GAME OVER: “Con tre gioielli come Lavezzi, Hamsik e Cavani il Napoli non deve porsi limiti”. L’analisi di mister Agostino Iacobelli

3
90

gameoverNuovo appuntamento con "GAME OVER", la rubrica settimanale di approfondimento ed analisi sull'ultima gara di campionato (Napoli-Bologna), curata da mister Agostino Iacobelli per Napolisoccer.NET.
Tutto troppo facile per il Napoli. Un Bologna remissivo e mai in partita non può certo impensierire un Napoli così concentrato.
C’è comunque da gioire per molti aspetti: prima di tutto gli azzurri non hanno sottovalutato il match che sulla carta, soprattutto per le chiacchiere che hanno accompagnato il Bologna per tutta la settimana, poteva nascondere insidie pericolose. Secondo perché è tornato Marekiaro; dopo una serie di prestazioni sicuramente non all’altezza per un campione come lui. Hamsik ha determinato il buon esito dell’incontro grazie alla sua doppietta. Dulcis in fundo le dichiarazioni di De Laurentis a fine gara. Il patron partenopeo ha dichiarato di voler rinforzare la squadra fra gennaio e giugno. Segnale questo, che il presidente crede alla conquista del quarto posto ed ha ritrovato un entusiasmo che sembrava un pò affievolitosi.
E’ questo penso il segnale più importante che ha regalato la partita del San Paolo. Una società che è vicina alla squadra e che l’anno prossimo probabilmente vorrà migliorare ancora di più l’ottimo lavoro eseguito fino adesso.
Parlare della partita è abbastanza superfluo, visto che l’incontro è finito dopo 2 minuti: la rete di Maggio ha chiuso di fatto il match. Bene comunque la difesa che ha controllato un cliente scomodo come Marco Di Vaio. Unico neo della partita l’infortunio di Capitan Cannavaro, sperando che non sia nulla di grave.
Adesso bisogna stare attenti all’Udinese, squadra in forma che vorrà rifarsi della sconfitta patita all’Olimpico, ed a Denis che vorrà segnare contro la sua ex squadra. Ma poco importa, con tre gioielli come Lavezzi, Hamsik e Cavani il Napoli non deve porsi limiti.

Agostino Iacobelli per Napolisoccer.NET



3 Commenti

  1. In che senso la scoperta dell’ acqua calda? Forza Napoli ma cosa vuoi sentirti dire in questi commenti? Il Calcio è una cosa essenzialmente semplice…mica uno si deve inventare chissàcosa per fare un commento ad una partita…Come sempre il Commento di mister Iacobelli è ben scritto. Cosa vuoi sentire che in tal gol tale difensore ha sbagliato il tale movimento? a quel punto non sarebbe più un commento, ma una telecronaca…un po’ diverso grande esperto di calcio. Sei veramente un presuntuoso…

  2. ……Nulla da dire sul commento lucido preciso e puntuale di mister Jacobelli…un commento da grande esperto di calcio e uomo dal cuore azzurro……………e poi giustamente sono commenti soggettivi, grande agostino e grande anche questo Napoli……………

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here