Delio Rossi salterà Lazio-Napoli, squalificato per tre giornate.

0
27

"La Commissione disciplinare nazionale, riunita oggi a Roma, ha inflitto all’allenatore della Lazio Delio Rossi tre giornate di squalifica e alla societa’ biancoceleste diecimila euro di ammenda". Lo comunica la Figc. La Disciplinare era chiamata oggi a pronunciarsi sul deferimento del tecnico della Lazio che doveva rispondere della violazione dell’articolo 1 del codice di giustizia sportiva. Per lui l’accusa di aver cercato di condizionare il risultato di Lazio-Lecce del campionato 2005-06. Per quanto riguarda il caso del tecnico della Lazio, la Disciplinare sottolinea che "le spiegazioni fornite da Rossi e da Lotito non trovano riscontro ne’ nel senso letterale della trascrizione, ne’ in quello delle parole utilizzate e della logica comune" e le affermazioni di Rossi "risultano comunque essere il risultato di un atteggiamento non consono ai doveri di correttezza che devono informare il comportamento dei tesserati". Dall’altro lato, pero’, la Commissione riconosce che "la conversazione era di natura personale e non avrebbe avuto alcuna rilevanza esterna ove essa fosse stata espunta, come sarebbe stato opportuno, dal procedimento penale in corso, in quanto non attinente, e ove essa non fosse stata pubblicata, come avrebbe dovuto, su un quotidiano, in quanto coperta da segreto istruttorio, e, per l’altro, che alle affermazioni di Rossi non puo’ attribuirsi particolare rilievo, visto che non vi era un effettivo interesse della Lazio a un trattamento di favore".

Redazione NapoliSoccer.NET – fonte: AGI

 

LASCIA UN COMMENTO