Luciano Moggi: “Juve, che batosta a Napoli. Delneri peggio di Ferrara”

1
7

Luciano Moggi, nel corso della trasmissione condotta da Pippo Franco “Ieri, Moggi e domani” andata in onda su Gold Tv ha commentato l’ultima giornata di campionato del girone di andata, puntando decisamente l'attenzione sulla figuraccia fatta dalla sua ex squadra al San Paolo di Napoli. Ecco quanto raccolto da NapoliSoccer.NET: "E' incredibile che la Juventus perda 4 ad 1 in casa con una squadra come il Parma e poi 3 a 0 a Napoli dopo soli quattro giorni. Non capisco perché si continua a parlare di rinforzi in attacco. Alla Juve servono soprattutto difensori. Non ho capito poi la scelta di Delneri di schierare titolare Traorè, totalmente inadeguato sulla fascia. Basti pensare inoltre che il tanto contestato Ciro Ferrara l’anno scorso al termine del girone di andata aveva fatto più punti di Delneri. Un ruolino di marcia pari a 2 punti in più rispetto a quelli ottenuti ad oggi dall'ex tecnico del Chievo Verona e della Samp. Non serviva la rivoluzione, invece di comprare 12-13 giocatori medi bisognava comprare 3-4 campioni".

Josi Gerardo Della Ragione – Redazione NapoliSoccer.NET

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO