Cavani: “E’ stata una gara difficile. Non sono stato ammonito contro lo Steaua ci sarò”

4
29

Cavani01Il Matador Cavani ha commentato ai microfoni di Mediaset Premium la gara del Napoli come di seguito sintetizzato da Napolisoccer.NET: "E' stata una gara combattuta. Sono contento per i tre gol ma sono felice per la squadra perchè siamo ancora in corsa e ci giocheremo il tutto per tutto nella prossima sfida contro lo Steaua. Io squalificato? No, non sono stato ammonito, ci sarò. La partita è stata dura, siamo venuti per giocare la nostra gara e credo che ci siamo riusciti, potevamo vincere ma ci accontentiamo anche di questo pareggio. Si, ho fatto tre gol ed il primo è stato molto bello ma quello di Cesena lo è stato di più. Il Palermo? Lunedì ci aspetta un'altra gara difficile contro la mia ex squadra, ora è importante concentrarci subito per questa sfida difficile ed archiviare la gara di stasera".
 

Redazione Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteUtrecht, tanti tifosi azzurri in cerca di un biglietto
Prossimo articoloMazzarri: “Abbiamo raccolto troppo poco per quello che abbiamo creato”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

4 Commenti

  1. Grande MATADOR… solo grazie a te siamo ancora in corsa…e ad un buon Yebda..per il resto qualche lampo di Lavezzi ..poco Hamsik…e sufficienza x qualcuno…ma x cortesia comprate tre difensori… Cribari è un idiota.. (non ci credo ancora che abbia sbagliato quel goal…)

  2. bellissima partita peccato per cribari che si e’ mangiato un gol di testa incredibile…..comunque non possiamo giocare con un vitale da categoria inferiore e un cribari a mezzo servizio…occorre urgentemente un difensore di prima levatura.

  3. Grande il Matador e il secondo tempo del Napoli, sembrava il Barcellona, contro Mourinho… però Auriemma, a volte ci fa perdere la pazienza…

LASCIA UN COMMENTO