Mazzarri: “Contento per la vittoria ma soprattutto per come ha giocato la squadra”

5
59

mazzarri06Il tecnico del Napoli, Walter Mazzarri, al termine della gara col Palermo vinta con un gol di Maggio a sette secondi dal termine ha commentato: “Oggi sono felice, al di la della vittoria che ci ha permesso di raccogliere dei punti sono veramente contento per come ha giocato la squadra dall’inizio alla fine della partita. Mi è capitato poche volte di entrare nello spogliatoio tra il primo ed il secondo tempo senza dover correggere nulla”.
Oggi si affrontavano due grandi squadre: “Il Palermo è un’ottima squadra mentre il Napoli deve solo continuare a crescere e fare partite come questa, cercando di raccogliere un po’ primo il risultato. Oggi la porta sembrava stregata, ma devo fare grandi complimenti ai ragazzi. Dal punto di vista del gioco una partita così bella è difficile trovarla, forse quella con la Sampdoria”.
In merito all’infortunio capitato al Pocho il mister ha spiegato: “Su Lavezzi non so ancora nulla, domani alle 11 ne sapremo di più”.
Dall'inviato Gennaro Gambardella – NapoliSoccer.NET



5 Commenti

  1. salsero e company stasera dove sono , sempre a criticare questo napoli e mazzarri, mai una parola di elogio, grande mazzarri stai sconfiggendo anche questi pseudi, tifosi, anche senza vittoria contro il palermo il napoli avrebbe meritato tutto il mio apprezzamento, bene cosi grazie mazzarri grazie presidè

  2. Caro Giovanni, io sono uno di quelli che criticano Mazzarri. Ma sarei cieco e non obbiettivo se non riconoscessi che ieri sera la squadra è stata messa in campo in modo perfetto e che i cambi sono stati indovinati. Pertanto come vedi quando c’è da elogiare il tecnico non mi tiro indietro. Ma devi riconoscere che Mazzarri di caz..te ne fà.
    Comunque essendo io un tifoso del Napoli dal lontano 10 aprile 1958 (inaugurazione del San Paolo con la Juve e grande vittoria del Napoli) immagginati come”godo” (sebbene la mia veneranda età) quando il “mio Napoli” vince e convince, A proposito io ieri sera ero in curva. E tu?

  3. Tonino ma ancora rispondi a sti muccusielli?
    Secondo loro, “essere tifosi” significa avere le fette di prosciutto sugli occhi e non avere capacità di giudizio. Grazie a Dio credo di averne ed ho sempre avuto parole di elogio per tutti quando lo meritavano. Per la partita di ieri,quoto quanto hai scritto tu Tonino. Per il resto, è da ciechi non ammettere che ci è stata promessa una certa campagna acquisti e non è stata mantenuta (Cavani a parte,grazie a Dio).
    Cari VERI TIFOSi come vi definite,provate solo a immaginare come sarebbe stato il nostro Napoli se De Laurentiis avesse preso un paio di prime scelte per centrocampo e difesa,come promesso e se Mazzarri non avesse scaricato Cigarini e Quagliarella (anche se questo si è rivelato un ingrato rubentino).
    Percio’,se criticare le scelte sbagliate quali calcio mercato o una cattiva gestione di una gara da parte dell’allenatore significa essere pseudotifosi,beh,allora son contento di esserlo,ma mi tengo stretta la mia capacità di giudizio e lascio a voi l’onore di portare questa bandiera. Continuate pure a ragionare con quell’unico neurone,tra l’altro zoppo,che avete nel cervello!
    Forza Napoli!

  4. SALSERO quello che non deve proprio parlare, ed aprire bocca quello sei proprio tu, effettivamente quello che dice GIOVANNI tu come TONINO e altri non fare altro che CRITICARE ogni operato della società,senza cognizione di causa, aspetta GENNAIO e verifichiamo, sono convinto che tu come tanti farai l’ennesima FIGURA DI MER……. xchè verranno quei giocatori che servono !!!! Avete visto DIMITRU giocatore sempre criticato, ha fatto vedere ieri di che pasta è fatto….lo paragonavano a Hoffer incredibile, credono di capire di calcio…ahahahahahah!!!! sto ancora ridendo…….
    Ora andiamo a GENOA senza paura e poi andiamo tutti allo stadio per battere lo STEAUA e continuare a SOGNARE…..
    SEMPRE E SOLO FORZA NAPOLI

  5. salsero ( mi faccio carico della risposta per conto di altri tifosi , a prescindere ) primo , muccusielli lo dici a te stesso . secondo , tu non hai l unico neurone zoppo , ma a te è proprio mancante , non sei mai stato coerente , hai mantenuto sempre una posizione qualunquista al ribasso , mi spiego se il napoli vince esulti ( è una parola grossa per te ) esulti con moderazione , se il napoli perde , viceversa sei una belva sparasentenze delle due , l una , ma sei un tifoso per caso o a convenienza ? essere tifosi mio caro te , è un altra cosa , quarda il genova per esempio ha fatto una campagna acquisti faraonica , e dove si trova adesso ? nonostante non abbia le coppe , questo per dirti che l acquisto di un grande giocatore , non è sinonimo di successo , è il gruppo , che fa la differenza

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here