Zaccarelli: “Napoli sorpresa del campionato, Torino inguaiato”

0
34

L’ex centrocampista del Torino e della Nazionale, Renato Zaccarelli, è intervenuto a “Radio Goal”, sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli, rilasciando alcune dichiarazioni: “Il Napoli è la sorpresa di questo campionato, ha confermato tutti i progressi che già aveva dimostrato l’anno scorso in serie B. Rinnovare la fiducia a Reja si è rivelata la mossa vincente, visto che si tratta di un tecnico serio che, con il suo lavoro, ha riportato il Napoli a grandi livelli. Il Torino invece è inguaiato, si trova in una situazione non delle migliori. Ad inizio campionato le intenzioni erano tutt’altre, ma nel calcio non bastano i proclami. I numeri parlano chiaro. Sei vittorie in campionato sono troppo poche, pertanto è anche giusto che i granata si trovino in questa posizione di classifica. Il Toro è una squadra particolare, che vive della sua storia e del suo passato. Forse Novellino non è stato messo nelle condizioni di dare il meglio di sé con alcuni acquisti sbagliati, con troppi doppioni in attacco.
Il nuovo Zaccarelli? Qualche giovane interessante c’è ed il campionato riesce ad esprimere centrocampisti del calibro di De Rossi, Aquilani ed Hamsik, anche se è quest’ultimo non è italiano. Le società devono creare l’ambiente giusto per poterli far esplodere, attualmente i giovani hanno poche possibilità”.
Redazione NapoliSoccer.NET

LASCIA UN COMMENTO