Torino-Napoli: le probabili formazioni

0
36

Nella prossima giornata di campionato il Napoli giocherà contro il Torino. I granata, dopo una stagione difficile, sono sull’orlo del baratro e lottano per evitare la retrocessione. La gara, quindi, si presenta alquanto difficile per gli azzurri che, al contrario, non hanno nulla o quasi da chiedere a questo campionato che ormai – con la salvezza aquisita già da varie domeniche – è in fase di chiusura. Pochi i dubbi di formazione per Reja che dovrà fare a meno dello squalificato Cannavaro oltre che degli infortunati Zalayeta, Rullo e Savini. La novità settimanale dovrebbe essere l’esordio nel calcio italiano del portiere argentino Navarro con Iezzo in panchina. In attacco dovrebbe essere preferito ancora una volta il duo Bogliacino-Lavezzi mentre in difesa appare certo il rientro di Domizzi. Il folto centrocampo sarà composto dai rientranti Gargano e Blasi (con Pazienza che si riaccomoda in panchina) e da Hamsik, Garics e Mannini.

Queste potrebbero essere le probabili formazioni:

TORINO (4-1-4-1):
 1 Sereni; 7 Motta, 22 Di Loreto, 23 Lanna, 3 Pisano; 5 Corini; 19 Diana, 13 Grella, 10 Rosina, 11 Lazetic; 77 Stellone. (In panchina: 31 Fontana, 33 Rubin, 21 Franceschini, 17 Di Michele, 8 Barone, 9 Ventola, 4 Recoba). All. De Biasi. 
NAPOLI (3-5-2): 30 Navarro, 13 Santacroce, 21 Domizzi, 96 Contini, 14 Garics, 8 Blasi, 23 Gargano, 17 Hamsik, 77 Mannini, 18 Bogliacino, 7 Lavezzi. (In panchina: 1 Iezzo, 2 Grava, 16 Cupi, 4 Montervino, 5 Pazienza, 9 Sosa, 11 Calaiò). Allenatore: Reja.

Rubrica settimanale a cura di Pino Chianese

Condividi
Articolo precedenteEl Pampa Sosa trova l’accordo con il Gimnasia y Esgrima
Prossimo articoloI prossimi avversari: il Torino
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO