Cuoreastrisce nobile juventino

27
20

Continua il pianto greco di Quagliarella; ormai non c'è settimana in cui non rilasci interviste in cui proclama il suo essere tifoso del Napoli, giusto un attimo prima di sparare la sua salva di cannonate contro la sua ex società (ma il cartellino è ancora del club di de Laurentiis) che a suo dire non  avrebbe creduto in lui.
Invero è difficile credere in un signore di quasi trent'anni che fa gesti plateali come baciare il "santino" della maglietta mentre sta trattando per andare a baciarne altre e, in fondo,  dieci minuti davanti ai taccuini, senza contraddittorio non si negano a nessuno, nemmeno a Quagliarella che, nella sua intervista alla Gazzetta, ci ricorda pure quanto stia bene a Torino, quanto sia contento di giocare da seconda punta, quanto stimi Del Neri.
Insomma quando parla del Napoli è tutto pianto e contrizione mentre il sorriso gli si allarga quando racconta della sua felicità a strisce bianche e nere.
E allora se le tenga le sue strisce pedonali, le indossi sulla maglietta della salute, se le disegni sulla pelle quelle strisce. Lo tenga in gabbia, dentro quelle strisce, quel cuore che lui dice battere d'azzurro.
Non parli più di noi, ci lasci in pace, parli solo di sè stesso e di quegli altri, di quelli come lui con il "cuoreastrisce".
 

Domenico Infante – Napolisoccer.NET

27 Commenti

  1. Chi ha detto che le regioni del nord non vogliono accettare la nostra “”MUNNEZZA”””?
    La regione Piemonte ne ha preso un quantitativo Abnorme…. la Juve si è presa QUAGLIAM…. ……….
    e s”o tenessero

  2. Carissimo Quagliarella, adesso ne leggerai ancora delle belle sul tuo passato da fintonapoletano, ti ripeto il tuo piu’ grande sbaglio è di aver accettato di venire a Napoli, col l’Udinese face sfracelli col modulo di giuoco venendo a Napoli avevi quasi perso il mondiale, ti prego raccontaci la verità, cosi potranno (processare) con la juve, sei felice meglio per te cosi dimostri il tuo valore:) un tuo ammiratore dai tempi di Torino ect. ect.
    N:B: col Napoli 34partite 11 buts
    con la Juve 14 partite 8 buts
    molta differenza di giuoco
    Nato il 31 janvier 1983 (27 ans) quasi 30 anni

  3. Caro Quagliarella non ti si può negare che sei un ottimo giocatore. Ma, sicuramente, sei poco uomo. Hai sicuramente tanti soldi ma non hai l’intelligenza del tacere.

  4. agosto 2010 sei andato in prestito alla Juve per 4.5 milioni di euro se continui cosi a questo livello la Juve deve versare ancora 10.5 milioni, il Napoli riuscirà a partare nelle casse 15milioni. se farai un campionato mediocre costerai di ———————-

  5. …… ma perchè ci da così fastidio quando un calciatore che in passato aveva rinunciato proprio alla Juve per venire a Napoli ha deciso di andare via per incomprensioni con il presidente e l’allenatore?
    Ciao Fabio, il tuo non è stato un tradimento e sappi che c’è una parte di Napoli che rispetta la tua scelta. FORZA NAPOLI FOR EVER

  6. quaglia hai rotto i cogli………..statte zitto ci hai fatto un grande favore quello di andartene mo’ facci un altro zitto.vte ne sei andato basta non rompere più. per noi tifosi dell napoli tu non esisti kiu.

  7. A questo punto sembra che lo fa apposta…. Poi tra qualche settimana ci sara’ Napoli/rube e sentirai i botti e che non si dica che e’ colpa nostra…. STAI ZITTO GOBBO

  8. MANUAL non penso che una parte di Napoli rispetti la sua scelta non dire sciocchezze, parla per te !!! Lui non è voluto rimanere a Napoli perchè si credeva intoccabile, Mazzarri, da buon condottiero disse giocano tutti nessuno è inamovibile e lui che fa, per amore del Napoli, va alla Juventus….ahaahahaah !!! O mamma mi viene da ridere….
    penso che tutta Napoli aspetti la partita contro la Juve come la partita di tutte le partite….io non vedo l’ora
    e poi, molto meglio Cavani quello che fa questo giocatore, Quagliarella non l’avrebbe mai fatto questo è un punto di fatto!!! Cavani entra a meraviglia negli schemi di Mazzarri…..
    BATTI IN ALTO LE MANI CHE E’ ARRIVATO CAVANI…
    SEMPRE E SOLO FORZA NAPOLI

  9. lo fa solo per provocare…non ha proprio dignità…qualcuno gli dovrebbe dire di stare zitto e basta…la sua non è stata una scelta di vita ,ma è stata solo una scelta di soldi…come si dice “i soldi fann venì a vista e cecat”..vero guaglia….già eri diventato antipatico con la tua scappata a torino però adesso stai superando tutti i limiti…e finiscela una volta per sempre….

  10. Quagliarè accirt…
    Sei un povero uomo che non merita neanche di nominare Napoli.
    Nun zi manc o pil e sott a scell e cavani…
    Te ne sei andato perchè hai capito subito e sta sott o paccher e cavani…
    lui è un vero campione tu nun si nisciun!!!!!!
    E statt zitt una volte e per sempre!!!
    Non meriti neanche di nominare napoli e i suoi tifosi favzon!!!

  11. cari ragazzi mi dispiace ma noi continuiamo a criticare dal di fuori!!! sicuramente puo’ essere giusto, ma la vera verita’, se non ce la raccontano i diretti interessati, ossia lo staff tecnico, delaurentis e il diretto interessato quagliarella, noi non la sapremo mai! e mi sembra inopportuno criticare senza prove essenziali.perche’ ad oggi, non mi pare che ci siano state delle dichiarazioni legitttime o smentite, mi pare che sia finita a tarallucci e vino e nessuno vuole farci sapere la verita’.

  12. articolo perfetto. fate in modo che gli arrivi, a quaglialota, perchè riflette lo stato d’animo di tutti i tifosi partenopei. QUAGLIARELLA COME FERRARA: VOI NON SIETE NAPOLETANI !

  13. Chissà cosa gli combinano al San Paolo quando ci sarà Napoli- Juve…sarà una scena da non perdere..ogni pallone toccato sarà un bordello di fischi e bestemmie a suo carico!!

  14. quaglia mi hai rotto *** vorrei ringraziare chi ha scritto quest articolo e come ho gia dichiarato in un altro commento fabio sei solo un cantastorie molti non ancora lo capiscono ma tu continui a parlare del napoli perche hai paura che la rubentus non ti riscatti e quindi saresti costretto a tornare e vuoi fare in modo che come cadi cadi “cadi in piedi” ma forz nun è capit ca si tuorn cà si carut cà cap nderr cia ***

  15. Caro Quagliarella per dirla tutta io ti ho avuto sulla punta del c…. da quando con l’Udinese venisti a Napoli e facesti un gran gol ed andasti ad esultare sotto i distinti lato curva A, per cui anche l’anno scorso non mi hai mai entusiasmato, io credo che a te roda il fatto che il taciturno Cavani più che per dire sia per il fare ti aspettavi forse che la gente ti rimpiangesse?? Mi dispiace ma così non è stato. Tu hai soldi, fama, e quant’altro ma resti povero dentro nel cervello, sei andato a Torino ti trovi bene hai coronato il tuo sogno, perchè non perdi occasione per parlare del Napoli, ne dovevi parlare quando la maggior parte dei napoletani si chiedeva e tu come del resto la ns. società ha taciuto. Quindi ognuno per la sua strada senza rimpianti e senza rancore per il sottoscritto tu sei considerato come un Cassano, Matri, Acquafresca, etc, pertanto quando giochi contro la mia squadra ti tiferò sempre contro. Questo te lo dovevo per amore della mia squadra del cuore. Sempre e comunque FORZA NAPOLI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  16. Lasciatelo in pace! Fatelo giocare a calcio come solo lui sapeva fare nel Napoli e sa fare nella Juve. Siate obbiettivi: nel Napoli non ha avuto mai modo di esprimere la sua bravura, cosa che invece sta facendo nella Juve perchè finalmente gli passano la palla per tirarla in porta!!! Grande Fabio…sei un campione continua a regalarci il grande spettacolo dei tuoi gol (possibilmente non contro il Napoli) e chiaramente porta sempre nel cuore in grande Napoli!!! Forza Napoli ora e sempre!

  17. sulla vicenda Quagliarella ci sono state molte disinformazioni e noi tifosi ne siamo vittime.La verità che abbiamo visto in campo,che ha fatto capire Fabio in campo, come pure i commenti da Tv 2,da radiocronache nazionali:(badate dico nazionali e non locali..) è che i sud-americani (gargano in primis) non gli passavano la palla. Vorrei inoltre PRECISARE – che solo delle persone ristrette mentalmente non si rendono conto che gli ossequi alla Juve – sono dovuti xchè è pagato da questa società,sarebbe stato lo stesso se era a Udine,Roma o altrove.Anche i nostri calciatori ci riempiono di salamalecchi fa parte del gioco….Stiamo con i piedi per terra per favore! – per tutti e ripeto tutti (anche i nostri) contano solo i contratti.Punto.

LASCIA UN COMMENTO