Conte: “Con Insigne tutto chiarito. All’Europeo l’Italia sarà squadra”

0
182

Antonio Conte 02 - tratta da internetAntonio Conte, commissario tecnico della Nazionale, è stato intervistato al termine dell’amichevole di ieri sera tra Italia e Spagna, una partita che gli azzurri avrebbero meritato di vincere, terminata invece 1-1 con rete, per l’Italia, del napoletano Lorenzo Insigne. Conte, tra le altre dichiarazioni, ha direttamente confermato il chiarimento dell’equivoco con il giocatore del Napoli. Queste le parole del CT raccolte per i nostri lettori dalla redazione di Napolisoccer.net: “Abbiamo avuto un buon atteggiamento generale, ho avuto le risposte che cercavo. Dobbiamo continuare a lavorare con umiltà; con entusiasmo, ma a testa bassa. Io posso soltanto assicurare che l’Italia all’Europeo sarà squadra. Siamo un grande gruppo, fatto da ragazzi per bene che amano questa maglia. Queste partite servono per far fare esperienza a tanti ragazzi che non ne hanno molta a livello internazionale. E’ inevitabile che cambiare dei giocatori, che coprono ruoli chiave, per metterne altri di gamba, può cambiare una partita“. E l’ha cambiata senz’ombra di dubbio Insigne: “Con lui abbiamo chiarito: gli ho spiegato alcune cose, perché è meglio essere diretti in certe situazioni, per potersi sempre guardare negli occhi. Era giusto, volevo che sapesse il mio pensiero. Ora tocca a lui continuare a far bene in campionato”.

 

Redazione Napolisoccer.net



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here