Napoli bello di notte: Poker al Bologna e prestazione convincente

14
94

pagelleLe pagelle di Napolisoccer.NET: Napoli-Bologna 4-1. Gli azzurri vincono e convincono e si rilanciano al terzo posto in classifica.

De Sanctis: qualche intervento di routine e tante indicazioni ai compagni. 6

Santacroce: acquista sicurezza nel corso della gara e si disimpegna abbastanza bene, anche se, in alcune circostanze, la sua esuberanza lo porta a commettere errori evitabili ed interventi eccessivamente ruvidi. 6

Cannavaro: sicuro al centro della difesa è costretto, molto presto, ad uscire per infortunio. 6

Campagnaro: oltre a difendere si prende anche la licenza di offendere. Marca bene gli avversari ed esce palla al piede dalla difesa in varie circostanze: Maradoniana una sua iniziativa che il pubblico dimostra di apprezzare. 6,5

Maggio: segna e già questo è una notizia positiva visto il suo rendimento non esaltante in questo campionato. Ma invece di godersi il gol inscena una specie di "non festiggiamento" polemico e non si capisce contro chi. Oltre al gol qualche buona chiusura, qualche errore e come al solito vari cross sbagliati. 6

Gargano: tempestivo ed incisivo in tutte le fasi della partita. Rincorre gli avversari in ogni zona del campo e gioca la palla con linearità e semplicità favorendo sempre l'armonico sviluppo della manovra. 7

Pazienza: si integra alla perfezione con il suo compagno di reparto garantendo il necessario filtro olte che un importante apporto all'attacco. E' ormai un elemento imprescindibile per Mazzarri. Il suo lavoro non è solo oscuro perchè si sente e si vede. 7

Dossena: non è l'irrefrenabile treno che abbiamo ammirato in questo primo scorcio di campionato però lotta, corre e contrasta e quando può riesce a mettere al centro dell'area di rigore avversaria cross molto pericolosi. 6+

Hamsik: sembra particolarmente motivato in quanto si propone molto ai compagni per ricevere la palla ma anche per dirigere la manovra. Segna due gol e confeziona azioni interessanti e passaggi filtranti ai compagni. 7

Lavezzi: è uno spauracchio continuo per i lenti difensori emiliani che lo vedono solo quando è già sgusciato via. I suoi dribbling valgono già il prezzo del biglietto ma la concretezza come assist-man è diventata ormai una costante. ai suoi piedi sono aprtite quasi tutte le azioni pericolose degli azzurri ed in almeno tre dei quattro gol del Napoli c'è il suo scarpino come marchio di qualità. 7

Cavani: non è al top ma non fa mai mancare la sua grinta. Caparbio fino in fondo, cerca più volte di sfruttare gli errori dei difensori avversari e sigilla la sua prestazione e la partita con il suo nono go in campionato. 7

SOSTITUZIONI

Cribari: entra a gara in corso e ci mette del tempo per entrare in partita. L'attacco emiliano, soprattuto nel primo tempo, non dovrebbe impensierirlo ma alcuni suoi interventi scoordinati gli fanno forse perdere tranquillità e commettere errori evitabili. E' preciso nel possesso palla e nei passaggi, meno nelle marcature e nelle chiusure. 6

Sosa: entra lentamente in partita ma si propone ai compagni e cerca di apportare qualità al possesso palla oltre che brio e vivacità alla manovra. Molto bello il suo inserimento ed il suo passaggio in occasione del gol di Cavani. 6

Maiello: SV

Allenatore, Mazzarri: mette in campo una squadra quadrata, volitiva e con le idee chiare cje si dimostra concreta e cinica contro un Bologna che troppe volte si autoflagella. Il gol lampo mette subito la partita sui binari giusti e la squadra interpreta al meglio le disposizioni che lui, via via, impartisce. Ha il merito di pazientare prima di togliere dal campo Cavani, consentendo così all'uruguaiano di timbrare il suo nono gol della stagione. 6,5
 

Gianni Doriano   
 

Condividi
Articolo precedenteMalesani: “Tre gol sono venuti da nostre disattenzioni”
Prossimo articoloIl Napoli si riprende il terzo posto, Mazzarri torna a sorridere
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


14 Commenti

  1. Buona prestazione di Santacroce, che sta tornando quello di una volta, rapido e puntuale negli anticipi… Puntiamo su di lui e teniamocelo stretto!!!.. Darei mezzo punto in più a Maggio, per il gol e per il sacrificio profuso nella fase difensiva ed anche per incoraggiarlo a tornare quello di una volta… Per il resto grande Marekiaro, finalmente nel vivo della manovra e sempre strepitoso negli inserimenti…. Immenso, come sempre, il Pocho, un vero e proprio funambolo, in grado di mandare in tilt qualsiasi difesa… Buona la prova di Cavani, timbrata dall’ennesimo gol… Bravi ragazzi, continuate così!!!

  2. Dossena 6+?Ma chi l’ha visto?Nel primo tempo credo non abbia toccato palla Santacroce 6?E’ uno che fa piu’ falli che giocate Cribari?Non so da dove sia uscito Per gli altri la sufficienza perchè nel secondo tempo abbiamo avuto un 20 minuti di black out ,con un altra squadra l’avremmo pagata molto cara Sempre Forza Napoli

  3. Avrei dato un voto più alto a Campagnaro e Santacroce, hanno difeso alto e spesso sono usciti palla al piede discretamente. Sono contento per Maggio, non è ancora la meglio, ma ha fatto una discreta partita. Toglierei mezzo punto a Mazzarri, che sicuramente ha grandi meriti, però anche ieri ha mostrato il limite che davanti alle variazioni tattiche degli avversari lui non reagisce e penso che alla fine ci sia andata bene che Hamsik abbia fatto il terzo gol su una loro disattenzione perchè avremmo potuto soffrire di più. Forza Napoli

  4. Francesco tu purtoppo appartieni a quella schiera di “PSEUDO-TIFOSI” che non è mai contento, dimmi cosa c’è di negativo in una partita dove hai vinto 4-1 ??!?!!?! Io penso che il NAPOLI si è comportato da “grande” squadra vincendo una partita difficilissima, ci è andata bene per aver sbloccato subito il risultato e poi abbiamo orchestata la partita vorrei ricordati che loro hanno segnato sul 3-0un piccolo momento di calo da parte dei nostri può anche esserci, ha ragione MAZZARRI nel dire che siamo stati CINICI una grande squadra deve essere anche CINICA cmq….
    dire che SANTACROCE ha commesso solo falli fai capire come durante la partita hai avuto i PROSCIUTTI davanti agli occhi……stessa cosa dicasi per DOSSENA non ha fatto un gran partita ma nemmeno la sua peggior partita ha svolto il suo lavoro con intelligenza,ti do un consiglio “tifosetto” prima di scrivere fai azionare il cervello così eviti le figuracce…..
    SEMPRE E SOLO FORZA NAPOLI
    GRAZIE DE LAURENTIS
    GRAZIE MAZZARRI

  5. bene anzi benissimo per la vittoria ,ma un mezzo punticino in meno a tutti in pagella perchè il bologna di ierisera non è la squadra su cui dobbimo fare la corsa!
    Era anche prevedibile considerando i problemi societari ma mi aspettavo un atteggiamento diverso.
    Solo per De Sanctis non sono d’accordo : l’ottimo intervento su tiro da fuori di Siligardi è veramente da grande portiere! Mi è piaciuto troppo !!
    P.S. quando Gargano non fà “Garganate” è veramente efficace !

  6. Emanuele credo che Francesco sia messo li a posta per rompere gli equilibri e anche qualche altra cosa quindi ignoriamo questi commenti, le critiche spettano a tutti per carita’ ma se sono solo distruttive allora sono mirate.

  7. comunque concordo con le pagelle a parte cannavaro che vedo sempre piu’ sicuro e cribari che sinceramente, mi e’ piaciuto molto.Abiamo sempre bisogno di un difensore che sappia fermare e ripartire con rapidita’ senza costringere gargano a viaggi nello spazio infinito…e poi viene criticato.

  8. NOI tifosi siamo INCREDIBILI non si da gran merito al NAPOLI per la vittoria di ieri ma si dice che abbiamo vinto xchè il BOLOGNA ieri aveva difficoltà ben+gravi come quelli in società….BAH !!! molti di voi sono la rovina del Napoli….io dico che ieri la SQUADRA mi è piaciuta molto,entrando in campo e facendo capire subbito il loro obiettivo ossia VINCERE e cosi è stato, super a mio avviso sono stati i vari SANTACROCE-HAMSIK-GARGANO-LAVEZZI E CAVANI, poi nel secondo tempo abbiamo amministrato la partita da squadra matura e abbiamo affondato il colpo finale quello del 4-1.
    iL napoli pian pian sta capendo la propria forza…….e gennaio sarà un banco di prova per capire la società di che pasta è fatta se vuole puntare alla COPPA CAMPIONI opp alla COPPA UEFA….in tuttociò dobbiamo mantenere l’attuale posizione in classifica
    1)Puntare alla COPPA CAMPIONI significa comprare a gennaio e poi a giugno giocatori oggettivamente forti,un CAVANI per reparto
    2)Se volessimo puntare alla COPPA UEFA dobbiamo comprare a gennaio e poi a giugno giocatori giovani,di belle speranze, come li erano i vari HAMSIK e LAVEZZI appena arrivarono a NAPOLI(ricordo che furono criticati,molti di loro ancora li dovevano vedere giocare) per fortuna si sono e si stanno dimostrando “campioni” alla faccia di tutti i criticoni.
    SEMPRE E SOLO FORZA NAPOLI

  9. Ero scettico su santacroce perche’ temevo sulle sue entrate a pirata e’ andata bene ma lo ritengo pericoloso contro avversari che potrebbero costringerlo a fare falli da espulsione o da rigore.

  10. vorrei fare un analisi , siamo al terzo posto, abbiamo cavani 9 goal hamsik 5 goal lavezzi 4 goal , trovatemi un tridente al momento più prolifico, poi sulle fasce giocatori come maggio, zuniga, dossena che poche squadre hanno, il miglior portiere italiano come rendimento de sanctis , il centrocampo come gargano e pazienza che stanno andando alla grande e poi campagnaro cannavaro e un ritrovato santacroce che molte società vogliono, poi un sosa e yebda che si stanno inserendo bene nel gruppo e la vecchia guardia come aronica, grava, iezzo, cribari , più giovani promettenti come maiello e dumitru, trovatemi una squadra che in questo momento giochi un calcio migliore ??? il napoli è stato costruito dal nostro presidente in modo esemplare.

    forza napoli…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here