Taglialatela: “Stasera il Napoli farà una partita d’attacco”

0
19

A Radio Crc, nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto Pino Taglialatela, ex portiere del Napoli, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da Napolisoccer.NET: "Oggi il calcio è molto diverso rispetto al passato. Se i calciatori vengono trovati nei locali oltre la mezzanotte non succede nulla, è una situazione normale. Certo bisogna rispettare le regole delle società e i calciatori devono comportarsi in modo professionale ma devono avere la possibilità di vivere la loro vita come meglio credono. Stasera ad Utrecht il Napoli, arrabbiato dalla sconfitta di Udine, farà un partita d’attacco. Non aspetterà che la squadra olandese faccia il primo passo. Il Napoli è più forte dell’Utrecht anche se i calciatori dovranno attrezzarsi per combattere il freddo. Il portiere azzurro deve coprirsi bene, perché stando fermo è più esposto al clima rigido olandese. De Sanctis dovrà coprirsi soprattutto la schiena per non rischiare di ammalarsi. Il Napoli può vincere questa partita e passare il turno. Il fatto che la Juventus e la Sampdoria siano uscite dall’Europa League può essere un ulteriore incentivo per i calciatori azzurri per andare avanti in Europa".
 

Redazione Napolisoccer.NET (Fonte: Radio CRC)

Condividi
Articolo precedenteGli arbitri per il fine settimana, Morganti a Napoli
Prossimo articoloUtrecht, tanti tifosi azzurri in cerca di un biglietto
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO