Corioni (Presidente Brescia): Caracciolo al Napoli si può fare

14
18

Nell'intervento pomeridiano a Radio Kiss Kiss, il presidente del Brescia, Gino Corioni, (qui di lato in una foto tratta da internet) ha rilasciato alcune dichiarazioni che Napolisoccer.NET ha così riassunto: "Caracciolo al Napoli? Se ne può parlare, in Italia non ce ne sono come lui. tecnicamente è molto più bravo di Toni, può fare una grande carriera anche perché è giovane. Noi lo cediamo, vediamo se a gennaio. Se si dovesse fare l’affare, si dovrebbe fare ora, in modo da potere avere tempo utile per sostituirlo, altrimenti non saremmo in grado di salvarci. Con il Napoli, ad ogni modo, non ne ho ancora parlato. Siamo sempre disponibili, comunque, a farlo." E su Iachini: "Abbiamo lui e per ora ce lo teniamo. È bravo e sfortunato, bisogna vedere fino a che punto”.

Corioni in sostanza promuove Caracciolo che, lo ricordiamo, è una prima punta. Non più giovanissimo, il ventinovenne attaccante della formazione lombarda è alto 193 centimetri, ha segnato 48 reti in 182 gare disputate in serie A, con una media di poco più di un goal ogni quattro partite, media un po' più alta quest'anno in cui in 14 gare ha segnato 5 goal (di poco superiore a un goal ogni tre gare).

Redazione Napolisoccer.NET (fonte Radio Kiss Kiss)

14 Commenti

  1. non è proprio un bidone, anzi……. come alternativa a Cavani, va + che bene,giocatore che conosce la serie A, una domanda Gianluca ma quanti anni hai? capisci un po’ di calcio? sai che cosa significa avere giocatori buoni che accettano la panchina?
    Andiamo a UTRCHET per imporre il nostro gioco, dobbiamo vincere o pareggiare per poi giocarci la qualificazione in casa con lo STEAUA con il SAN PAOLO stracolmo, da far tremare le gambe agli avversari, ricordo benissimo cosa facero i loro tifosi , sembravano assatanati,vidi un video su youtube dove bruciavano in curva le sciarpe del Napoli, vorrei proprio che venissero allo stadio, per fargli capire e vedere il vero calore del TIFO, con cori,scenografia,bandiere, ossia quello che si dice di noi…..IL DODICISMO GIOCATORE IN CAMPO !!!!
    SEMPRE E SOLO FORZA NAPOLI……

  2. Serve un attaccante, questo è poco ma è sicuro. Credo che siamo l’unica squadra in Europa che affronta tre tornei con un solo attaccante vero. Ma questo povero Cavani non può essere eterno! Urge sostituto di buon livello!

  3. Premettendo che uno non può sperare che arrivi Messi e faccia la panchina, uno come Caracciolo potrebbe andare bene per la panchina, per farsi trovare pronto quando serve. Lucarelli è infortunato, e ce ne vorrà di tempo. Dumitru lo facciamo giocare un pochino?

  4. Dopo i super rinforzi scelti dalla societa e dal manager Mazzarro
    vale a dire Dimitru Yebda Sosa ed il panzer Lucariello adesso ci proporranno :
    Per la serie i 3 rinforzi di qualita per ogni reparto
    Attacco : Caracciolo
    Centrocampo : Mudingay
    Difesa : Modesto
    Vai cor tango a pomà !!!!!!!!!!!!!

  5. La societa’ ha multato alcuni giocatori del napoli perche’ , il giorno prima della partita con l’udinese, erano in discoteca fino a notte fonda si parla di dossena, campagnaro, lavezzi ed e’ un miracolo se non c’era santacroce, se davvero erano loro dico che guarda caso sono quelli che camminavano in mezzo al campo contro l’udinese, ho sempre difeso la squadra contro i criticoni di turno ma questo sarebbe davvero una brutta cosa e solo un certo maradona poteva permettersi una cosa del genere……ma un calciatore normale no…occorre dare l’esempio e far capire a questi giocatori , che portano una responsabilita’ e rispettassero i tifosi che fanno km per vederli giocare e si svenano pagando le pay tv.

LASCIA UN COMMENTO