Serie D, big match al “Chiovato” tra Sibilla Bacoli e Zagarolo. Match in trasferta per la Viribus Unitis

0
22

Dopo la pausa invernale ed il pareggio in esterna contro il Cynthia, la Sibilla Bacoli prepara al meglio il ritorno al “Chiovato” ove incontrerà lo Zagarolo per ricominciare la salita verso le prime piazze della classifica del girone G di serie D. I biancoazzurri infatti, dopo due sfide d’inizio anno lontane dalle mura amiche (compresa l’amichevole a fine benefici contro l’Asd Monte di Procida-Cappella), e l’ultima vittoria fuori casa ottenuta a fine 2010 contro il modesto Tavolara, proverà a ritrovare subito la vittoria sul campo di Baia presso il quale, tra campionato e Coppa Italia, è sempre riuscita a strappare punti importanti, tra cui un grosso numero di vittorie convincenti. Il match contro lo Zagarolo quindi, seguirà la sfortunata trasferta di Genzano in cui gli uomini di Carannante, nonostante le ottime folate offensive di Manzo e Martone ed i numerosi tiri in porta, non è riuscita in alcun modo a sbloccare la partita facendosi in questo modo raggiungere in graduatoria da un travolgente Aprilia. I laziali infatti, al ritorno dalle celebrazioni natalizie, sono riusciti nell’impresa di battere in trasferta la capolista Monterotondo con il rotondo risultato di cinque reti ad una. Sempre domenica inoltre, grazie alla vittoria interna contro una Viterbese in difficoltà, lo Zagarolo è riuscita a portarsi un punto sopra i flegrei stanziandosi al terzo posto in classifica. Quella di domani quindi potrebbe essere per i biancoazzurri la gara del controsorpasso. Con una vittoria inoltre il team di Bacoli avrebbe la ghiotta opportunità di affiancare la Viribus al secondo posto, approfittando della difficile sfida che attende i cugini campani contro l’Anziolavinio. Sul fronte mercato invece, dopo l’acquisto del difensore Castaldo che ha già debuttato, con buoni risultati, domenica nel Lazio, e l’allontanamento di bandiere quali Dinolfo e Carannante e di giocatori quali Risi e Di Domenico, non sembrano esserci grosse novità. Domani pomeriggio inoltre, visto anche il differente orario in cui giocherà, al San Paolo  contro la Juventus, il Napoli di Mazzarri, Manzo & Co potrebbero trovarsi dinanzi un “Chiovato” pieno in ogni ordine di posto.

Fonte: Il Roma
Foto: Dino Esposito

LASCIA UN COMMENTO