F1, Turchia: Seconde libere a Raikkonen, più veloce resta Massa

0
65

 Anche nella seconda sessione di prove libere è stata una Ferrari la più veloce del circo mondiale della F.1. A differenza del primo test, è stato Kimi Raikkonen a segnare il miglior tempo, in 1’27"543, mentre secondo è arrivato Lewis Hamilton con la McLaren Mercedes, che si è piazzato davanti a Felipe Massa: 36 centesimi il distacco dal campione del mondo per il britannico, 139 per il brasiliano. Dietro di loro David Coulthard (Red Bull), che ha preceduto l’altra McLaren di Heikki Kovalainen, la Bmw di Robert Kubica, la Toyota di Jarno Trulli, la Williams di Kazuki Nakajina, la Renault di Fernando Alonso. Quattordicesimo l’italiano della Force India F1, Giancarlo Fisichella. Il tempo più veloce della giornata resta quello di Felipe Massa nella prima sessione, 1’27"323, ma se è vero che la pista, piuttosto sporca, si è pulita man mano che F.1 e Gp2 giravano, è caduta anche un po’ di pioggia tra i due test, facendo calare il grip. Durante la seconda c’é stato un testacoda di Mark Webber che ha distrutto la sua Red Bull. Giancarlo Fichella è stato penalizzato dai commissari Fia con la perdita di tre posizioni nella griglia di partenza per essere uscito dalla corsia dei box con il semaforo rosso durante la prima sessione di libere. Il pilota italiano della Force India F.1 dunque sarà retrocesso di tre piazze rispetto al risultato che otterrà nelle qualifiche di domani.

Ansa

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here