Quagliarella: “Ho sentito la forza del destino, non potevo tornare a Napoli da avversario”

46
17
Clamorose dichiarazioni girate in queste ore sul web di Fabio Quagliarella ed "evidenziate" durante la trasmissione sportiva UltraZoom condotta da Nello Odierna su TelecapriSport dove Napolisoccer.Net era presente con il suo Direttore Responsabile. Ecco quanto avrebbe dichiarato l'attaccante stabiese dopo il suo infortunio: "Sto soffrendo tantissimo per questo infortunio. Ho 27 anni non sono più giovanissimo…mentre mi trasportavano in barella ho pensato a tutti i momenti più belli della mia carriera, con la paura di non poter più tornare in campo, o chissà quando.Questo secondo me è un segno del destino, non credo nei malocchi, anzi. Sono superstizioso però non fino a questo punto. Sono sempre un tifoso del Napoli, che però da professionista gioca nella Juve. Adesso mi tocca star fuori fino a fine stagione, al termine della quale si deciderà il mio futuro. Adesso penso solo a recuperare, a smaltire questo grave incidente. Poi quando sarò più sereno parlerò con i dirigenti della Juve, ho sentito una forza del destino, non potevo tornare a Napoli come avversario… forse il mio posto è lì, al San Paolo ma con la maglia azzurra. Auguro ad entrambe le squadre un in bocca al lupo per domenica, spero che vinca il migliore. Anche se il cuore mi dice una cosa e la testa il contrario". Inutile dire che umanamente vanno fatti gli auguri di una pronta guarigione all'uomo Quagliarellla.
Gennaro Gambardella

46 Commenti

  1. I veri campioni cercano di conquistarsi il posto in squadra e in nazionale , sul campo, l’arrivo di cavani e le divergenze con i compagni e la societa’ , se c’era tutto questo amore, potevano essere sanate e con la penuria di buoni giocatori, avresti trovato un tuo spazio, NO non hai giustificazioni questa maglia azzurra non ti spettava piu’…..auguri per la gamba.

  2. Il napoli ,comunque , sta muovendosi sul mercato per rivoluzionare la difesa e parte della mediana, cio’ e’ dovuto al fatto che e’ da li’ che partono i problemi del napoli e se non gira gargano l’azione riparte in maniera lentissima o riparte dalla palla al centro , l’attacco non puo’ fare miracoli ogni partita e’ questo il motivo per il quale cannavaro e pazienza non hanno ancora firmato il contratto mentre aronica si accontentera’ della panchina….forza napoli.

  3. Domenica volevo essere il primo a fischiarlo ma se sono vere queste dichiarazioni, nn cambia di certo la mia posizione verso di lui… ma ammetto che in po mi hanno toccato… siamo tutti uomini e tutti sappiamo che nei momenti di disperazione il cuore ha la meglio sulla testa e anche sui soldi… auguri di pronta guarigione Fabio.

  4. Lasciamolo stare, adesso che sta vivendo quella che per un calciatore è una vera tragedia. E non diciamo che se n’è voluto andare…Non andava d’accordo col duce Mazzarri e volevano comunque cederlo. E poi senza i soldi di Quagliarella, Cavani non l’avrebbero comprato…solo che hanno fatto trapelare la notizia all’ultimo giorno per evitare casini con la tifoseria.

  5. Francamente la cosa che mi ha mortificato di piu’ e’ stata il tuo voltar le spalle senza dare una chiara spiegazione a noi tifosi. E soprattutto che tu ci abbia lasciato senza un saluto. Per questo motivo la rabbia ha preso il sopravvento e ti ho augurato tutte le sfortune di questo mondo; ma intendiamoci bene: solo calcisticamente parlando. Quanto accaduto giovedi’ e’ qualcosa di totalmente diverso ed in qualita’ di uomo ti auguro di guarire completamente ed in fretta.

  6. a l’uomo quagliarella,gli faccio tanti auguri di presta guarigione,ma resta il fatto che hai dichiarato,pur essendo un tifoso del napoli,che lo stesso doveva arrivare un punto dietro la rubentus.

  7. Bah, mi sembra che appena si prospetti l’idea di tornare a Napoli perché non confermato dalla rube a fine stagione, subito si mette a fare dichiarazioni diverse..

  8. E’ solo unmodo x continuare a mettere zizzania come ha sempre fatto… E leggendo alcuni commenti vedo che ci sta pure riuscendo per di piu’ prima del match clou! Aprite gli occhi please

  9. Ma certo che dichiarazioni del genere, se sono vere, non depongono a favore di uno che gioca con la maglia della Juventus. Era meglio che accettava il trasferimento al Rubin, forse non s’infortunava nemmeno, perchè non avrebbe fatto gli allenamenti col preparatore di Del Neri. In tutti i modi, per noi è meglio così: un nemico di meno!

  10. sinceramente speravo che marcavi visita per l’incontro al SanPaolo per otite acuta, visto che gia ti fischiavano le orecchie per tutti i commenti contro che hai avuto in questi mesi, che però vedo ti hanno colpito a dovere… e adesso fai bene a fare queste dichiarazioni con la testa a torino e il cuore a NAPOLI…spero che guarisci presto, se no vai a giocare con la pro-loffa!!!

  11. Ho sentito la forza del destino, non potevo tornare al s paolo da avversario, no no torna al s paolo ma in ospedale si trova vicino allo stadio a fuorigrottaaaa heheheheheh

  12. Qualcosa mi dice che la “Rubentus” a fine stagione non lo riscatterà.
    Quindi si prevede: ritorno a Napoli e parecchia panchina (a meno che non siano disponibili Cavani o Lavezzi) oppure destinazione Udine a parziale conquaglio dell’affare Inler.

  13. Guarda Quaglia che a Napoli non ci puoi tornare nemmeno come turista.
    Se la gente ti becca per strada mi sa che ti fa passare un brutto 1/4 d’ora.

  14. Mai più con la maglia del Napoli addosso , non la meriti , se i Gobbi non ti riscattano, lo usiamo come merce di scambio per qualche giocatore più forte e degno, ora che vede lo spettro della non conferma, parla a favore del Napoli.
    Quagliarella sei xxxxxxxxxx

  15. E’ facile fare tali dichiarazioni (semprechè siano sue), io credo che hai avuto ciò che meritavi, dispiace vederti soffrire, ma avrei voluto vedere se stavi bene se giocavi oppure no……………tali dichiarazioni sono dettate dal suo modo di essere un gran xxxx, già si preoccupa nel caso in cui la Juve non dovesse riscattarlo……….tutto ciò è semplicemente patetico.

  16. Insulti, disprezzo, addirittura odio verso Fabio. Che tristezza di gente! In questo momento, mi sento solo di fargli gli auguri e dicevo questo anche prima delle sue ultime dichiarazioni, che cmq sono commoventi e devono fare riflettere. Ho già scritto che detesto che Quaglia sia andato proprio alla Juve, ma chi di noi non ha sbagliato nella vita? Ma quando abbiamo sbagliato le persone che ci vogliono bene ci hanno sicuramente perdonato, magari per non farci sbagliare di nuovo, no? E magari abbiamo sbagliato per cose un tantino più serie che un cambio di maglia …

  17. Umanamente dispiace per il calciatore ma per il resto …mi sembra che fino a qualche giorno fà il nostro amico la pensava un pò diversamente…
    @5Krol : sono d’accordo che è umano sbagliare ma si può perdonare e comprendere le motivazioni di certe scelte ma non si può dimenticare …per cui spero di non rivedere il nostro con la maglia azzurra del Napoli !!!
    Il rispetto per una persona non è illimitato ed il nostro ha fatto di tutto
    ( forse anche per limiti culturali …boh!? ) per farsi odiare ( calcisticamente parlando ) : io ero tra quello che se avesse giocato al S.Paolo non l’avrebbe fischiato ma che non pensasse di fare il figliol prodigo !!

    P.S. inoltre io sono sicuro che aveva fatto di tutto per farsi nemico gran parte dello spogliatoio

  18. Ora vi dico io quale è la verita’ sull’infortunio a quagliarella.E’ vero,noi tifosi lo odiamo per il voltafaccia che ha fatto ma volevamo vederlo in campo con quella maglia diversa dalla nostra…per umiliarlo a suon di gol.Il colpevole del suo infortunio è quella seccia malefica di Del Piero che pur di giocare ha fatto infortunare prima Amauri poi Iaquinta e visto che ancora non bastava ha colpito pure Quagliarella.ECCO LA PURA VERITA’!!!

  19. Il destino? Ma il tuo lo hai segnato da solo quando sei andato a Torino. Francamente nn mi frega nulla del tuo infortunio, xkè nn sei più del Napoli. Umanamente ti faccio gli auguri di una pronta guarigione e di giocare Juve-Napoli per vederci finire il campionato davanti a voi!

  20. caro fabio ti auguro una pronta guarigione e ritornerai sicuramente in campo …ma con la maglia della rubentus…. ormai hai fatto la tua scelta da professionista e da professionista resta a torino.

    ma l’augurio di una pronta guarigione da noi napoletani ti è dovuta come è dovuta a tutti gli altri che si sono fatti male prima di te (lucarelli, frey., jovetic, rinaudo, buffon, e tanti altri)

    forza napoli e basta con i finti tifosi napoletani o sei tifoso e dai tutto per il napoli o fai il professionista. e tu la scelta l’hai fatta…. il professionista.

    forza napoli

  21. quante belle parole ho letto! ma quasi tutti i commenti erano contro quagliarella. l’ho scritto piu’ volte e credo che la vicenda quagliarella nessuno di noi la puo’ giudicare, perche’ nessuno di noi sa veramente come i fatti sono andati, le affermazioni di odio dei tifosi, sono dette solo perche’ lui e’ andato alla juve ma nessuno si e’ chiesto perche’ e come ci e’ finito, non dimenticate che il nostro direttore generale, prima era alla juventus e sicuramente ha agevolato la trattativa, se no la juve come sapeva che il napoli voleva vendere quagliarella? al massimo ve la potete prendere col patron dela, perche’ se lui non voleva, non lo vendeva, come piu’ volte ha dichiarato che lavezzi ed hamsik non sono in vendita, poteva farlo pure per quagliarella.meglio cosi’ se rientra a napoli avremo tutte le partite un attacco da paura anche se giocano a turno,forza quaglia e forza napoli.

  22. belli fatti… mò a stagione finita… vinca il migliore, prima dell’infortunio il napoli doveva finire dietro la juve… sentiu odore di taglio alla juve e ti stai già parando il fondoschiena???

  23. Traditore si!(forse), ma sempre un grande “napoletano”. Auguri e speriamo torni presto a calpestare il campo. Il calcio in questo momento ha bisogno di grandi giocatori e tu lo sei a prescindere da tutto.

  24. Fabio, non conosco i “veri” motivi del tuo trasferimento a Torino. In ogni caso sei sempre nei cuori dei tifosi Napoletani. Quelli VERI.
    Ti auguro una sollecita e completa guarigione.

  25. raga avete sentito qual furbetto di marotta che ha detto?ha detto che il prezzo del riscatto di quagliarella va discusso causa l’infortunio…..se il napoli accetta una proposta del genere siamo alla frutta raga……anke se nn credo ke il dela accetti

LASCIA UN COMMENTO