Mazzarri: “La squadra mi è piaciuta meno di altre volte, ma è stata cinica”

8
102

Mazzarri03Il tecnico del Napoli, Walter Mazzarri, intervenuto in sala stampa, ha commentato la vittoria sul Bologna: “Io guardo sempre come interpreta la gara la mia squadra, oggi per assurdo mi è piaciuta meno di altre volte in cui non abbiamo raccolto punti. A differenza di altre volte però oggi siamo stati più concreti. Il Bologna al di la del risultato, a parte i minuti finali, per certi versi ha giocato meglio di noi. Noi siamo stati cinici e questo mi va bene, perché queste partite ci ripagano di altre occasioni in cui abbiamo giocato bene e non abbiamo raccolto punti. Oggi la prestazione è stata inferiore ad altre volte, la spiegazione è che ci sono giocatori non lucidissimi per i tanti impegni. Questo mi va bene perché dimostra che la squadra è maturata riuscendo ad essere cinica.
La cosa importante, se si vuole crescere ancora ed avvicinarsi ai grandissimi club con i giocatori di esperienza internazionale, bisogna cominciare a pensare così, perché se si fanno anche le coppe non si può pensare di riuscire a fare sempre un calcio brillante. Oggi c’è stata la conferma, quando non si è molto brillanti, qualsiasi squadra del campionato italiano può mettere in difficoltà l’altra. Siamo stati bravi a gestire il vantaggio, anche se bisogna sempre tenere alta l’attenzione. Secondo me la crescita dall’anno scorso è ottima.
La classifica non bisogna guardarla ma bisogna pensare solo a crescere dal punto di vista della maturità e della continuità. Partite veramente toppate quest’anno ne abbiamo fatte poche. Quindi bisogna pensare così per poi riuscire a togliersi delle soddisfazioni nel tempo, che io spero il più breve possibile. In classifica avete visto che squadre che sembravano tagliate fuori dalla Champions come la Samp lo scorso anno poi è arrivata quarta. Quindi preferisco tirare le somme alla fine.
La squadra riesce anche a far crescere i giocatori giovani come Dumitru e Maiello, appena ce ne è l’opportunità. Poi è chiaro che ci sono anche le gerarchie perché è normale preferire il giocatore più esperto. Britos? Io parlo solo dei giocatori del Napoli”.
Dall'inviato in sala stampa, Josi Gerardo della Ragione – NapoliSoccer.NET
 



8 Commenti

  1. mister se giocare meno bene porta 4 goal a partita a nostro favore allora continuiamo cosi, comunque concordo che questo napoli può dare ancora di più.

    forza napoli.

  2. Non sobbiamo esaltarci. Il 4 a 1 è stato una bella soddisfazione per i tifosi e porta tranquillità all’ambiente, ma non ha celato le pecche della squadra. Non ci si può accontentare, il Napoli è il Napoli, i nostri obiettivi sono è devono essere molto più alti. Il presidente deve mettere mano al portafogli e portare a casa anzitutto un grande ed esperto difensore e poi un giovane attaccante di talento che possa dare il cambio a Cavani e Lavezzi in caso di necessità. Forza Napoli.

  3. ieri il NAPOLI specialmente nel primo tempo ha giocato molto bene,pressing alto,senza far giocare gli avversari,giocatori determinati a vincere,rispetto all’anno scorso siamo consapevoli delle nostre forze,dobbiamo continuare così poi il secondo tempo è stato controllato per poi affondare i colpi mi è piaciuto molto SANTACROCE continuando così diventerà TITOLARISSIMO, cmq cioè non toglie che il NAPOLI a gennaio debba fare degli acquisti l’importante è rimanere tra la terza\quarta posizione fino al mercato di riparazione e capiremo la società di che pasta è fatta ossia
    1)se vuole puntare alla COPPA CAMPIONI devo comprare a gennaio e poi a giugno giocatori oggettivamente forti un esempio un CAVANI per reparto, invece
    2)se vuole puntare alla COPPA UEFA deve prendere giocatori,giovani,promettenti,di belle speranze come erano Lavezzi ed HAMSIK appena arrivarono a NApoli(anche se furono da subbito criticati)
    SEMPRE E SOLO FORZA NAPOLI
    GRAZIE DE LAURENTIS
    GRAZIE MAZZARRI

  4. spaventosa la difesa del napoli di ieri – per fortuna c’era di fronte il Bologna che non è stato granchè – i goal sono venuti più dai regali della difesa felsinea,che da un gioco manovrato.Cmq a cavallo Donato non si guarda in bocca –

  5. Sono d’acccordo con Mazzarri , non inganni il risultato ij Napoli non ha fatto una gran partita. Sono emerse le solite pecche difensive ed a tratti ci siamo fatti schiacciare da una squadra demotivata ed in crisi ed al di la’ del gioco la differenza l’hanno fatta i nostri campioni ed il caso questa volta favorevole .

  6. Anche quando si vince non sono in linea con Mazzarro
    perche’ a me il Napoli è piaciuto ad anche molto, questa volta siamo stati cinici , in difesa ottimo Santacroce e su questo punto spero di non vedere mai piu’ titolare Aronica.
    Centrocampo ottimi Pazienza e anche Gargano
    Attacco non delude quasi mai
    Ovviamente il Bologna è poca roba ma avanti cosi!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here