Torino-Inter: 2-2. Spettacolo e gol ma l’Inter vede allontanarsi la zona Champions

0
492

serie-a.jpgCon il match dello stadio Comunale Grande Torino tra Torino ed Inter si è aperta la 29esima giornata del campionato di Serie A.

Una partita spettacolare quella giocata tra le due squadre. 2-2 il finale. Ha aperto le marcature il secondo gol in Serie A di Geoffrey Kondogbia al 27′ con un mancino sul quale Hart non è stato irresistibile. Curiosamente il primo gol in Serie A di Kondogbia lo segnò proprio al Torino e proprio al Comunale Grande Torino, in un Torino-Inter 0-1 del novembre 2015. Durerà solo sei minuti il vantaggio interista, perché al 33′ è arrivato il pareggio di Baselli di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Ljajic prolungato da Moretti.

Nel secondo tempo ancora Toro con l’occasione al 55′ di Belotti e la sua fucilata con il destro parata da Handanovic e Lukic da due passi ha sbagliato e si è fatto respingere in calcio d’angolo. Ma il gol del Torino non tarda ad arrivare. Minuto 59: Iturbe ha servito Acquah che ha fatto partire un arcobaleno indirizzato all’incrocio dei pali per il 2-1 del Torino. Tre minuti dopo Hart decide di rovinare la festa del Comunale Grande Torino con un’uscita a farfalle sul cross di Ansaldi e Candreva è stato il più lesto di tutti nel raccogliere la palla ed indirizzare in rete il 2-2 definitivo.

Tabellino:

Torino: (4-3-3) Hart; Zappacosta, Rossettini, Moretti, Molinaro; Baselli (84′ Maxi Lopez), Lukic, Acquah; Iturbe (70′ Iago Falque), Belotti, Ljajic (65′ Boyè). All. Mihajlovic.

Inter: (4-2-3-1) Handanovic; D’Ambrosio, Medel (57′ Murillo), Miranda, Ansaldi; Gagliardini, Kondogbia (76′ Brozovic); Candreva, Banega (59′ Eder), Perisic; Icardi. All. Pioli

Marcatori: 27′ Kondogbia (I), 33′ Baselli (T), 59′ Acquah (T), 62′ Candreva (I)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here