Secco: “Il Napoli non ha mai trattato Sissoko con la Juve”

1
21

Secco01A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto l'ex dirigente juventino Alessio Secco, attualmente collaboratore dell’IMG, che ha dichiarato: “Ho iniziato una collaborazione per l’IMG qualche anno fa, è un società che si occupa di calcio e di sport. C’è anche un’area che si dedica alla procura, ma io non ne faccio parte. Lavorando per questa società conosco molte cose e conosco bene Sissoko e il suo procuratore Josè Segui.
Sissoko è in Italia da gennaio 2008; i suoi primi 18 mesi di carriera sono stati straordinari, poi ha avuto un infortunio al piede e il suo ritorno non è stato semplice. Oggi però ha recuperato del tutto la forma.
Sull’aspetto caratteriale, devo dire che Momo è un serio professionista.
Il calciatore, se ci fossero le condizioni, vorrebbe andare a giocare all’estero. In passato ha già giocato in Spagna e in Inghilterra e se dovesse lasciare la Juventus, la sua intenzione sarebbe questa. L’unico ostacolo è rappresentato dal fatto che Sissoko ha un contratto con la Juventus valido fino al 2013 e vorrebbe arrivare a conclusione dello stesso. Momo ritiene di potersela giocare alla pari con i compagni di reparto che attualmente compongono la rosa, se però la società Juventus gli dovesse far capire che non ci fosse più posto per lui, allora prenderà in considerazione altre ipotesi. Non credo però che possa arrivare a Napoli perché come ho già detto, preferirebbe squadre estere, ma uno spiraglio va sempre lasciato aperto però tante cose devono essere messe a posto.
Credo che il Napoli finora abbia lavorato benissimo, De Laurentiis ha messo in piedi una squadra quadrata, con un grande equilibrio per cui già oggi può lottare per il primo posto. Il Napoli non ha mai trattato neanche in precedenza per un possibile trasferimento di Sissoko, all’epoca si parlò di De Ceglie”.
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Crc

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO