E’ il brasiliano “Boquita” il sogno di De Laurentiis?

1
24

Aurelio De Laurentiis è in Sud America e questo non è un mistero. Il presidente azzurro – tra un impegno di lavoro e l’altro – sta tessendo la sua tela per acquisire informazioni sui giovani talenti del continente sudamericano, in particolare brasiliani e uruguaiani. Tra i vari calciatori accostati al Napoli c’è il creativo ed efficace centrocampista del Corinthias, il 19enne Rafael Aparecido da Silva, meglio conosciuto come "Boquita".
Il giovane astro brasiliano, nato a San Paolo il 7 aprile 1990, al quale gli esperti riconoscono doti eccellenti ulteriormente migliorabili, è un calciatore veloce ed elegante che ha già dato prova delle sue qualità durante il Mondiale Under 20. E’ un centrocampista duttile e moderno, bravo in entrambe le fasi di gioco, ha una buona visione di gioco ed è in grado di sfornare ottimi assit e pregevoli giocate. Dotato di un lancio preciso e di un ottimo dribbling ha nelle sue corde anche il tiro da lontano (potente e preciso).
Insomma, le sue peculiarità ben si adatterebbero con le esigenze di questo Napoli, che, proprio a centrocampo, ha difficoltà ad interagire ed a dare il via alla manovra. Al presidente De Laurentiis piace molto così come ad altri presidenti italiani, gli occhi sono tutti puntati su di lui… chissà che il Napoli decida di puntare al mercato brasiliano con maggiore decisione dopo i fruttuosi investimenti in quello argentino.
 
Redazione Napolisoccer.NET

SHARE
Previous articleLavezzi pronto a riprendersi subito il Napoli
Next articleRiver in difficoltà, Navarro si lamenta
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY