Mazzarri: “Buona partita anche oggi, è mancato solo il gol. Mi dispiace per l’infortunio di Grava”

5
23

Mazzarri04Il tecnico del Napoli, Walter Mazzarri, intervenuto in sala stampa ha analizzato il pareggio con la Fiorentina: "Abbiamo avuto una gran palla con Cavani, avessimo fatto gol e saremmo andati in vantaggio e la Fiorentina avrebbe dovuto cambiare atteggiamento, così avremmo visto una partita differente. Maggio ha fatto un gran lavoro come Dossena sulla fascia ma in quattro o cinque erano meno lucidi che con la Juventus. Poi io l’avevo già detto in settimana che con la Juventus avevamo fatto il 120 per cento e non è pensabile che si possa fare sempre questa percentuale di rendimento.
Per Grava mi dispiace, con lui c’è un rapporto particolare. E ‘ un ragazzo eccezionale e mi dicono che c’è una sospetta lesione al ginocchio. E un infortunio grave che non ci voleva.
Il rinnovo di Pazienza ? E’ il discorso che feci per Cannavaro. Quando ad un giocatore viene offerto un contratto poi diventa una trattativa. A Pazienza gli era già stata fatta una proposta quest’estate ed è evidente quindi che io avevo già dato il mio parere tecnico sul calciatore. Oggi l’ho sostituito a pochi minuti dalla fine ma non volevo neanche toglierlo perché lo reputo un giocatore essenziale.
Gargano è stato sfortunato nel contropiede altrimenti avrebbe messo una bella palla per Lavezzi. Nel secondo tempo è stato il miglior momento di gioco per il Napoli, è mancato solo il gol. Oggi non si è sbagliato nulla, sono mancati solo i gol.
C’era la Fiorentina di fronte, tonica, che non aveva niente da perdere. Abbiamo fatto una bella partita anche oggi, è mancato solo il risultato pieno ed abbiamo pareggiato e se si perde cosa succede?
Oggi c’era il sostituto naturale di Hamsik che è un buon giocatore. Bisogna capire i giocatori che hanno avuto infortuni. Quando Sosa avrà un pochino di minuti in più nelle gambe potrà fare bene, tra l’altro nei primi minuti era partito molto bene come tutta la squadra. Prendiamo il Milan primo in classifica, Ibrahimovic… quale è il suo sostituto? E’ dello stesso livello di Ibrahimovic? Non penso altrimenti non giocherebbe sempre lui titolare. Quando pareggiammo con lo Steaua io feci giocare nove di quelli che giocavano meno e siamo stati l’unica squadra italiana che ha passato il turno di Europa League quindi vuol dire che anche i rincalzi hanno fatto bene. Col Lecce dove mancava mezza squadra abbiamo vinto, quindi vuol dire che chi ha giocato ha fatto bene.
La classifica è la somma di tante partite e siamo in corsa in tutte le competizioni. Diamo un pochino merito a tutto questo senza guardare tutte le virgole per un pareggio. Quando sbaglieremo una partita come lo scorso anno a Catania che pareggiammo faremo la giusta analisi".
Dall'inviato in sala stampa, Gennaro Gambardella – NapoliSoccer.NET
 

5 Commenti

  1. C’e’ poco da commentare oggi. La Fiorentina ha giocato meglio.
    Pressione su tutti i portatori di palla a sterminare sul nascere tutte le idee offensive. Prendiamoci questo punto e guardiamo avanti con fiducia. Pareggiae oggi con questa Fiorentina ci puo’ stare.
    Forza Napoli.

  2. mazzarri che partita hai visto?
    ancora una volta se ti capita un alfiere in meno tu vai in tilt sulla scacchiera..il tuo limite e’ questo non sai predisporre la squadra per moduli alternativi…peccato, pensavo che sosa fosse all’altezza ma evidentemente il bayern si sta stropicciando le mani.
    amsik e’ insostituibile nell’unico modulo che mazzarri conosce ed anche perche’ e’ un campione.

  3. Sono d’ accordo con tutti i commenti fin qui redatti…….abbiamo dato via chi ci poteva servire veramente in caso di turn-over, perchè non può segnare sempre “LUI” o non possono ammazzarsi di fatica solo gli ufficiali, per cui palle sotto e reclamare caro mister:-((

  4. complimenti a tutti, dopo un pareggio per voi nessuno più capisce di calcio? per favore sempre a criticare, per dimostrare che avevate ragione in estate, a dirne di tutti i colori

LASCIA UN COMMENTO