Fassone: “A gennaio un acquisto importante”

18
67

fassone06"C'è il budget per un acquisto importante a gennaio e per un altro colpo a giugno. Arbitri? Non c'è più stile Juventus, noi ci faremo sentire nei modi giusti".
Il direttore generale del Napoli Marco Fassone è intervenuto in esclusiva su Radio Marte nel corso di Marte Sport Live. Si parla innanzitutto di mercato: "Le nostre strategie dovrebbero essere apprezzate dai tifosi visto che reinvestiamo le risorse che la società mette a disposizione. ll fair play finanziario ci impone di non spendere più di quanto fatturiamo. Ma possiamo spendere tutto quello che abbiamo in cassa. Sicuramente faremo un colpo in questo mercato, poi allo stesso modo il direttore sportivo e l'allenatore individuaranno i giocatori giusti a giugno Ripeto, a gennaio – dice a Radio Marte – metteremo a segno un buon colpo ed a giugno ricorreremo sul mercato in maniera più efficacie con un altro innesto importante. Avremo la possibilità di poter rinforzare i vari reparti".
Il dg parla anche della questione arbitrale, rifilando una stoccata al suo vecchio club, la Juventus: "Ho trovato strumentale la polemica della Juve dopo la partita contro la Roma. Ho visto l'arbitraggio di Rizzoli e credo sia stato di alto livello, se proprio vogliamo dirla tutta, avevano da recriminare di più i giallorossi. E' venuto a mancare il solito stile. Per quanto ci riguarda con la Lazio c'è stato un episodio a nostro sfavore determinante, a Cagliari invece ci è andata bene. Non mancheremo di far sentire la nostra voce in caso di episodi clamorosi".
Fassone parla anche della questione Nazionali: domani il Napoli riprende la preparazione a Castelvolturno senza i sette giocatori convocati dalle rispettive selezioni: "Non dico niente su Hamsik. Gioca a due ore da Napoli ed è il perno della Slovacchia. Mi aspettavo – afferma Fassone a Radio Marte – un trattamento diverso da Tabarez. Cavani e Gargano erano stati già convocati per il tour di amichevoli in Cina e Indonesia e magari potevano essere risparmiati contro il Cile. Rientreranno soltanto venerdì mattina e saranno stanchi. Evidentemente sono diventati perni dell'Uruguay".
Si parla dell'attuale momento della squadra nonostante la sconfitta con la Lazio: "Siamo terzi in classifica, ma un primo bilancio lo potremmo fare dopo il girone d'andata. Ci mancano ancora gli scontri con Inter e Juve che al momento sono alle nostre spalle".
Una battuta anche sullo sciopero dei calciatori: "Sono fiducioso nel buon senso per quanto riguarda lo sciopero perchè credo che ci siano tutti i margini per trovare un'intesa. C'è stato un atteggiamento ostruzionistico nei nostri confronti e spero che venga fatta marcia indietro. Abbiamo più volte proposto a Campana di sederci ad un tavolo e di discutere. Capiamo – conclude il dg a Radio Marte – che il grande pubblico non possa comprendere le ragioni di un eventuale sciopero"
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Marte

18 Commenti

  1. De Laurentis promise, prima del mercato scorso, tre grossi acquisti e poi sappiamo come è andata a finire.
    Ora è il Direttore Generale a fare una promessa ai tifosi.
    Verremo presi un’altra volta per i fondelli?
    Pensate, e pensate ancora prima di aprire bocca.
    Bisogna avere rispetto per i tifosi.

  2. adesso bisogna capire che x grosso colpo la società cosa intende,se x grosso colpo si pensa di rivas in difesa allora stiamo messi male.bha voglio essere fiducioso sempre forza napoli

  3. OSCO

    Ma che ti credi che sono tutti ladri e mercenari come il Pelato e Ibrahimovic? Dovresti essere orgoglioso di gente come DeLa, Fassone, Bigon…Io vivo all’estero; nn ti immagini quanto sia misera la figura del Pelato.

    Noi abbiamo stile, non siamo evasori fiscali, non siamo corruttori o corrotti. Si orgoglioso della dirigenza del Napoli e della squadra: è tra le prime 3-4 d’Italia, senza aiuti degli arbitri, senza illeciti finanziari, senza spalmadebiti ventennali (sinonimo di bancarotta fraudolenta), senza evasione del fisco, con giocatori dignitosi e non (lo ripeto) con finti mercenari.

    Un abbraccio,

    Gianluca

  4. Ma siete voi che non capite nulla! Gli acquisti sono stati fatti e sono pure buoni!! Non siete mai contenti! Volete tutto e subito! Bisogna avere rispetto anche della societa’ che fa il suo lavoro.

  5. lancio una proposta , alla fine di ogni vostro intervento , scrivete una riga a favore della società . perchè credo , e con me moltissimi ” veri ” tifosi , siamo felicissimi di questo scorcio di campionato , ed alzi la mano chi prevedeva che a questo punto , ci potessimo trovare davanti a squadre con budget stratosferici ( anche se con debiti altrettanto mostruosi) . io invece credo che a gennaio la dirigenza possa fare una operazione importante di mercato , prenderà un grande difensore . come sempre forza napoli

  6. salsero ma a gennaio scorso dicevi che c’erano una marea di giocatori da poter prendere…e ora? come al solito ..basta che si critica anche a costo di scrivere le solite ca….te!!

  7. Non voglio entrare nel merito di MAZZARRI(per essere chiari è un allenatore che mi piace) ma io dico una cosa molto importante vorrei fare una critica costruttiva, se mantenissimo questa posizione attuale la TERZA o la QUARTA in classifica fino al mercato di riparazione incominceremo a capire che intenzione tiene la società,ambire alla COPPA CAMPIONI opp qualificarci per la COPPA UEFA:
    1)xchè se volessimo ambire alla “coppa campioni” oggettivamente servono ora come poi a giugno gente che faccia fare il relativo “salto di qualità” non importa il nome basta che oggettivamente faccia fare il salto di qualità….se volete un esempio un CAVANI per reparto 😀
    2)invece se volessimo ambire alla “coppa uefa” servono anche qui giocatori funzionali al progetto,giocatori giovani di belle speranze, come “erano” e poi come “sono diventati” i vari HAMSIK e LAVEZZI(piccola parentesi su Marek non accetto le critche feroci che sto leggendo in questi giorni,dai tifosi in questo sito e dalla stampa, per me rimane un gran bel giocatore,bisogna capire che è una persona non un ROBOT,viene da un mondiale,è giovanissimo e può subbire un calo come tutti,qui sta la bravura dell’allenatore a farlo tirare un po il fiato).
    Quindi ricapitolando pensiamo solo a tifare e sostenere la squadra non gufiamo come fanno alcuni “pseudo tifosi” che non capisco cosa vogliono, e speriamo di mantenere questa posizione attuale in classifica (la sconfitta con la Lazio è una sconfitta e nulla più….battiamo il Bologna e ritorniamo a volare) e dopo si capiranno molte cose,capiremo di che pasta siamo fatti, vi dico la verità sono fiducioso in entrambi le ipotesi ma aspetto il mercato di riparazione,lo ripeto capiremo molte cose ne sono convinto !!!! P.S. è tempo perso per far capire a SALSERO ed OSCO qualcosa,lasciamo da soli !!!!
    SEMPRE E SOLO FORZA NAPOLI

  8. non basta..non basta!!! in serie B ci sono fior di giocatori….bisogna avere competenza e coraggio! Non si può più continuare con gli stessi calciatori per tutto il campionato!
    Mi chiedo….ma possibile che in Italia non esistono giocatori di livello superiore di Sosa!?!?
    Al momento nel mondo ci sono un bel pò di calciatori di alto livello che non costano nulla… che tuttavia gli devi pagare l’ingaggio alto. Purtroppo il Napoli gli ingaggi alti non li vuole pagare…..Non ti può andare bene sempre come con Lavezzi ecc…
    Guardiamo Ibra….si becca 8 milioni l’anno ma da solo vale uno scudetto!!!

  9. Secondo me (ed è più di un indiscrezione) compreremo Ruiz, giovane promessa del calcio spagnolo e nazionale under 21.. Ha ampi margini di miglioramento e rientra nella politica societaria di acquistare giocatori di prospettiva… Su di lui ci sono tanti grandi club d’Europa, ma il Napoli può sfruttare in canale preferenziale con l’Espanyol aperto con la cessione in prestito di Datolo… Sarebbe un ottimo acquisto!!!.. Per l’attacco c’è un altro giovane che mi fa sognare ad occhi aperti: Bojan che fino a due anni fa faceva sfaville nel Barcellona… Sarebbe un grandissimo colpo di mercato!!!.. Certo è che serve gente abituata a lottare su palcoscenici importanti….

  10. Grande Gianluca, anch’io non vivo a Napoli e la penso esattamente come te. per ora le squadre che ci sono davanti sono quelle con i debiti spalmati in 23anni per non farli fallire, mi sembra fosse anche in quel caso un LODO, e un’altra che ha come presidente il primo ministro che paga 8milioni netti all’anno per 2giocatori di cui uno attualmente in panchina, cifra, con la quale il Napoli paga gli ingaggi di metà squadra. Con orgoglio Forza Napoli

  11. Purtroppo qui ci sono TIFOsi che fantasticano molto con la testa,purtroppo non azionano il cervello a partire da FAZ come fai a parlare di IBRA un giocatore che a NAPOLI non verrebbe mai per una serie di cose a partire dal suo elevato ingaggio, ecc…ecc…il NAPOLI devi puntare su altro tipo di giocatori come diceva SANGUEAZZURRO…RUIZ andrebbe molto molto bene !!! è un giocatore di prospettiva,dicono che sia un bel difensore, in questi giorni si parla anche di FERNANDEZ un argentino anche qui le referenze sono molto molto buone l’unica neo che non è mancino,ma un destro.
    GIANLUCA prima di tutto condivido in pieno quello che hai detto,sono con te e un consiglio non perdere tempo con personaggi come OSCO,ed altri, ci perdi solo tempo…FIDATIII !!!
    SEMPRE E SOLO FORZA NAPOLI…..

LASCIA UN COMMENTO