Fedele (proc.): ” Il Napoli esprime un ottimo calcio. Lavezzi vero leader”

0
19

A Radio Crc, durante la trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto Enrico Fedele, procuratore di Paolo Cannavaro, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da Napolisoccer.NET: "La prudenza è la virtù dei forti, ma non deve essere un alibi. Il Napoli esprime un ottimo calcio, ma domenica contro il Bologna ho dato a tutti i giocatori 5 perché non è stata una buona prestazione, nonostante la vittoria. Ho dato 9 e mezzo a Mazzarri perchè l’allenatore che sta facendo meglio degli altri nonostante una rosa striminzita. Napoli non ha nulla da invidiare a nessun’altra squadra. Cavani continuerà a segnare a patto che ci sia sempre Lavezzi accanto a lui, perché è il Pocho il vero leader del Napoli. Se un allenatore non ha l’appoggio dei giocatori, la squadra non funzione. Chevanton ha avuto 5 giornate di squalifica perché ha insultato l’arbitro e gli ha buttato la maglia in faccia. Mi aspettavo che Eto’o avesse qualche giornata in più di squalifica, tre sono il minimo. Nella giustizia sportiva i gesti violenti sono puniti più severamente rispetto agli insulti. Secondo me questo è sbagliato perché punirei l’offesa orale più pesantemente di quella fisica perché dietro le parole ci sono sempre cattive intenzioni”.
 

Redazione Napolisoccer.NET (Fonte: Radio CRC)
 

LASCIA UN COMMENTO