Scugnizzeria Azzurra: vincono solo i Giovanissimi

0
155

scugnizzerianuovoDomenica al chiaro-scuro per la Scugnizzeria partenopea che ottiene 1 vittoria e 1 sconfitta. Gli Allievi di mister Carnevale perdono 2-0 a Bari, mentre i Giovanissimi di mister Panico battono 3-0 il Catania in casa.

 

CAMPIONATO ALLIEVI – 24^ giornata (10/04/2016) – Girone C

UNA BRUTTA SCONFITTA – A Bari, gli Allievi di mister Carnevale vengono sconfitti 2-0. La brutta batosta mette a rischio il secondo posto, seriamente minacciato dal Palermo che batte 5-0 l’Avellino e si porta a -2 dagli azzurrini a quota 52 punti in classifica.

 

Al minuto 34, i pugliesi si portano sull’uno a zero con Chinapah, bravo a insaccare di testa su un’uscita a vuoto di Schaeper. Al minuto 40 arriva anche il raddoppio firmato da Bellardini.

 

TABELLINO

BARI-NAPOLI 2-0 (34’p.t. Chinapah (B); 40’p.t. Bellardini (B))

 

Bari: 1 Lizzano, 2 Denteamaro, 3 Martinelli, 4 Andriano, 5 Arena, 6 Di Cosmo, 7 Bellardini, 8 Cabella (39’s.t. Montanaro), 9 Rizzo (14’s.t. D’Amicis), 10 Chinapah (14’s.t. Tedone), 11 Romanazzo (25’s.t. Maffei). In panchina: 12 Zinfollino, 13 Baldassarre, 14 Montanaro, 15 Partipilo, 16 Tedone, 17 Corallo, 18 D’Amicis, 19 Maffei, 20 Lobascio. All. Giusto.

 

Napoli: 1 Schaeper, 2 Bartiromo, 3 Marino (23’s.t. Mattera), 4 Amabile (1’s.t. Messina), 5 Esposito (1’s.t. Calabrese), 6 Riccio, 7 Della Corte (29’s.t. Senese), 8 Pelliccia, 9 Palmieri (20’s.t. Daddio), 10 Gaetano, 11 Micillo (29’s.t. Di Dato). In panchina: 12 Marfella, 13 Calabrese, 14 Senese, 15 Mattera, 16 Daddio, 17 Messina, 18 Di Dato. All. Carnevale.

 

Ammoniti: Della Corte (N), Micillo (N)

 

 

CAMPIONATO GIOVANISSIMI – 21^ giornata (10/04/2016) – Girone H

VITTORIA NUMERO 17 – I Giovanissimi di mister Panico battono 3-0 in casa il Catania e conquistano la vittoria numero 17 del Campionato. Gli azzurrini ritornano in vetta, non ancora matematico, a 1 giornata dal termine. A Cosenza basterà solo 1 punto.

 

Passano solo 7 minuti e gli azzurrini sbloccano il match: tiro di Labriola respinto male da Buemi, ne approfitta Esposito D. che ribadisce in rete con un tap-in vincente. Al minuto 20 arriva anche il raddoppio siglato da Labriola su calcio di rigore procurato da Guadagni.

 

Al primo minuto di recupero del secondo tempo, i partenopei si portano sul 3-0 con Gilberti che chiude il match.

 

TABELLINO

NAPOLI-CATANIA 3-0 (7’p.t. Esposito D. (N); 20’p.t. (rig.) Labriola (N); 35’s.t.+1 Gilberti (N))

 

NAPOLI: Evangelista, Gaeta, Celentano, Esposito A. (24’s.t. Mazzocchi), Mariani, Massa, Mauro (19’s.t. Corcione), Esposito G. (19’s.t. Cipolletta), Esposito D. (6’s.t. Lenzi), Labriola, Guadagni (6’s.t. Gilberti).   A disp: Pone, Apuzzo, Mazzocchi, Credentino, Corcione, Cipolletta, Giliberti, Lenzi    All: Panico.

 

CATANIA: Buemi, Bianchini (1’s.t. Castiglia), Calì (31’s.t. Di Stefano), Frisenna, Di Bella, La Spina, Condorelli, Aureliano (1’s.t. Panebianco), Pecorino, Toscano (35’s.t. Caso), Licciardello.   A disp: Valenti, Castiglia, Lo Re, Caso, Panebianco, Santapaola, Di Stefano   All: Alderisi.

 

Arbitro: Costantino Cardella

 

Ammoniti: Castiglia (C), Esposito A. (N)

Espulsi: Castiglia (C)

 

Vincenzo Fiorenza – Redazione NapoliSoccer.net

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here