Zamparini: “Un rigore grande come una casa per il Palermo”

17
21

Zamparini_Maurizio01''Era un rigore grande come una casa, mentre Aronica che ha giocato piu' con le mani che con le gambe poteva essere punito con un cartellino rosso''. Lo ha affermato il presidente del Palermo Maurizio Zamparini, intervenuto a Sky Sport 24, commentando la sfida del San Paolo. ''Il Palermo ha incontrato un Napoli dal punto di vista fisico in grande spolvero. – ha aggiunto – A noi e' mancata una presenza in mezzo al campo, visto che Bacinovic era squalificato''. Per il presidente del Palermo l'ex Edinson Cavani, uno dei protagonisti del match ''e' stato strepitoso, e' un giocatore a tutto campo e la differenza ieri l'ha fatta al 90% Cavani che e' stato l'uomo in piu' della partita. Pastore inguardabile? Ho visto la partita 2-3 volte, non era il Pastore determinato ma anche lui ha sofferto la mancanza di palloni che dovevano arrivare dal centrocampo. Quando prende la palla e' comunque sempre Pastore''. Zamparini ha pero' criticato il tecnico Delio Rossi, soprattutto per il cambio in pieno recupero quando ha inserito Pinilla per Ilicic. ''Ci e' mancato il nostro allenatore quando ha fatto quel cambio dissennato. Siamo mancati come squadra e come mister, eravamo gia' tutti negli spogliatoi. Penso che non abbia capito neanche lui il motivo di quella sostituzione. Certo che a 40 secondi dalla fine con una punizione a nostro favore non era il caso di allungare la partita, ma era il segno del destino''. Zamparini ha poi parlato anche della cessione e del suo incontro con il principe saudita Al Hokair. ''L'ho avuto ospite per tre giorni, abbiamo parlato molto di calcio e chiamato Zenga. Se sono rose fioriranno. Lui prenderebbe il pacchetto di maggioranza, fara' il presidente uno dei figli e io lo aiutero', e' quello che mi auguro''. Per quanto riguarda lo sciopero dei calciatori ha infine detto: ''Penso si giochi. Non scendere in campo sarebbe una sconfitta per il calcio italiano''
Redazione Napolisoccer.net

17 Commenti

  1. Zamparini ha forse ragione sul fallo di Aronica, ma l’arbitro vicino vicino non ha ritenuto opportuno fischiare il rigore, cosa che ha fatto, cioè fischiare sbagliando un fuorigioco di Cavani che era tenuto in gioco da un difensore.E pensare che Cavani era vicino vicino al portiere Sirigu. Quindi l’unico pareggio in campo nei 94′ e 30” sono stati gli errori dell’arbitro e dei suoi collaboratori.
    Il Palermo ieri è stato surclassato dal Napoli che non l’fa fatto giocare. Sarà per la prossima volta.
    Auguri al Presidente Zamparini.

  2. Mi dispiace per Zamparini e per i Palermitani che sono amici ma il Napoli ha leggittimato la vittoria.Mi sembra superficiale chiedere un rigore dopo aver subito il Napoli tutto il tempo.

  3. Per persone come lei sig. Zamparini, il calcio in italia rimarrà per sempre un gioco e non sarà mai considerato per quello che è in realtà, vale a dire uno SPORT!!! … Nello sport qualora l’avversario si dimostra superiore esibendo una prestazione migliore della propria, va riconosciuto. Il Palermo doveva perdere, punto e basta, è stato inferiore, rigore o non rigore. Quindi consiglierei al Sig. Zamparini di essere più critico con la sua squadra e più obiettivo nel valutare le cose, visto che solitamente sono il primo a criticare la squadra per cui tifo anche quando vince, perché a prescindere dal risultato va riconosciuta la prestazione!!! E finalmente, il Napoli ha fatto intravedere un gioco molto fluido, e senza amnesie difensive che in alcune prestazione hanno rasentato il ridicolo. Spero che il Napoli compatto, ordinato e capace di proporre gioco, visto ieri sera abbia la forza di riconfermarsi partita dopo partita e non rovinare sempre tutto sul più bello.

  4. zamparini analizza la partita era un 6-0 secco. sirugu è stato il migliore in campo del palermo.tiri in porta palermo 0 tiri in porta napoli 20
    calci d’angolo 16 a 2 x il napoli, possesso palla 64 % napoli,
    ma di cosa parli???

    analizza caro zamparini analizza……

  5. a roma se dice “nun ce vonno sta’” e zampa come al solito dimostra che lui in particolare non ce vo sta! invece di ammettere che il Napoli ha giocato mentre il palermo è rimasto (incantato) a guardare s’attacca al rigore (forse esistente) ma è inutile dire che la partita sarebbe cambiata perche’ anche il Napoli è stato penalizzato dal gol in fuorigioco (x millimetri) e allora …..cosi’ non si finirebbe mai . un po’ di sportivita’ non guasterebbe in Italia non esiste la cultura di ammettere che l’avversario è stato nettamente superiore ci si attacca a tutto pur di negare di aver perso nettamente…ai punti!

  6. ma vada via al chiu ……hai rotto le scatole tutte le volte che perde a napoli sto scemo deve fare il teatrino piuttosto…vediti bene in Europa cosa hai combinato intanto noi per l’europa siamo ancora in corsa voi siete stati eliminati…..FANC……….

  7. zampari’….dopo le dichiarazioni fatte qualche settimana fa…un uomo con le cosiddette palle..1 non sarebbe più presente sulle tribune di qualsiasi stadio..2 non farebbe nessun tipo di dichiarazioni….e terrebbe fede a quello che ha detto!! in poche parole zampari’ in sicilia si dice….ci sono uomini…ominini…e ominicchi…

  8. Vi abbiamo preso letteralmente a pallonate e tu hai la faccia come il c… ad affermare certe cose,dimenticandoti anche del fuorigioco inesistente su Cavani qdo eravamo sullo 0-0
    Ti saluto e spero per i siciliani che non li venderai MAI a nessun musulmeno a questo mondo!
    Forza Napoli, auguri al Palermo,che,purtroppo ha in quest’uomo l’unico neo.

  9. Questo personaggio ha dimenticato l’ anno scorso a palermo quando quel mentecatto di Rosetti e il suo collaboratore annullò un bellisimo gol ad Hamsik e concesse un rigore al Palermo inesistente, come avvenne al ritorno a Napoli.
    Perciò stai zitto, che sei stato pure indagato a Benevento per corruzione.

LASCIA UN COMMENTO