Squinzi: “Napoli-Sassuolo? Entrambe attraversiamo un momento non felice”

0
391

logo_sassuoloA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete”, è intervenuto Giorgio Squinzi, proprietario del Sassuolo. Questo quanto raccolto da NapoliSoccer.NET“Avendo perso alcuni dei nostri migliori giocatori, non abbiamo ottenuto i risultati che ci aspettavamo. La qualificazione in Europa League l’abbiamo persa facendoci rimontare 2 gol in 5 minuti a Reggio Emilia contro il Rapid Vienna e se quel match fosse andato in maniera diversa, probabilmente saremmo passati noi. Anche in campionato alcuni risultati negativi sono arrivati negli ultimi minuti, ma ci riprenderemo.
Sono d’accordo con chi vuole adottare la Var nella prossima stagione, se utilizzata in maniera corretta perché permette di eliminare alcuni degli errori più vistosi.
L’obiettivo del Sassuolo? Il campionato è ancora lungo, cercheremo di fare il meglio possibile, poi vedremo dove arriveremo. Quest’anno siamo stati un pò penalizzati dagli infortuni e l’ultimo è quello di Biondini che difficilmente tornerà a disposizione in questa stagione per cui si sono accumulate una serie di situazioni negative che ci hanno portato a questo rendimento, ma sono certo che ci riprenderemo nel girone di ritorno.
L’Europa League? De Laurentiis ha ragione quando dice che è una competizione porta via tante energie, ma poi bisogna pensare anche ad altre cose e non credo si possa avere solo la Champions.
Napoli-Sassuolo? Non è il momento migliore per entrambe le squadre. Purtroppo l’infortunio di Milik per il Napoli è pesante perché senza una punta di alto profilo tutte le squadre fanno fatica, anche il Napoli. Il calcio moderno si gioca ad altissima velocità e sottopone i giocatori a degli stress che prima non c’erano”.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here