Dumitru: “Volevamo questa vittoria”

5
46

dumitru03L’attaccante del Napoli, Nicolao Dumitru, intervenuto in sala stampa ha commentato la vittoria sul Palermo: “Sono entrato sciolto e grazie alle parole del mister che mi ha messo tranquillità sono riuscito a fare le cose che volevo mantenendo la tranquillità con me stesso che alla fine ha portato ad una buona prestazione e soprattutto ad una vittoria importante. Ci abbiamo provato fino in fondo, si vedeva negli occhi di tutti che volevamo questa vittoria. Ci Siamo imposti dall’inizio alla fine con il nostro gioco e sarebbe stato un peccato non vincere la partita. Quando abbiamo segnato è stata una bellissima sensazione, sono andato ad abbracciare Maggio e mi sentivo di svenire. Io sono un giocatore che qui è come se fosse all’Università ed in allenamento resta a bocca aperta quando vede fare certe cose ai compagni”.
“Quando sono arrivato a Napoli facevo gli stessi movimenti che facevo in primavera, chiaramente la serie A è tutt’altro. Poi piano piano con gli allenamenti e i suggerimenti del mister sono riuscito a migliorare. In meno tempo possibile devo cercare di migliorare per poter dare una mano alla squadra. La prossima settimana spero che si giochi ma i temi che si sono toccati sono molto importanti per noi giocatori e meritano la giusta attenzione”.
“Le prime volte che entravo al San Paolo mi mancava l’aria, invece oggi le parole del mister mi hanno dato fiducia e consapevolezza nei miei mezzi”.
Dall'inviato in sala stampa, Gennaro Gambardella – Redazione NapoliSoccer.NET

5 Commenti

  1. Dimitru è entrato con il piglio giusto,subito in partita facendo capire forse per chi non l’avesse ancora capito….mi riferisco ai “psuedo-tifosi” che la STOFFA c’è,la sua prova mi è molto piaciuta !!!! Un ultima cosa un grand merito va anche a Mazzarri per la tranquillità che ha trasmesso al ragazzo,
    infatti lo dice nell’intervista !!!
    GRAZIE RAGAZZI PER QUELLO CHE CI STATE REGALANDO

  2. Speriamo solo che abbia un po’ piu’ di spazio adesso. Questo ragazzo tratta la palla con l’eleganza di Hernanez e la sfrontatezza di Balotelli. Gli auguro un grande futuro, in azzurro,ovviamente! 😉

  3. Magari adesso che LAVEZZI sarà a riposo “forzato”, l’occassione di giocare dal 1° minuto può valere una consacrazione magari perchè no!! qualche golletto ……………………………..non capisco perchè solo a l’Inter o alle “Big del genere”, possano venire fuori i vari Santon Ballottelli ecc.
    Forza DUMITRU, asciugati le piaghe dal c..o e facci sognare!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here