Missione italiana in Libano: Donati completini del Napoli ai bambini

0
108

Donazione divise di calcio e giocatoli a favore degli studenti della scuola pubblica di Tibnin.
Prosegue l’impegno del Contingente Italiano schierato in Libano agli ordini del Generale Paolo Ruggiero, Comandante del Sector West della missione Unifil 2 – operante su base 132 Brigata corazzata Ariete – nel quadro dell’operazione di Peacekeeping “Leonte3”.
Oltre alle normali e continue attività operative di controllo del territorio svolte, di giorno e di notte, dalle pattuglie della Joint Task Force-Lebanon, non sono da meno gli impegni assunti con la popolazione per dare nuovo impulso all’istruzione e alla ricostruzione del Libano.

Il Col. Ciasullo, che nell’occasione, rappresentava il Gen. Ruggiero, ha visitato la scuola pubblica di Tibnin e ha consegnato delle divise di calcio dei club italiani di serie A, del Napoli, della Juventus e del Palermo, nonchè materiale scolastico e giocattoli a favore degli alunni della scuola pubblica di Tibnin.
Il direttore della scuola Ali Ebani ha ringraziato gli alti ufficiali italiani per questa iniziativa, simile a tante altre già offerte alle scuole di tutto il sud del Libano.

Il Col. Ciasullo ha espresso la sua felicità di donare le divise agli alunni della scuola pubblica di Tibnin e questo gesto rientra nell’ambito delle attività sportive che serviranno a migliorare e fortificare le capacità degli studenti del sud e di usufruire dell’esperienza dei soldati italiani, specie nel campo sportivo e visto la provenienza da un paese che si caratterizza con il miglior torneo di calcio al mondo.

Redazione NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here