Calcio: A Cagliari festa con squadra in bus per vie del centro

0
74

Conti con il mantello, Bianco con la bandana, Acquafresca con il foulard: tutti vestiti di rossoblu’, tutti sul pullman della salvezza che subito dopo la partita ha attraversato la citta’ per festeggiare una permanenza in serie A sulla quale nessuno, al termine del girone di andata, avrebbe scommesso un centesimo. Il Cagliari ha voluto celebrare cosi’ la sua storica rincorsa-salvezza: squadra sul bus scoperto, modello mondiale 2006, e una citta’ che a bordo strada canta e applaude i suoi beniamini. Il via dal parcheggio del Sant’Elia intorno alle 18:15. Poi via Ferrara, viale Diaz, via Bottego, piazza Repubblica, via Alghero e poi via Roma. Di nuovo indietro verso viale Diaz senza puntare, pero’, verso il cuore della festa, piazza Yenne. Sotto la statua del re Carlo Felice di Sardegna, tradizionale ritrovo per i festeggiamenti dopo le grandi imprese, c’erano migliaia di tifosi che sono rimasti delusi dal cambio di rotta dell’ultimo momento deciso, pare, per un improvviso acquazzone che si e’ abbattuto su Cagliari. La festa, comunque, e’ andata avanti lo stesso e continua con colonne di auto che continuano a percorrere le vie a clacson spiegati e con le bandiere rossoblu al vento.
Fonte: ANSA



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here