Reja :”A Torino come a Parma”. Navarro all’esordio

1
80

Edy Reja tecnico del Napoli è intervenuto in esclusiva a Radio Marte Stereo nel corso di Marte Sport Live, ecco quanto ripreso da Napolisoccer.Net  :"Il notro obiettivo è quello di superare la soglia dei 50 punti e terminare questa stagione più avanti possibile. Andremo a Torino concentrati per far punti non per essere agnelli sacrificali. Di sicuro il Torino è affamanto di punti ma io voglio vedere il Napoli di Parma non quello di Catania. Chi giocaherà in attacco? Penso Bogliacino-Lavezzi ma devo ancora decidere. Lavezzi oramai conosce bene il nostro calcio si è adattato molto bene ed è in continua crescita, spero possa arrivare almeno a 10 gol, se lo merita. Navarro? Potrebbe giocare dall’inizio. A Torino dobbiamo stare attenti allo loro intensità e voglia di fare. Il giocatore che potrebbe darci più filo da torcere è sicuramente Rosina. Lui è molto veloce, abile e intelligente tatticamente, poi ci sono i vari Di Michele, Stellone, Grella, Corini…insomma un’organico di tutto rispetto. Ma ripeto noi vogliamo fare risultato, sarebbe bellissimo superare il Genoa in classifica. Voglio sottolinerare il mio rammarico per l’assenza deti tifosi, una decisione che penalizza anche la squadra. Ricordo con estremo dispiacere la tragedia di Superga che distrusse una squadra fortissima con ben nove nazionali, quel Toro mancherà per sempre in questo calcio"

Redazione Napolisoccer.Net

 



1 COMMENTO

  1. Speriamo che il sopruso a vietare l’ingresso dei tifosi napoletani abbia termine al più presto. Questa è la vera violenza nei confronti degli sportivi tifosi, dovuta principalmente alla incapacità delle forze dell’ordine di controllare pochi facinorosi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here