Italiani (proc.): “Per Zapata non ho avuto nessun contatto con il Napoli”

0
79

A Radio Crc, durante la trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto Massimo Italiani, procuratore di Zapata, che ha rilasciato alcune dichiarazioni di seguito sintetizzate da Napolisoccer.NET: “Zapata gioca col piene destro, ma gioca molto bene a sinistra. Ha una duttilità incredibile, in una difesa a tre può ricoprire qualsiasi ruolo. È stato accostato al Napoli e per lui è un motivo di orgoglio perché la società partenopea ha un passato e presente importante e un futuro da programmare. Oltretutto il pubblico di Napoli non è secondo a nessuno perché riesce a sostenere con entusiasmo i suoi beniamini. Ad un calciatore sudamericano le piazze calde piacciono. Parlare di un possibile trasferimento di Zapata a Napoli non è l’ideale in questo momento perché domenica giocherà con la sua Udinese contro il Napoli. Inoltre non credo che l’Udinese a gennaio lo lascerà andare via. Il mio assistito sogna di giocare in Premier League, e i sogni vanno coltivati. Il mercato è strano perciò non escludo niente. Non so se il Napoli abbia bisogno di un calciatore come Zapata, bisognerà capire quali sono i programmi della società. Non ho avuto nessun contatto con il Napoli per quanto riguarda Zapata perché il Napoli in quel ruolo è coperto”.
 

Redazione Napolisoccer.NET (Fonte: Radio CRC)
 

Condividi
Articolo precedenteBagni: “Traorè non verrà a Napoli”
Prossimo articoloTarsia (giorn.): “Il Napoli è forte, gli infortuni mettono a dura prova tutti i gruppi”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here