Bagni: “Traorè non verrà a Napoli”

5
8

Bagni-Salvatore01L'ex giocatore del Napoli Salvatore Bagni, intervistato durante il programma "Settimana Azzurra" ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, sintetizzate da Napolisoccer.NET: "Traorè? Non sono l'intermediario per Traorè, il calciatore non verrà a Napoli, lo escludo categoricamente, partendo dal fatto che è un extra-comunitario, il giocatore è di valore non si discute, ha qualità importanti. La pista inglese è difficile ma percorribile. Difensore per gennaio? Dipende dalle occasioni di gennaio, inutile comprare senza criterio, si destabilizzerebbe un ottimo gruppo guidato da un grande allenatore che conosce i suoi uomini. La società è in crescita e il Direttore sportivo Bigon è un grande conoscitore di calcio. Serve un difensore mancino già pronto e non è facile trovarlo. Ruiz? Il prezzo ora è troppo alto, è impossibile. Bigon lo aveva segnalato già tempo fa, credo che finirà in un top club non italiano. Lavezzi e Cavani? Lavezzi è il giocatore più importante di questa squadra, quello che ti salta l'uomo e che crea la superiorità numerica. Cavani può tranquillamente diventare capocannoniere, il Napoli è una squadra molto altruista che può premiarlo. Hamsik? Si sta riprendendo, bravo Mazzarri a schierarlo contro il Bologna. Non so se a giugno rimarrà, in quel caso i soldi incassati non sarebbero pochi. Maradona? L'ho sentito tre giorni fa, sta benissimo, ha una gran voglia di allenare, il suo sogno è di allenare il Napoli, ma i problemi col fisco non sono da sottovalutare. Allenare il Boca? Tutto può succedere, Diego ha delle richieste, una delle quali fatta da me, ma lui vuole allenare in Argentina o in Europa. Udinese-Napoli? Partita difficilissima per gli azzurri. E' una trasferta davvero insidiosa".
 

Redazione Napolisoccer.NET (Fonte: Pensieroazzurro.com)

Condividi
Articolo precedenteInfermeria piena, da valutare le condizioni di diversi calciatori azzurri
Prossimo articoloItaliani (proc.): “Per Zapata non ho avuto nessun contatto con il Napoli”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

5 Commenti

  1. Io non capisco una cosa…. Ma ha che titolo parla questo…?!!? Come anche gli altri…. Bagni se hai tutte queste certezze dammi 6 numeri buoni per il superenalotto…. A proposito ma la festa di DIEGO… che sicuramente si sarebbe fatta….??

  2. Bagni perche’ non ci racconti cosa successe nel campionato 1988/89 quando avevamo 5 punti di vantaggio sulla seconda a 5 partite al termine.con TRE partite in casa….( vittoria 2punti per i piu’ giovani)……..RACCONTA RACCONTA……..

  3. Hamsik nooooo per favore!!!! Già mi sento male solo al pensiero che questo calciatore potesse andarsene!!!! Hamsik solo se gioca al 60% fa un ottimo lavoro in campo! Anche difensivo e di impostazione. Credo che sia il potenziale più elevato di tutti in squadra! Ricordate 23 anni e tutti i suoi gol pur essendo centrocampista e anche tutti i suoi assist finalizzati a gol per gl’altri!!! HAMSIK è il numero uno della squadra! secondo Lavezzi, Cavani e tutto il resto……. Meditate. Spero che questo BAgno dica solo cavolate come al solito… Poi oramai fa parte del sistema calcistico dei grandi club come Ferrara; Dai suoi modi si vede che è in parte del Napoli ma in mente sua ci mette sempre tra i gruppi di secondi scogleindo sempr ein bocca le altre squadre solite……

LASCIA UN COMMENTO