo per fare ambientare e dargli la possibilià(non attaccarlo a qlc errore)di capire quello che vuole il mister ed entrare piano piano nei meccanismi della squadra.Mazzarri farà crescere
    Al NAPOLI servono giocatori funzionali al gioco di MAZZARRI, e penso che uno come Barreto e Mascara andrebbero+che bene !!!
    P.S. io farei una cosa, mi riprenderei Cigarini,visto che non gioca+ e poi è voluto andare via per giocare, non acquistiamo nessuno, a giugno facciamo l’assalto ad Inler, soldi+Cigarini secondo me Udinese accetterebbe di corsa,io sono convinto che in casa napoli ci stanno pensando!!
    MAZZARRi pensaci tu a zittire sta massa di INCOMPETENTI DEL CALCIO.
    SEMPRE E SOLO FORZA NAPOLI.

  13. come al solito c’è qualcuno che non capisce ciò che sta scritto nei commenti.
    a me pare che inler sia sopravvalutato e che gargano non serve, e che yebda deve giocare al suo posto e che lavezzi è un mulo portatore di palle e niente più, è grezzo ,non ha qualità particolari,non è un campione,l’unica stella è cavani al quale bisogna affiancare un leader come lui,un giocatore di indiscussa qualità e questo non è inler ,perchè non è al livello di cavani come qualità .questi pseudotifosiincompetenti dovrebbero aver fiducia ,perchè abbiamo bloccato ,bloccato, abbiamo il fair play e i giocatori funzionali,mazzarri cap e ciuccio , quann o liev a gargano e fai giocare yebda titolare????

  14. Cari amici, la miglior cosa da fare e’ dimenticare al piu’ presto quanto accaduto sul campo l’altra sera e guardare avanti con fiducia. Le basi sono solide e le soddisfazioni verranno.
    Chi piu’ e chi meno, tutti conosciamo pregi e difetti dei giocatori che abbiamo, ed elencarle ogni volta e’ una perdita di tempo.
    Riponiamo la nostra fiducia in De Laurentiis, che sebbene possa apparire tirchio, sa’ il fatto suo. Sembra Romano, ma in realta’ e’ un Napoletano truccato (nel senso buono della definizione).
    Forza Napoli e speriamo che Ruiz sia la chiave giusta di una difesa a tre.
    Riguardi.

  15. Ok d’accordo con tutti è stata una grandissima partita del Napoli a che ne dica l’ex tifoso del milan leonardo il Napoli meritava di vincere, l’impegno dei ragazzi è stato fantastico. i tifosi a fine partita hanno applaudito e questo ancora una volta dimostra l’amore che i Napoletani portano verso il Napoli: ma è anche giusto dire dei limiti evidenti mostrati in campo dal Napoli…e allora è sbagliato chiedere acquisti di tecnica + elevata o esprimere una opinione diversa è verbotten? secondo me l’amore che portate verso il Napoli vi offusca gli occhi e non vedete il progetto di dela comprare poco spendere meno nella speranza che vada bene per poi impettirsi se le cose vanno al meglio. perche’ comprare un altro Maradona (anche se non esiste ) vi farebbe schifo? e cioè spendere dei soldi x balotelli(è forse vecchio?) sarebbe sbagliato? e allora… per paura di perdere un cineasta lo acclamate incondizionatamente e non vi accorgete del… “progetto” Io c’ero quando i giocatori(careca giordano de napoli bagni alemao…) venivano a Napoli x giocare nel Napoli e vestire la maglia azzurra insieme all’Unico (o ve lo siete scordati) che ci ha fatto vincere tre campionati uno ce l’hanno rubato ,e sappiamo chi, una coppa uefa e due coppe d’italia! e allora non sparate sul pianista abbiate pazienza verso chi parla dissentendo x volere solo il meglio x il NAPOLI! saluti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here