Cavani: “Vittoria meritata perchè abbiamo insistito fino alla fine”

8
44

Cavani02Il Matador Edinson Cavani con una prodezza al 93’ ha regalato la vittoria agli azzurri sul Lecce. Intervistato da Sky Sport prima di poter raggiungere gli spogliatoi l’attaccante del Napoli ha rilasciato alcune dichiarazioni raccolte da NapoliSoccer.NET: “E’ stata una partita molto dura. Loro hanno chiuso molto bene tutti gli spazi e quindi si faceva difficile giocare, questa è una vittoria meritata perché abbiamo insistito tanto, sbagliando tanti gol. Grazie a Dio alla fine si è sbloccata la partita e andiamo a casa con un bel regalo di Natale”.
Sul gol del Napoli i leccesi si sono lamentati perché c’era Corvia a terra: “Già era successo due o tre volte durante la partita e l’arbitro non ci ha fatto buttare la palla fuori, quattro o cinque volte va bene ma poi sei o sette volte no…
Abbiamo rischiato di prendere il gol perché volevamo vincere ed è chiaro che ci eravamo sbilanciati.
Siamo l’anti Milan? Si, ora dobbiamo continuare in questo modo”
Redazione NapoliSoccer.NET

8 Commenti

  1. permettetemi di valutare Grava che ha salvato il Napoli e poi quel mostro di cavani ci ha spinto su ma non sottovalutiamo amsik che ha spinto come un forsennato partendo sempre dalla mediana un vero maratoneta e si e’ sobbarcato pure il lavoro di gargano da buon cognato..benissimo cribari….scusatemi ma questo zuniga e’ l’amante di mazzarri? Se no non mi spiego come facciamo a tener fuori sosa il quale e’ di un livello molto ma molto superiore…..si sente la mancanza di lavezzi ma il cuore di questa squadra e’ commovente.

  2. el matador è stato grande ……al punto giusto poi il cuore del napoli che non molla mai è per me orgoglio di essere napoletano….in fondo noi napoletani non molliamo mai….. oggi è stata una grande vittoria cercata a tutti i costi rischiando anche di perderla… ma una squadra che vuole vincere deve fare cosi… poi tre vittorie senza quel fenomeno di lavezzi significa avere un grandissimo gruppo capitanata da gente con gli attributi.

    forza napoili….. e buon natale a tutti i napoletani e tutti gli sportivi italiani.

  3. villa e torres ,sono solo più maturi di lui e giocano in squadre di club di livello già da tempo ,ma come avevo già previsto,Cavani è un fuoriclasse questo non si discute,e anche per questo che l’abbiamo pagato quindicimilioni di euro,sicuramente una bella cifra ,anche inferiore a quella di villa e torres.
    il problema sono i ricambi,questa squadra ha la panchina corta e quando alcuni giocatori avranno fisiologocamente un calo di condizione chi li sostituirà? ecco perchè anche quest’anno non andremo lontano.
    poi vedrete se non è come dico io,voglio vedere le scuse quando arriveranno numerose.

  4. Vorrei dare voce ai miei sentimenti in riguardo agli obiettivi della stagione di questo Napoli.
    Sono molto amareggiato nel sentire dire dallo staff dirigenziale, giornalisti e cicchessia che il Napoli non e’ da scudetto e che tutti dobbiamo volare bassi e non farci grandi illusioni.
    SONO COMPLETAMENTE IN DISACCORDO!!
    Accettare questi commenti,avvisi o come meglio preferite definire queste cavolate, e’ estremamente irriverente e mancante di rispetto nei confronti di giocatori come Cavani, Grava e tanti altri che la domenica scendono in campo per giocare la partita della vita. Che la piantino tutti di dire che non dobbiamo pensare in grande perche’ il popolo napoletano ed i calciatori lo meritano!

  5. Avessimo avuto Lavezzi nelle ultime tre partitre giocate (Genoa, Steaua e Lecce) avremmo vinto senza alcuna sofferenza perchè l’ntesa esistente tra questi due “mostri di bravura” (Cavani e Lavezzi) è perfetta. Ecco perchè mi sento ottimista per le prossime due gare (Intere e Rubentus)
    Comunque un gran pensiero e un sentito ringraziamento al quel gregario di nome Grava.
    Godiamoci queste festività con allegria e auguroni a tutti i meravigliosi TIFOSI NAPOLETANI.

LASCIA UN COMMENTO