Leonardo: “Vittoria meritata! Nel primo tempo abbiamo avuto le occasioni migliori”

28
74

Leonardo01Nonostante i valori visti in campo, con un Napoli che ha costruito innumerevoli palle gol e che nella ripresa e nei supplementari ha schiacciato l'Inter nella propria metà campo il tecnico dei nerazzurri Leonardo pare aver visto un'altra partita, tanto che in sala stampa ha commentato: “Vittoria meritata. E' stata una partita molto equilibrata che abbiamo vinto molto meritatamente. L'Inter non vinceva qua al San Paolo dal '97, nonostante tutte le vittorie degli ultimi cinque anni. Ci siamo comportati da grande squadra, abbiamo saputo gestire la partita. Il Napoli non ci ha messo mai in grande difficoltà, ha avuto qualche occasione in più nel finale ma noi nel primo tempo abbiamo avute due clamorose palle-gol con Chivu e con Cambiasso che potevano cambiare la partita".
I colleghi presenti in sala stampa fanno notare a Leonardo che il Napoli ha avuto tante occasioni per passare in vantaggio e che l'Inter vista in campo nella ripresa e nei supplementari è stata schiacciata dai ragazzi di Mazzarri: "Sette – otto occasioni da gol del Napoli? Mi sembrano un po’ troppe. Io sono molto soddisfatto del risultato non posso dire altrimenti. La prestazione? Allora diciamo che sono molto soddisfatto di aver passato il turno in una partita secca che si giocava sul campo della squadra avversaria affrontata con lo spirito giusto. Questa è una partita che si deve superare, questa è la logica: siamo qui a lottare per una semifinali e l’abbiamo centrata.
Il Napoli cerca questi ritmi alti. Nel primo tempo la palla ce l’avevamo sempre noi ed il Napoli ha avuto due occasioni in contropiede. Nel secondo tempo al momento dei cambi che ho dovuto fare ci siamo un po’ tirati indietro ed il Napoli ha pressato ma non con occasioni gol limpide. Non dimentichiamo che giocavamo contro il Napoli che è secondo i classifica e che è davanti a noi”.
“Mi han detto che forse il fuorigioco di Cavani era millimetrico e che forse c’erano dei falli ma io queste cose non le commento mai. Noi contro l’Udinese avevamo avuto delle situazioni discutibili ma penso che commentare non serva a niente”.
“Credo che c’è un problema che si verifica contro squadre come il Napoli bravi a rubare palla e ripartire. E’ l’unica cosa che possiamo aggiungere a quello che è già stato detto”.
Castellazzi sta facendo molto bene. Dobbiamo anche capire che la squadra ha cambiato allenatore e si deve assestare. Ci vuole un po’ di tempo. Lo spirito di sacrificio di oggi è un forte messaggio.
La profondità è una cosa fondamentale contro una squadra che cerca di rubare palla e ripartire. Già al secondo tempo dei supplementari chiedevo quando finiva per andare ai rigori. Dalla Coppa Italia toglierei i supplementari perché ci sono già troppi impegni e si dovrebbero risparmiare un po’ i giocatori per il campionato.
Ogni partita ha la sua storia. Nel primo tempo abbiamo avuto più occasioni chiare per andare in vantaggio, con Chivu e con Cambiasso sul quale De Sanctis ha fatto una grande parata. Nel secondo tempo il Napoli ha avuto più occasioni, noi siamo stati obbligati a fare dei cambi e credo che la squadra abbia saputo gestire la partita.
Ranocchia l’ho visto molto bene e si sta inserendo in una squadra che aveva già i suoi equilibri. Oggi ha avuto la sua occasione dall’inizio in una partita complicatissima ed è alla pari con tutti gli altri difensori per un posto. Ha un futuro molto promettente”.
“Pazzini? Dobbiamo vedere, avere un’alternativa è una cosa importante”.
Dall'inviato in sala stampa Gennaro Gambardella – NapoliSoccer.NET



28 Commenti

  1. non so se ha detto veramente certe cose leonardo, ma una cosa la so per certa… il sorriso che aveva ad inizio partita gli si e’ attenuato minuto dopo minuto, fino a sparire. nei supplementari a furia di girare il muso verso sinistra sembrava gli fosse venuta una paresi. comunque un elogio caloroso a tutta la squadra bravi ragazzi! se giochiamo sempre cosi’, non possiamo che vincere! questo e’ un episodio che fa parte della poca fortuna che abbiamo avuto. forza napoli grandi!!!!

  2. Sono triste ma d’accordo con voi. Prendiamoci pure collera, ma dimentichiamo tutto subito. La nostra squadra e’ fatta di lottatori.
    Grande Napoli!

  3. Stu cretin (è taggia trattat)!!! Hai meritato??? allo davvero devi metterti gli occhiali… ma se nel secondo tempo e nei supplementari buttavate solo via la palla il più lontano possibile. Sei una vergogna di allenatore… La colpa è stata e chilli tirapieri dei cronisti RAI…. Bagni uno di loro!!! (chissà perchè nelle azioni dubbio dava sempre ragione a quelli dell’Inter)!!!! E PURE A NAPOLI TI ABBIAMO SEMPRE TRATTATO BENE!!!!

  4. Ho 80 anni e seguo il calcio da sempre.
    La partita Napoli Inter è la conferma della grande potenzialità del Napoli.
    C’è mancato solo un pizzico di fortuna, ma il gioco l’ha comandato il Napoli.
    Leonardo è un piccolo uomo.che ha vergognosamente trasformato l’umiliante prestazione dell’Inter, in un millantato “meritato successo”. VERGOGNATI! Senza l’aiuto inqualificabile dell’arbitro,…. il Napoli avrebbe chiuso la partita nel secondo tempo.
    E’ sempre la solita zuppa. e non dico altro.

  5. le ha dette ed è stato anche preso in giro in sala stampa quando le ribadiva…. ieri sera ho visto un grande napoli mettere sotto alla lunga i campioni del mondo.

    è vero sul primo tempo dove l’inter come intensità ha giocato leggermente meglio ma dal secondo tempo in poi il napoli è stato superlativo .e poi il goal comunque lo avevamo fatto.gli episodi poi sono stati visti tutti a favore dell’inter.

    ora i giocatori devono sapere che partite come quelle di ieri sera se giocate sempre cosi allora sono certo che perderemo poche volte.

    il napoli deve crederci fino in fondo.siamo in un momento di forma fisica che puo’ succedere di tutto.

    forza napoli

  6. Moratti aveva richiamato il mondo politico calcistico al “suo dovere” con ui richiami a calciopoli ed ai torti subiti dall’Inter 5-10 anni fa! …. e Valeri ha risposto “Presente!”.
    Questo Leonardo ha il coraggio di dirlo?

  7. Che tristezza il commento di Leonardo!!!.. Dovremo regalargli un paio di occhiali… Il Napoli non ha avuto grosse palle-gol??? Sette-Otto occasioni per il Napoli mi sembrano un pò troppe???.. Ricapitoliamo:
    1) gol di Cavani annullato per fuorigioco molto dubbio;
    2) contropiede veloce Cavani-Lavezzi, concluso con tiro rasoterra del Pocho;
    3) Cannavaro solissimo a centro-area colpisce di petto, anzichè di testa;
    4-5) doppia limpidissima occasione per Hasmik, sul primo tiro a botta sicura miracolo di Castellazzi, sulla ribattuta di testa salva Ranocchia sulla linea;
    6) corner di Lavezzi, colpo di testa di Pazienza in anticipo e palla sull’esterno della rete;
    7) Lavezzi entra in area e, a tu per tu col portiere, calcia a colpo sicuro, ma Castellazzi devia incredibilmente in angolo;
    8) progressione di Campagnaro e tiro dal limite di sinistro, Lucio devia in area probabilmente con un braccio;
    9) spiovente di Maggio da destra e Zuniga appostato sul secondo palo, colpisce al volo, Zanetti devia alla disperata.
    Bastano per rinfrescare le idee??? O serve dire che il Napoli dal secondo tempo ha letteralmente schiacciato l’Inter nella propria metà campo, tempi supplementari compresi???… O vogliamo aggiungere il commento di Maicon prima dei calci di rigore: “Per fortuna è finita la partita!!!”… Caro Leonardo, sii un pò più onesto, vincere ai rigori era l’unico modo per portarvi a casa la qualificazione ieri sera… Con tutto il rispetto per i grandi campioni che avete!!!.. Vi aspettiamo per la rivincita in campionato e forza Napoli sempre!!!… Fiero di essere napoletano!!!

  8. Ma ragazzi state commentando l’allenatore più scarso della serie a insieme ad allegri…è un giocatore raccomandato, ecco tutto. Soprattutto come da giocatore anche da pseudo allenatore ha una fortuna sfacciata. le certezze sono due:
    1 l’inter arriverà almeno 10 punti dietro di noi
    2 L’INTER E’ LA NUOVA JUVE

  9. Di quale partita ha parlato Leonardo? Non mi ero accorto che hanno già montato i maxischermi al San Paolo …. evidentemente hanno trasmesso una partita dell’Inter di Mourino ….

  10. Mi sto rendendo antipatico perche’ ripeto sempre che avevo ragione e cio’ non e’ bello ma dopo la sconfitta contro l’inter a milano, commentai l’articolo scrivendo che l’inter avrebbe incontrato difficolta’ con leonardo che giudico un pessimo allenatore che sta sfruttando solo la forza dei singoli e la scarsa convinzione del Napoli in quell’occasione…..ora si sta rivelando un omucolo che non sa dove appendersi per non cadere con il terrore che l’esperienza avuta nel milan si ripeta……leonardo se cominciavi ad allenare il barletta forse era meglio. Qui’ non ci si improvvisa uomini e neanche allenatori.

  11. Sinceramente mi dispiace per quelli che sono lontani , come gennaro, e tifano napoli in quanto la loro tristezza e’ il doppio della nostra, uscire immeritatamente fa male e poi ascoltare certe dichiarazioni fa ancora piu’ male ma non tutto il male vien per nuocere e se continuiamo cosi’, ci toglieremo molti sassi dalle scarpe….il napoli era gia’ forte ai tempi di reja ma nessuno lo sapeva neanche i giocatori e’ solo una questione di convinzione e poi abbiamo un buon allenatore che pian piano sta convincendo sia noi che la squadra.

  12. Mi piacerebbe sapere questa gente, che sta nel calcio da oltre 25 anni, la dignità la lascia a casa??
    Secondo quale criterio, oggettivo e soggettivo, l’Inter avrebbe meritato di vincere questa partita? Nessuno .
    Leonardo, con una capigliatura giustamente con la fila in mezzo (con quella faccia), non ha avuto nemmeno il coraggio di ammettere la superiorità degli avversari che non li hanno superati per pura sfortuna ed torti arbitrali .. del resto il goa! annullato ingiustamente, il rigore negato e la mancata espulsione per il fallo su Maggio ne sono l’oggettiva realtà!!!
    Leonardo… impara a fare l’UOMO!!!

  13. Ma questo è scemo forte,ma che partita ha visto,ma si rende conto che diventa ridicolo davanti a tutti,siamo veramente al paradosso,ha il coraggio di dire che l’inter ha meritato di vincere,ci vuole una bella faccia di culo.sarebbe stato molto piu corretto dire che il Napoli meritava di vincere ,perchè effettivamente ha giocato meglio,ma purtroppo nel calcio non chi gioca bene vince,la partita la fanno le occasioni.Solo al nord poteva allenare,prima mi era quasi simpatico,ora pero’ dopo questa affermazzione ,mi sta proprio antipatico.in tutti i casi non sdrammatizziamo,andiamo avanti,dobbiamo vincere l’Europa league e classificarci per la Champions,poi tutto quello che viene di piu’ è sempre ben accetto.In tutti i casi,sempre____FORZA NAPOLI______

  14. beh io vado contro corrente. valeri ha fatto un bel regalo alla Roma. 120 minuti tirati di mercoledi’ sera. Ha danneggiato sia il Napoli che l’Inter. Statene pur certi che se Cambiasso segnava, una situazione per portare di nuovo in parita’ le due squadre la trovava. Poi i rigori sono quel che sono. Solo una lotteria

  15. leonardo vai ad allenare le ninja turtles… ma per piacere…. dire che la vittoria era meritata significa far vincere il campionato alla longobarda e la coppa italia alla marchigiana, con margheritoni ed aristoteles capocannonieri e canà migliore allenatore del secolo.

  16. da uno che tifava milan che ha giurato eternamente amore al milan che baciava la terra calpestata dal v/s primo ministro x poi immediatamente voltare cabana e per giunta oltre il po’ manifestando tutto il suo nuovo attaccamento ai colori ieri sera molto sbiaditi dell’inter non ci si poteva aspettare nulla di più salvo delle parole insensate… ma come dice mazzarri è un ragazzo ..che si deve ancora fare e non sa cosa dice..il meschino. saluti.

  17. potevamo vincere,abbiamo perso,ormai non ha senso recriminare..dovevamo tumularli di gol ..invece loro hanno fatto risultato…perchè non dire che Lavezzi ha mandato un rigore fuori che non esiste proprio per un professionista in una qualificazione alle semifinali? e mazzarri tiene in panca uno come yebda?abbiamo fatto il possibile si dirà,certo ma con questa squadra ,dove mancano qualità in molti reparti ,non ci si poteva aspettare di più..quindi incarta e porta a casa…e per favore non fate i soliti napoleani..la coppa dei campioni ,la uefa, lo scudetto..facciamo meglio a non parlare ,sennò facciamo f.e.m.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here