Delneri (Juventus): “Il gol annullato poteva cambiare la partita, il Napoli ha meritato la vittoria”

10
23

delneri-internetL'allenatore della Juventus, Gigi Delneri, intervenendo ai microfoni di SkyCalcio, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al termine di Napoli-Juventus, di seguito sintetizzate da Napolisoccer.NET: "Oggi diciamo che il Napoli ha meritato di vincere, noi stiamo lavorando su un discorso a lungo termine e questi sono scivoloni che fanno male. Bisogna crederci sopra e continuare a lavorare per migliorarsi e risolvere i problemi. Ho sentito alcuni commenti, secondo me l'1 a 1 avrebbe potuto cambiare qualcosa ma devo ammettere che il Napoli ha meritato la vittoria, quest'anno molte cose vanno male. Stiamo lavorando tra grosse difficoltà, ora dobbiamo far fronte anche all'infortunio di Quagliarella. Il gol poteva cambiare la partita, la psicologia nel calcio è importante ma non è che si può tornare indietro. Diciamo che tra il gol, qualche buona parata di De Sanctis e qualche altra palla-gol si poteva avere un risultato diverso. Il Napoli ha segnato ed ha saputo amministrare bene. Noi abbiamo avuto difficoltà perchè con l'infortunio di Quagliarella abbiamo dovuto giocare diversamente dal solito senza poter sfruttare il gioco con palla a terra. Toni ha giocato bene, ha fatto il suo dovere segnando un gol che è stato annullato e si è reso pericoloso, è la prima gara e deve ancora adattarsi. La Juventus deve capire che non deve snaturare il proprio gioco perchè ora c'è Toni".
 

Redazione Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteCavani: “Questo è il pallone della gara, lo porto via per ricordo”
Prossimo articoloMazzarri: “Il Napoli ha giocato bene, mi ha convinto il gioco espresso”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

10 Commenti

  1. del neri vai ad allenare di fronte a vinovo ti riesce meglio …..di fronte c’è l’ippodromo per chi non è del posto…..

    3 sfogliatelle e ancora parli????

    ma di quale goal parli ?

    abbiamo fatto allenamento…..che goduria….

    una volta non parlavi mai di arbitri …. cavani cavani cavani……..te lo sognerai anche di notte….ti arrivavano da tutte le parti hamsik lavezzi dossena maggio gargano pazienza appunto caro del neri porta pazienza…..forza napoli

  2. UMILIATI!!!… Muti e a casa… Tre polpette pesantissime da digerire… ed il gol di cui parli era nettamente irregolare, Toni ha dato una manata in faccia a De Sanctis… Vi abbiamo annichilito!!!…

  3. Ieri a sentire sto ridicolo a momenti pareva che la Rebe meritava la vittoria……. senza ritegno…… stai zitto tu ed il tuo progetto juve da scudetto SIETE FALLITI

  4. caro del neri cosa dici? Diciamo che tra il gol, qualche buona parata di De Sanctis e qualche altra palla-gol si poteva avere un risultato diverso? invece mia nonna se tenev e pall lo chiamavo nonno,sei ridicolo anche quando parli

  5. delneri se non ti presentavi ai microfoni faciv chiuu bel figur
    infec a fatt’ na bell figur ………….. poi parli tu che quando non allenavi la signora ….. ti lamentavi delle grandi.
    giusto tu pùoi allenare solo le piccole come la signora oggi
    piccolissima

  6. Michè ma l’è vist sul tu regolare??? E jamm jamm vincere è diffcile ma saper perdere lo è molto di più……………E questo sarebbe lo stile Juve siete semplicemente R I D I C O L I ……………..ed io un pò ti capisco già senti il fiato sul collo di qualche altro allenatore (Ancellotti, Capello)……………

  7. …….Diciamo che tra il gol, qualche buona parata di De Sanctis e qualche altra palla-gol ….
    Poi Paparesta dice che l’arbitro ha favorito il Napoli…….
    Che tristezza!
    Del Neri tu dovresti ritornare ad allenare La Nocerina. Quando mai si e’ visto non punire l’attaccante che da una manata in faccia al portiere?
    E poi per le parate di De Sanctis……ma allora i portieri che ci stanno a fare?
    Come dicevo prima torna alla Nocerina che e’ meglio!
    Signor Paparesta, tu sei stato un arbitro mediocre e fallito e con le tue uscite ieri sera tutti abbiamo capito che gli errori che commettevi non erano dovuti al fatto di i perche’ dovevi giudicare gli episodi in frazioni di secondo, bensi’ frutto della tua evidente incapacita’ di interpretare il regolamento. Restatene a casa SCARSONE!
    La verita’ e’ un’altra: il fatto che Il Napoli abbia dominato la rubentus e’ un boccone molto amaro da digerire. Inoltre, che il Regno di Napoli stia ritornando alla ribalta da fastidio all’intero panorama calcistico.
    Forza Napoli!!

LASCIA UN COMMENTO