Calori: “Udinese-Napoli: inciderà il recupero dei nazionali”

0
243

Calori foto tratta da internetL’allenatore Alessandro Calori, è stato intervistato da Radio Crc nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma, parlando della prossima sfida degli azzurri, Udinese-Napoli. Ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.net: “Giocare alle 12.30 può cambiare qualcosa nell’alimentazione e nel metabolismo, ma non credo che l’orario in cui si giocherà Udinese-Napoli inciderà  più di tanto. Piuttosto sarà il tempo di recupero dei giocatori impegnati con le nazionali ad essere inferiore e a incidere. La Juve faceva fatica quando mancavano i titolari, avere sempre giocatori che potenzialmente sono quelli che costituiscono la spina dorsale è sempre un vantaggio e alla fine del campionato la differenza la fa la condizione fisica d i rincalzi che devono essere pronti a sostituire chi ha tirato un po’ la carretta. L’Empoli non è ancora salvo e fino a poco tempo fa ha offerto un bel calcio e non sarà semplice per la Juventus così come per il Napoli che affronterà l’Udinese in trasferta. Nel calcio non conta solo la qualità, ma soprattutto l’obiettivo che si cerca e il Napoli è entrato in un bel canale, ha trovato continuità e consapevolezza per cui non credo mollerà fino alla fine”. 

 

Redazione Napolisoccer.net
Fonte: Radio CRC

 

Redazione NapoliSoccer.net



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here