Il difensore argentino Federico Fernandez in viaggio per Napoli

11
29

Insieme al suo agente ed a Marcello Nicoletti si accingono a raggiungere Napoli per limare gli ultimi accordi e firmare il contratto con il club di De Laurentiis.
Il Napoli mette a segno il primo colpo di mercato tra quelli annunciati dal Presidente pochi giorni fa. Secondo indiscrezioni di giornali argentini, il Napoli sarebbe vicinissimo a chiudere la trattativa per Federico Fernandez che è attualmente in viaggio verso il bel paese. Condizione principe dell'accordo è che il difensore, di proprietà dell'Estudiantes, resti in argentina fino a giugno. Lui, il suo agente Gustavo Goni ed il manager Marcelo Nicoletti limeranno gli ultimi dettagli dell'operazione per poi fare anche le visite mediche a Castelvolturno. Il giocatore quindi, sarà a disposizione della squadra azzurra e di mister Mazzarri a partire da giugno 2011. Il Presidente Aurelio De Laurentiis si è detto molto felice dell'eventuale chiusura dell'accordo con Fernandez, ritenendolo un tassello importante per la difesa del futuro.

Pino Chianese – Redazione NapoliSoccer.NET

11 Commenti

  1. dato che questo è per giugno, spero che per gennaio si punti a una certezza europea invece che su una scommessa sudamericana, altrimenti rischiamo di vanificare tutto quanto di buono fatto finora

  2. ma raga chi sta facendo quello che sta accadendo quest’anno!16 di coppa e secondi in campionato il presidenti e tutto il resto allora nn rompete sempre fateli fa!!andate a critacare da altre parti…

  3. uagliu’ i grandi nomi a napoli non verrebbero, costano tanto e chiedono troppo, per forza bisogna investire in sudamerica, il discount dei calciatori, giovani ,motivati e sopratutto economici che chiedere di piu?magari ci scappa un giovane talento da blindare a napoli, vedi lavezzi!
    la filosofia della societa’ e questa, non aspettatevi calciatori gia affermati, non sono alla portata del napoli.
    e se vedo la squadra attuale, dico che stiamo sulla buona strada
    ciao e forza napoli!!!!!!!!!!!

  4. SOLITARIO87 ottima osservazione molti di questi-pseudo tifosi cambia anche nick per non farsi riconoscere, li combatto da qndo sono arrivato poco meno di un anno,
    pensano solo a criticare l’operato della società,della squadra e mettono in croce Mazzarri,ad esempio la partita contro lo Steaua ho goduto il triplo xchè già mi immaginavo quello che potessero scrivere ma alla fine…..ho goduto !
    Gli imputano qualsiasi cosa e invece penso che vincere partite così all’ultimo assalto, opp come quello contro il Palermo e l’ultima vittoria in casa del Genoa non è fortuna o casualità ma semplicemente il fatto che abbiamo un grandissimo “gruppo” merito che va certamente a Mazzarri un allenatore,motivatore e condottiero della causa azzurra !
    Ad esempio alcuni fanno finta di non capire, mi riferisco anche a quello che è stato scritto su Fernandez prima di tutto verrà a giugno,ha appena vinto con l’ Estudiantes il campionato,ne parlano un gran bene qualsiasi operatore di mercato. è 1.92una montagna giusto il difensore che cercavamo, mentre per gennaio come è stato detto anche da De Laurentiis verrà un difensore mancino io sceglierei uno tra Ogbonna-Mantovani-Britos, da non sottovalutare qualche sopresa ma fanno finta di non capire neanche questo!!!!
    Forza ragazzi…battiamo il Lecce e finiamo con il botto !!

  5. la gente parla di grandi nomi e si lamenta sempre del presidente(tra cui io in passato) ma vorrei sapere dove sono questi grandi difensori e come si chiamano io nn li conosco quindi facciamo fare alla societa’…….i campioni li abbiamo in casa aspettate un po

  6. vi riporto il commento di M.CRISCITIELLO su questo giocatore, premetto che uno dei +feroci critici del Napoli e del Presidente:
    “Fernàndez?
    Un giocatore di livello, farei i complimenti a Bigon e De Laurentiis: è il pazzo di qualità che serviva al Napoli. Il Napoli sta ragionando da squadra ai primi posti della classifica, da squadra che è l’unica italiana in Europa, senza nulla togliere ad Ogbonna, ma si deve andare sui giocatori di prima fascia come fanno altri club, tipo il Milan”.

  7. io non critico la politica, ma semplicemente questo è l’ultimo anno delle quattro squadre in champions, l’inter e la roma sono in crisi, è una occasione irrinunciabile, per una volta si può chiudere un occhio sul bilancio (anche perchè se dovesse arrivare la champions i soldi tornerebbero indietro con lauti interessi)

LASCIA UN COMMENTO