Rossi: “Il Napoli di ieri era stanco e sotto tono”

0
244

Paolo_RossiL’ ex calciatore Paolo Rossi, intervenendo a Radio Crc nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete“, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.net: “Ci sono vari fattori che fanno del Napoli una squadra che non va più a 100 all’ora, ma a 50 all’ora. Ha rallentato su tutti i fronti, un po’ anche per sfortuna come nel caso dell’infortunio di Milik. Adesso, nel Napoli manca un centravanti di ruolo e si deve sopperire con quello che c’è in organico e il materiale a disposizione è buono.

Questa squadra deve avere ambizioni perché l’anno scorso si è battuta fino alla fine con la Juve per lo scudetto, quest’anno è in Champions per cui deve avere stimoli.

Ieri ho visto un Napoli stanco e infatti anche il gioco non era lo stesso di sempre. Sulle fasce i calciatori erano un po’ sotto tono e la squadra ha risentito di questa poca spinta.

In tutto questo, davanti il Napoli aveva un avversario di Champions e non deve ingannare la posizione in classifica della Dinamo nel girone perché parliamo di un’ottima squadra”.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here