Benfica-Napoli: formazioni ufficiali e ultimissime. Gabbiadini e Allan dal primo minuto

0
355

napoli-benfica2_28.9.2016.jpgLa partita della verità allo stadio “Da Luz” di Lisbona che sancirà stasera chi tra Benfica e Napoli approderà agli ottavi di finale di Champions League. Le due squadre passerebbero entrambe solo in caso di sconfitta del Besiktas a Kiev contro la Dinamo, o nel caso di pareggio e concomitante pari dei turchi in ucraina. Proprio per questo motivo è facile prevedere che entrambe giocheranno per vincere, anche perchè è nel DNA di entrambe le compagini cercare sempre di imporre il proprio gioco offensivo e giocare per l’intera posta in palio.

Diverso è lo stato d’animo in casa di Benfica e Napoli: i lusitani arrivano allo scontro decisivo dopo la brutta sconfitta contro il Maritimo che ha messo a rischio la leadership in campionato con lo Sporting Lisbona che dista ormai due punti dalla vetta occupata proprio dal Benfica e domenica affronterà proprio gli uomini di Rui Vitoria. Il Napoli dal canto suo ci arriva dopo l’esaltante vittoria ottenuta contro l’Inter con un gioco ampiamente ritrovato e 90 minuti di dominio assoluto.

Nel Napoli gli unici ballottaggi e dubbi di formazione riguarderanno il centrocampo e l’attacco. In mezzo al campo i ballottaggi sono Diawara-Jorginho e Allan-Zielinski; in avanti dubbio Gabbiadini-Mertens su cui Sarri ieri in conferenza stampa ha detto di essere molto indeciso e di decidere solo all’ultimo minuto.

Il Benfica si presenterà con l’ormai consolidato 4-1-3-2 con la coppia di centrali difensivi Luisao-Lindelof e il rombo di centrocampo in cui giganteggia la figura del play maker Fejsa, vertice basso del rombo, coadiuvato da Pizzi, vertice alto, e da Salvio e Cervi, in un periodo smagliante di forma entrambi e vero e proprio punto di forza del fortissimo collettivo lusitano. In avanti Guedes e Jimenez.

La gara, che vedrà la partecipazione di circa 2.000 napoletani allo stadio “Da Luz” arrivati tra ieri e oggi e il tutto esaurito con circa 65.000 spettatori complessivi, sarà arbitrata dallo spagnolo Mateu Lahoz, che sarà coadiuvato dagli arbitri d’area Gil Manzano e Gomez, mentre i guardalinee saranno Devis e Perez del Palomar, mentre il quarto uomo sarà il sig. Sobrino.

A Lisbona, alle 20:45, la temperatura sarà di 14 gradi, percepita 15°, con copertura nuvolosa del 12% e un vento modesto che soffierà alla velocità di 6 km/h. Il tasso di umidità sarà del 88%.

Eccovi di seguito le formazioni ufficiali con cui Benfica e Napoli scenderanno in campo alle 20:45 allo stadio “Da Luz” di Lisbona agli ordini del sig. Mateu Lahoz:

BENFICA (4-1-3-2) : Ederson; Nelson Semedo, Lindelof, Luisao, Andrè Almeida; Fejsa; Salvio, Pizzi, Cervi; Jimenez, Guedes.

Allenatore: Rui Vitoria

NAPOLI (4-3-3) : Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Insigne.

Allenatore: Maurizio Sarri

Natale Giusti – NapoliSoccer.Net

 

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here