Mazzarri: “Sono soddisfatto della prestazione della squadra, stiamo crescendo”

22
42

Mazzarri02"Cribari è stato perfetto. Sono contento della prestazione di Vitale. Sosa sta crescendo"
Il tecnico del Napoli, Walter Mazzarri, intervenuto in sala stampa, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di NapoliSoccer.NET: “Il risultato condiziona tutti i giudizi ma io guardo sempre la prestazione che è stata buona anche in considerazione del valore dei giocatori della rosa del Parma. Noi poi eravamo stanchi, venivamo dalla trasferta in Inghilterra, eravamo arrivati venerdì alle sei di mattina ed oggi alle tre eravamo già in campo. Sono soddisfatto della prestazione dei giocatori che oggi sono scesi in campo. Si è visto in più occasioni che anche in fase passiva stiamo molto attenti a chiudere i varchi per poi ripartire. Questa è una crescita che bisognava fare e secondo me la stiamo facendo molto bene, questi sono i frutti anche delle scelte che abbiamo fatto quest’estate.
La crescita passa anche per qualche defaillance. Della partita con il Liverpool guardo soprattutto alla prestazione. E’ normale che chi gioca ogni tre giorni deve fare come faccio io per dare il giusto riposo a chi gioca tanto. Sono contento di quello che i ragazzi hanno fatto a Liverpool e di quello che stanno facendo in Europa. Leonardi sa cosa vuol dire fare le coppe e di quanti punti si perdono in campionato, noi ne abbiamo perso già almeno tre o quattro ma stiamo facendo un buon campionato. La classifica non l’ho vista ma non la voglio guardare. Siamo solo alla decima di campionato. Dopo questa vittoria sono già preoccupato alla partita di Cagliari. Sono contento di Vitale, gli ho fatto i complimenti. Dei nuovi è stato perfetto soprattutto Cribari. Sosa sta crescendo e sta migliorando, è migliorato anche dal punto di vista della veemenza fisica. E’ un giocatore che stilisticamente e tecnicamente sa giocare. Mi aspettavo di avere molte più difficoltà in campionato giocando ogni tre giorni invece sono bravi i ragazzi. Quest’anno per forza di cose, rispetto allo scorso anno siamo obbligati a fare il turnover, facendo crescere anche i giocatori che sono impiegati di meno.
Cavani è capocannoniere senza rigori. Gli ho dato due turni di riposo a Brescia e a Cesena. Lavezzi è stato fuori una volta con lo Steaua ed oggi. Ai nostri attaccanti io devo stare attento innanzitutto che non si infortunino, e quindi ogni tanto gli devo dare un turno di riposo.
Cavani? Per esempio oggi sull’1-0 per noi ci ha salvato da un gol del Parma. Questo spirito di squadra è quello che mi piace di più di Cavani.
Gli obiettivi? Sono coerente, bisogna continuare così, crescere, e fare sempre meglio per fare un’annata migliore della precedente. La squadra deve avere sempre la stessa identità nonostante i cambi. Alla fine si tireranno le somme. In Europa League finora non abbiamo mai demeritato. Cercheremo di fare le ultime due partite di questo girone per vincerle e per passare il turno. Se ce la faremo poi faremo una riunione con la società e vedremo cosa si potrà fare a gennaio. Poi inizieremo a giocare anche la Coppa Italia. Noi se si continua così siamo sulla buona squadra.
Yebda? Oggi è rimasto fuori un giocatore importante come Blasi, quindi vuol dire che sta facendo molto bene. Se non si scende in campo non si può capire fino in fondo il valore del giocatore e fino ad ora sono contento di lui”.

Dall'inviato in sala stampa, Gennaro Gambardella – NapoliSoccer.NET
.
.
Il tecnico è anche intervenuto ai microfoni di SkySport. Questi i passaggi salienti delle dichiarazioni dell’allenatore raccolte da NapoliSoccer.NET: “Le seconde linee, se le volete chiamare così, stanno crescendo. Avevano bisogno di tempo per adattarsi al nostro calcio, ma sono giocatori di valore e noi lo sapevamo. Io credo che se non avessimo partecipato all’Europa League a questo punto avevamo 3, 4 o 5 punti in più in classifica ma non mi auguro di andare fuori dall’Europa perché si parla di crescita. Sono contento l’anno scorso di aver portato la squadra dal quart’ultimo posto alla qualificazione in Europa League, però in questo momento non siamo ancora all’altezza di poter andare avanti nelle Coppe ed allo stesso tempo di poter lottare per i primi posti del campionato. Figuratevi che i giornalisti che sono venuti con noi in trasferta a Liverpool stamattina mi hanno detto che erano ancora stanchi. Oggi era difficile ritrovare le motivazioni giuste. Galliani, che al Milan ha un organico non paragonabile al nostro, disse che giocare il giovedì è devastante. Le squadre che giocano la Champions giocano invece di mercoledì e magari poi giocano al sabato in campionato. L’Europa League va fatta in un certo modo sapendo che poi il campionato lasci dei punti anche se noi siamo stati bravi fino ad ora a perderne pochi. Poi a gennaio vedremo dove saremo e se avremo passato il turno di Europa League ma la crescita va fatta con calma. Dobbiamo ancora raccogliere alcuni dati dai giocatori che sono arrivati quest’anno. Pian pianino si sta delineando la classifica ma il campionato è ancora molto lungo ed equilibrato”.

Redazione NapoliSoccer.NET

 

.

22 Commenti

  1. Non vedo ancora commenti del tipo: la rovina del Napoli sono il Presidente e l’allenatore………..E’ vero i conti si fanno alla fine, ma intanto la squadra va e sfido chiunque ad avere il coraggio di dire che, ad oggi, si poteva sperare in qualcosa di più.

  2. Eccomi. Sono il primo, forse, a non essere pienamente soddisfatto della prova offerta oggi. Prima di tutto bisogna chiarire quale tipo di campionato vogliamo disputare. Se puntiamo ad un posizionamento tranquillo tra 5° e 10° posto, allora mi sta bene anche il tipo di gara fatta oggi. Altrimenti se si vuole ( e credo sia opinione di tutti ) cercare di ottenere qualcosa in più, bisogna precisare che quest’oggi con un avversario, che attualmente occupa la ultima posizione in classifica, nonostante abbiamo dimostrato una certa superiorità in campo che è stata assolutamente evidente, abbiamo concesso TROPPO, credo almeno 3 nitide occasioni da rete ( e a parer mio, il Parma visto oggi merita pienamente la sua ultima posizione ). In più abbiamo avuto, troppe difficoltà a segnare. Le note positive riguardano, Yebda ed in parte Sosa e Vitale che con un po’ di benzina in più nelle gambe potrebbero tornare utili in futuro ( aspetto ancora Dumitru!!! … con la speranza che non venga accantonato del tutto con il rientro di Lucarelli).

  3. X DAVIDE
    ricordati che hanno giocato con l’ultima in classifica…… a MAZZARRI dico ora hai strafatto o per le critiche,o per paura di essere di nuovo criticato….. hai cambiato mezza squadra per me basterebbe cambiare un po alla volta e fare giocare di piu’ ai panchinari. NO CHE LI FAI MACCIRE IN PANCHINA COME SANTACROCE E DUMITRU???? FORZA NAPOLI

  4. E io, forse, sono il secondo. E infatti il turn over Mazzarri lo ha praticato grazie a tutte quelle critiche che ha ricevuto. (Aveva persino annullato la conferenza stampa del sabato per poi, su consiglio di qualcuno, ci ha ripensato) Comunque anche oggi (mostrando di essere dipendente dai titolari) cosa ha fatto? Toglie Vitali (che non stava demeritando) e mette quel gran giocatore che è Aronica. Quale è la logica di questa mossa?
    Mette dentro Gargano che non ha indovinato un passaggio.
    Se non fosse per quella coppia di sfracelli (Cavani-Lavezzi) staremmo freschi.

  5. e adesso ditemi , zunica , cos è adesso un mostro di bravura??? no amici miei , è un buon giocatore con i suoi alti e bassi . intanto oggi ha fatto una partita stratosferica ,e ha dato il suo bel contributo . mi riferisco a certa gente che subito da giudizi salvo poi rimangiarseli senza vergogna . e poi , non dimentichiamoci che lo cerca a tutti i costi la juve , che non è l albinoleffe. ci sarà un motivo??? per sangueazzurro ma a te non va bene mai niente???? comunque santacroce non gioca perchè infortunato per dumitru invece bisogna centellinare le sue chiamate perchè si può bruciare

  6. non mi esalto per la prestazione di oggi – xchè il Parma è davvero poca cosa….sono solo contento di aver visto un turn over…Jebda lo preferisco a Blasi…Sosa dovrebbe essere più veloce-Cavani meno egoista e la bella sorpresa è stato Cribari!I Il mister giusto per non farsi mancare il lamento quotidiano,non potendo prendersela con l’arbitro se l’è presa…con l’e,league.Ma possibile che riesce solo a a trovare qualcuno a cui scaricare le colpe??Ormai sei carta conosciuta Mister – lo facevi anche alla sampd.
    Prova a cambiare atteggiamento.

  7. a parte tutte le sciocchezze che si leggono, io sono daccordo che dumitru andrebbe inserito o per lo meno fatecelo vedere in coppa, ricordiamoci ,comunque che e’ un 19enne……anche se il carattere da duro ce l’ha gia’.

  8. allora…vedendo cosa combinano inter iuve milan il napoli sta facendo molto bene…in gb si è perso su errori individuali..nn ci hanno messo sotto nessuno fino ad ora…escludo il kievo dove era necessario fare i cambi come ieri…ma nn siamo stati mai umiliati…questo si deve dire…poi siamo poki va bene eccet ecc…..comunque i giocatori fino ad ora hanno onorato la maglia e la citta…grazie

  9. Ci sono tifosi che non sanno nemmeno loro cosa vogliono…..vorrei solo ricordare che MAZZARRi sta a NAPOLI da un anno no da 5-6anni quindi il suo ciclo è appena inziato,per costruire qualcosa di importante c’è bisogno di tempo e di pazienza,purtroppo cose che molte tifosi che scrivono qui non sanno nemmeno cosa siano tutti possono sbagliare,anche voi che scrivete CAZZ….. !!!! L’unica cosa che imputo a Mazzarri è il fatto che si perda in un bicchiere d’acqua esempio partita contro il LIVERPOOL poteva passare ad una difesa a 4come ha fatto poi contro il PARMA!!! Detto questo è un buon allenatore,un motivatore,una che sa quello che vuole ma non per questo bisogna metterlo in CROCE,quando sbaglia, altrimenti molti PSEUDO.TIFOSI dovremmo metterli al rogo !!!! non vi dimenticate che bisogna fare passi alla volta,finalmente stiamo alzando la testa dopo anni di anonimato assoluto siamo in serie A da 6anni e non sono tanti a mio avviso stiamo facendo passi da gigante, quello che sta facendo la società la condivido in pieno,abbiamo
    1)una società solida
    2)una buona squadra con 3-4giocatori invidiati da tutti
    3)un presidente che qndo vuole spende,a differenza di alcuni di voi che pesano solo a criticarlo
    4)una società che progetta sempre, anno per anno,noi prima progettare non sapevamo nemmeno cosa significava
    cmq SEMPRE E SOLO FORZA NAPOLI !!!!!!!!

  10. Le critiche servono ad evidenziare i difetti ed in questo modo cercare di correggerli. Siccome non mi piace essere tifoso solo quando si vince, ma criticamente costruttivo sempre e comunque, faccio delle osservazioni che possono in qualche modo essere colte anche da altri. Perché, mi sembra poco costruttivo e utile al fine di avere un miglioramento globale della SSC Napoli dare troppa enfasi alla prestazione offerta ieri, allo stesso modo ho sottolineato anche alcuni aspetti positivi. Per quanto mi riguarda DOMINARE una partita e chiuderla solo al 85°, rischiando in più occasioni di subire gol, è un difetto e come tale DEVE essere evidenziato.

  11. su questo sono d’accordo con te COERENZA!!! la critica deve essere costruttiva no campata in aria come fanno molti di questi pseduo-tifosi !!!!
    SEMPRE E SOLO FORZA NAPOLI
    FORZA DE LAURENTIS
    FORZA MAZZARRI
    FORZA RAGAZZIIII

  12. MARCO ECCOMI!!
    Non so cosa tu faccia nella vita e manco m’interessa. Io,comunque,lavoro e non sto mica tutto il giorno al computer!
    Cmq. eccomi appunto, lo dico da quest’estate e se vuoi lo ripeto di nuovo per la milionesima volta:dovevamo comprare gente più forte di quella che è partita e questi non lo sono. Poi, se per te sono validi saranno affari tuoi. Continuo a pensare che Mazzarro è un mediocre, pur gioiendo per la vittoria di ieri,che,credo sia stata un tantinino sofferta,che ne dici?
    Guarda un po’ che campionato strano fino ad ora caro Marco… e non ti girano le scatole se pensi che con un paio di acquisti davvero validi potremmo essere ancora più su e senza i nostri beniamini spompati? Tu sei libero di pensare ciò che vuoi. Io,nella mia coerenza continuo a dire che Mazzarro è un mediocre e presuntuoso. Ma ti ricordi o no che lui in estate aveva detto che non gli servivano piu’ di sedici giocatori???Ma mi chiedo: è scemo o cosa??
    Adesso poi se ne esce che se passiamo il turno allora si riunisce con la società per vedere chi comprare?La stessa cosa la dicevano prima che finisse il campionato l’anno scorso: se ci qualifichiamo per l’europa allora faremo un mercato ampio. Ora se calcoli quelli che sono partiti, non abbiamo aggiunto niente in piu’ numericamente e per di più,ci abbiamo anche perso in qualità. Adesso si vuol riprendere in mano una situazione che doveva essere affrontata nel mercato estivo,perchè visto che non sono stupidi,si sono resi conto che a parte S.Cavani, gli acquisti fatti sono veramente mediocri. Potrei continuare a smontare il tuo superallenatore parlando di Quagliarella, del prossimo partente per due soldi, Santacroce etc. ma mi fermo qui,perchè a meno che tu ed altri,tipo Emanuele non abbiate le fette di prosciutto sugli occhi, mi senbra più che palese che questo non sia un grande allenatore.
    Ripeto, lo diro’ fino alla fine che è un mediocre ed un presuntuoso. Ma questa è solo la mia opinione e la porto avanti guardando a ciò che ha detto in passato e quello che poi si è rivelato. Ovvio che spero di festeggiare per un traguardo importante a fine anno,ci mancherebbe.Ma,allo stesso tempo continuerò a pensare ciò che penso oggi di Ualter Mazzarro.

  13. … ah finalmente dichiarazioni positive e ottimismo per la crescita della squadra da parte del sig. Mazzarri che non vedeva neanche qualita nei giocatori panchinari …

  14. RISPONDO A DAVIDE grazie alle ns critiche costui si decide a fare il turn over se fosse per alcuni di voi direste di siii!!! a tutte le cocciutaggini che ha !!!! ribadisco all’infinito e’ un buon motivatore ma non e’ un allenatore da napoli non sa’ leggere le partite effettuando i cambi giusti !!! persevera sugli errori ed e’ qui che nascono i suoi limiti. torni alla reggina che li’ e’ il suo posto !!!! eppoi oggi spara ai quattro venti la societa’ che cosa vuole fare !!! possibile che non si hanno le idee chiare sul futuro ? ha capito lui e il presidente dirigono il NAPOLI o pensano solo a speculare ed illudere i tifosi ? allora caro davide le critiche servono anche per dire QUA’ NISCIUNO E FESSO saremo vigili sul loro operato.

LASCIA UN COMMENTO