Lazio-Napoli: le probabili formazioni

4
26

probabiliformazioni1Vincere per continuare a sognare. E' questo l'input che darà domani Mazzarri a un Napoli che si presenta allo stadio Olimpico di Roma contro la Lazio.
Il Napoli riparte con l'entusiasmo alle stelle per una vittoria arrivata in un finale incandescente a Cagliari. Mazzarri avrà a disposizione una rosa molto rimaneggiata. Gargano squalificato, Pazienza non sta ancora bene, Dossena e Aronica non sono riusciti a recuperare. Ci sarà spazio dunque per Santacroce e Blasi. Il “leoncino de Bahia” contro il Cagliari non ha per nulla sfigurato e contro l'ex mister che lo ha lanciato in Serie A è pronto a fare una buonissima figura. Davanti a De Sanctis, che farà la sua 50a partita con la maglia del Napoli, giocheranno Campagnaro, Cannavaro e Santacroce. A centrocampo ballottaggio a sinistra tra Vitale e Zuniga, in mezzo l'inedita coppia Blasi – Yebda, con l'incognita Pazienza (che potrebbe partire titolare se dovesse garantire a Mazzarri una sufficiente forma fisica) e a destra giocherà Maggio. In attacco Mazzarri a Roma non si farà mancare nulla, perciò vedremo il trio delle meraviglie composto da Hamsik, Lavezzi e Cavani.
Pranzo di mezzogiorno d'amarcord dunque con Edy Reja che giocherà per la seconda volta contro la sua ex squadra. L'anno scorso finì 1-1 con gol di Hamsik e Floccari. Il tecnico goriziano, tornerà all'antico con il modulo che lo ha portato ai vertici della classifica. Davanti a Muslera giocheranno Lichtsteiner e Radu sulle fasce con centrali Dias e Biava. A centrocampo Brocchi, Ledesma e Mauri e in avanti Zarate e Floccari supportati dal profeta Hernanes.

Queste dunque le probabili formazioni:
LAZIO (4-2-3-1): Muslera; Lichtsteiner, Dias, Biava, Radu; Brocchi, Ledesma; Mauri, Hernanes, Zarate; Floccari. A disposizione: Berni, Diakitè, Garrido, Matuzalem Bresciano, Foggia, Rocchi. All. Reja.
NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Santacroce, Cannavaro, Campagnaro; Maggio, Yebda, Blasi (Pazienza), Vitale; Lavezzi, Hamsik, Cavani. A disposizione: Iezzo, Santacroce, Cribari, Pazienza (Blasi), Zuniga, Sosa, Dumitru. All. Mazzarri

Michele D'Agostino – NapoliSoccer.NET
 

Condividi
Articolo precedenteRoma Termini si tinge d’azzurro ed accoglie il Napoli
Prossimo articoloUgolini (giorn): “Cavani potrà fare la differenza”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

4 Commenti

  1. Se e’ davvero questa la formazione a questo punto davvero rinuncio a capire mazzarri, oggi potevamo riproporre sosa al posto di pazienza, sosa piu’ gioca e piu’ si ricordera’ di essere un ottimo giocatore blasi e’ una mina vagante io lo reputo un giocatore finito e se proprio volevi rischiare mettevi , finalmente , dumitru il quale mi e’ sembrato un calciatore giovane ma con tanta personalita’, e questo e’ perche’ mazzarri disse che stava facendo giocare i giovani ……spero che non sia questa la formazione per il bene del napoli.

  2. Sery69
    Purtroppo non è solo la tua invocazione ,ma come abbiamo potuto vedere in difesa non ha giocato Santacroce (forse per errore del sito) ma Grava ed i risultati tra luie Cannavaro si sono visti

LASCIA UN COMMENTO