Numeri & curiosità

0
24

4-chievo-napoli-1-0Domani sera con inizio alle ore 20:45 il Napoli, per la sesta volta, ospiterà il Chievo Verona sul manto erboso dello stadio San Paolo.
Il tabellino dei 5 match precedenti vede nettamente favoriti i ragazzi di mister Mazzarri, con tre vittorie, un pareggio e una sconfitta; con 9 gol fatti dal Napoli contro i 5 fatti dai clivensi. Il primo match tra Napoli e Chievo Verona allo stadio San Paolo risale al 31 maggio 2009, 38° giornata di campionato 2008/2009. In quella occasione, in uno stadio completamente semideserto, il Napoli si impose con il risultato di 3-0; andarono in rete Montervino (unico gol in serie A), Bogliacino e Pià. Non bisogna invece andare indietro nel tempo per vedere l’unica vittoria del Chievo Verona ai danni degli azzurri sul terreno di Fuorigrotta.
La formazione gialloblu riuscì ad espugnare lo stadio di fuorigrotta il 22 settembre 2010, 4° giornata di campionato 2010/2011. In quella occasione i clivensi, allenati da mister Pioli, si aggiudicarono la partita con il risultato di 3 a 1. Passò in vantaggio il Napoli, sbloccando il risultato dopo appena 9 minuti con Cannavaro, mentre il Chievo Verona andò in rete con il capitano Pellissier al 23’ e al 74 e con Fernandes al 58’.
Sono 4 i punti in classifica che dividono gli azzurri dalla squadra allenata da mister Di Carlo, 31 punti ottenuti dall’inizio di campionati per il Napoli, 27 invece quelli che il Chievo Verona è riuscito a mettere in cassaforte in questa stagione. Dall’inizio del campionato gli azzurri hanno disputato in casa 11 partite, ottenendo 4 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte, 21 gol fatti e 13 subiti; i gialloblu in trasferta invece hanno disputato 11 incontri ottenendo 2 vittorie, 3 pareggi e 6 sconfitte, 9 gol fatti e 19 subiti. Nel match di domani sera sarà assente per squalifica Paolo Cannavaro. Sono invece diffidati, Aronica, Dzemaili, Hamsik e Inler per il Napoli e Bradley, Dainelli, Dramé, Luciano, Mandelli, Pellissier, Sammarco e Théréau per il Chievo Verona.
La partita sarà diretta dal signor Gava di Conegliano Veneto che vanta 83 presenze in serie A e 57 in B. Nel corso della sua carriera, ha già diretto il Napoli ben 9 volte, con sei vittorie a favore degli azzurri, due pareggi e una sconfitta. La prima volta che ha diretto il Napoli è stato il 6 ottobre 2004: Napoli-Vis Pesaro 1-0 (serie C1). L’ultima volta invece è avvenuto il 30 aprile 2011: Napoli-Genoa 1-0 (serie A).
 
Raffaele Campaniello – NapoliSoccer.NET

LASCIA UN COMMENTO