Il Napoli può investire: lo farà su Pavoletti?

0
434

calcoemercato_newsPassaggio del turno in Champions e probabile cessione di Gabbiadini lanciano il mercato azzurro: si deciderà di puntare su Pavoletti?

I rumors di mercato parlano insistentemente di Pavoletti come primo obiettivo del Napoli per rinforzare l’attacco nel mese di Gennaio, alla riapertura del calciomercato. D’altra parte l’infortunio di Milik e le prestazioni quasi mai brillanti di Gabbiadini hanno messo in bella mostra quella che veniva considerata, da alcuni già al termine dell’estate scorsa, come una delle pecche nella costruzione della rosa azzurra. 

I quotidiani odierni rilanciano la notizia che l’attaccante del Genoa Leonardo Pavoletti sia il primo obiettivo azzurro, purché le sue condizioni fisiche siano tali da permettergli un rientro tempestivo dopo l’ultimo infortunio, il secondo della sua stagione. Proprio tale tendenza ad infortunarsi del calciatore genoano potrebbe scoraggiare la dirigenza partenopea, ma al momento le alternative, per diversi motivi, sembrano poco percorribili.

Muriel è caro ed è stato dichiarato più volte incedibile, Kalinic ha detto di voler rimanere a Firenze, gli altri profili sembrano poco adatti alla piazza e alle idee e agli schemi di Sarri. È possibile quindi, considerata la disponibilità economica del club che, come detto, disporrà dei milioni provenienti dal passaggio del turno in Champions e probabilmente di quelli derivanti dalla cessione di Gabbiadini, che Giuntoli e De Laurentiis decidano di accontentare Preziosi con una cifra di poco inferiore ai 20 milioni di Euro, apparentemente irrinunciabili per il club rossoblu.

Ma non solo: le partenze di Koulibaly e Ghoulam per la Coppa d’Africa potrebbero portare a qualche arrivo in difesa. Mentre però il centrale vedrebbe il proprio posto preso da Tonelli, che sta ritrovando il ritmo partita con la Primavera, il terzino non avrebbe sostituti. Fu proprio il presidente De Laurentiis, nell’unica conferenza stampa di Dimaro, della quale si ricordano principalmente le parole su Higuain, a dichiarare che il Napoli cercava un terzino, possibilmente ambidestro. La buona disponibilità economica e l’assenza di Ghoulam potrebbero portare il Napoli a investire anche in questo ruolo. 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here